Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Qui dentro comando io. Quello che dico è legge »
- Vanjar Plank -
 
Myst Cyclopedia

Goldie Brownie

[personaggio]
personaggio
Soprannome:
Scintillante Goldie
Razza:
Umano
Sesso:
femmina
Nato/a il:
5 maggio 493
Altezza:
165 cm
Peso:
48 kg
Ruolo:
amico
Tipo:
PNG
Giocatore:
sconosciuto
Ritratto di Goldie Brownie, dama di compagnia.Goldie Brownie, detta anche la Scintillante Goldie, è una giovane e avvenente dama di compagnia.

Storia personale

Goldie è figlia d'arte: sua madre, la Gentile Alouette, era un'artista, attrice e musa di pittori e scultori, conosciuta nelle zone centrali del Granducato di Greyhaven.
Di padre incerto, Goldie nasce a Garak e viaggia molto insieme alla madre negli anni dell'infanzia. Trascorre lungo tempo a Caergoth e a Vintemberg, fino a trasferirsi ad Ammerung allo sbocciare dell'adolescenza.
Alouette viene coinvolta in uno scandalo che travolge la famiglia di un notabile cittadino, è ritenuta la causa del suicidio di una rispettabile signora e viene imprigionata per alcuni mesi, durante i quali la giovanissima Goldie è costretta ad arrangiarsi per sopravvivere.
A Goldie la bellezza non manca, come pure lo spirito di intraprendenza e una certa innocenza di comprendonio che la rende amabile ed apprezzata. Riesce quindi a farsi un nome ad Ammerung. Quando però sua madre viene liberata è ormai debole e sfiorita: i mesi di prigione l'hanno spogliata di tutta la sua bellezza e la Gentile Alouette è costretta a lasciare la città e ritirarsi presso un poco di buono, tal Grom Iceman, che la prende come sua compagna.
Alouette invita Goldie ad andar via dalla zona di Ammerung, per non rischiare di finire coinvolta nelle losche attività di Grom Iceman, che ha messo gli occhi anche su di lei.
Goldie inizia così a viaggiare per il Corno del Tramonto, per stabilirsi dopo qualche anno nei pressi di Feidelm, dove diventa l'amante di un mercante, Michael Villeneuve.
Le cose vanno abbastanza bene, fino a quando Michael muore nel 515, durante l'attacco di Urkut Testa-di-Martello, e la giovane è costretta a fuggire.
Passano alcuni mesi pieni di disavventure, Goldie in un paio di occasioni rischia la vita per mano di brutti ceffi interessati soltanto alla sua bellezza, ma riesce fortunosamente a cavarsela e torna in attività unendosi alla carovana di Messer Claude, un mercante di stoffe che si invaghisce di lei e decide di proteggerla.
Nell'estate del 517 la carovana di Messer Claude viene attaccata dai Risvegliati mentre è in viaggio per la Valle delle Acque Amare e Goldie è l'unica superstite, insieme ad una guardia di nome Lucas. I due vengono soccorsi da alcuni soldati di Uryen di ritorno dalla Valle, e accompagnati al sicuro a Mavan.

Il carattere di Goldie

Goldie è una ragazza ingenua e impulsiva, facile all'entusiamo e molto suggestionabile. A volte la sua innocenza può essere confusa con falsità o con durezza di comprendonio. Goldie si innamora rapidamente e appassionatamente, e anche se cambia idea in fretta resta molto affezionata a tutti i suoi numerosi fidanzati. Oggetto della passione di Goldie, sebbene non corrisposta, è il Paladino di Dytros Bohemond D'Arlac, che rifiuta le avances della ragazza e la invita a cambiare vita una volta per tutte.
Creata il 28/04/2016 da Annika (2242 voci inserite). Ultima modifica il 29/04/2016.
1771 visite dal 28/04/2016, 16:29 (ultima visita il 22/09/2021, 19:23) - ID univoco: 3966 [copia negli appunti]
[Genera PDF]