Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Per un attimo ho rischiato di creare un problema diplomatico abbastanza grosso, perchè Yara è stata lì lì per... »
- Bohemond D'Arlac -
 
Myst Cyclopedia

Nickel

[personaggio]
personaggio
Razza:
Umano
Sesso:
femmina
Altezza:
150 cm
Peso:
42 kg
Ruolo:
compagno
Tipo:
PNG
Giocatore:
sconosciuto
Immagine di Nickel, la piccola balestriera, nell'estate del 517Della piccola Nickel per ora si sa pochissimo.
E' una ragazzina sui 12-13 anni, agile e scattante, che armata di balestra ha partecipato ad uno scontro nei pressi delle cave di Laon. I suoi dardi non sono riusciti a ferire nessuno, anche se uno di questi si è conficcato sullo scudo di Solice.
Proprio Solice, insieme a Guelfo, riescono a raggiungere e catturare la ragazzina, evitando per un soffio di ferirla.
Al momento si ignorano le ragioni per cui si trovasse sul posto, armata di balestra, in compagnia di 3 pericolosi criminali.

La storia di Nickel

Solice ha modo di approfondire la storia personale della piccola Nickel parlando con suo padre, il delinquente Rey, agli arresti presso la Caserma della Guardia Civica di Laon.
Apprende così che Nickel è figlia di Rey e di una prostituta, morta poco tempo dopo aver dato alla luce la piccola e la sua sorellina gemella, che non ce l'ha fatta.
Nickel è stata quindi cresciuta da suo padre quasi come un maschio, addestrata all'uso della balestra, e tenuta alla larga dai giri di gente a cui apparteneva la madre. A suo modo il padre, trasformando la bambina in una fuorilegge, ha cercato di proteggere la sua innocenza.
Solice, consapevole del fatto che molto probabilmente Rey sarà condannato a morte per i crimini commessi, si impegna con lui a prendersi cura della bambina.

Nickel prende una decisione

La notte del 4 agosto 517, dopo aver origliato una conversazione tra Guelfo, Solice e Padre Gabriel, Nickel decide che vuole entrare a far parte del gruppo di avventurieri e aiutarli. Spera così di poter acquisire dei meriti che potranno giovare alla situazione di suo padre, e nello stesso tempo vuole trovare uno scopo nella vita e il modo per rendersi utile.
Un po' perplessi e preoccupati, Solice e Guelfo si trovano quasi costretti ad accettarla.

La morte di Nickel

Nichel viene trovata morta il 14 agosto 517 da alcune guardie civiche che stanno perlustrando la città di Laon sulle tracce del fantomatico stregone che avrebbe ucciso Matt Lain durante la notte. La poverina si trova in uno scantinato nella zona più povera della città, legata e dissanguata. La sua agonia deve essere durata diverse ore, durante la quale sembra sia stata interrogata dal criminale.
Il suo gattino Codino è al contrario incolume, e sembra gli sia anche stato dato del latte.

Voci correlate

Creata il 07/07/2007 da Annika (2220 voci inserite). Ultima modifica il 25/11/2007.
2837 visite dal 07/07/2007, 14:12 (ultima visita il 16/11/2019, 04:17) - ID univoco: 780 [copia negli appunti]
[Genera PDF]