Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Tu vuoi sposare Loic! OH MIO DIO, tu vuoi sposare Loic!!! »
- Guelfo -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
176525 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 26/11/2020, 16:43)
ultimi 20 articoli (cambia) · Pagina 5 di 7
1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7
8 maggio 517
Giovedì 28 Settembre 2006

solo crudelta'?

Mi chiedo poi che senso abbia avuto, per questi Q, K, J, Otto etc, torturare a morte il paladino.

Per ottenere informazioni? Che razza di informazioni avrebbe potuto rivelare, un Paladino inviato semplicemente ad indagare su qualcosa che ignora?

Oppure l'hanno torturato a morte solo per crudelta'?

Sarà che mi sono fatta una dormita di qualche giorno e non ho seguito bene tutta la faccenda, pero' ci sono cose che continuano a non tornarmi.
scritto da Julie , 08:57 | permalink | markup wiki | commenti (4)
 
8 maggio 517
Lunedì 18 Settembre 2006

stranezza

Di una cosa sono assolutamente certa, in tutto questo marasma. La donna uccisa dalla mummia nella caverna NON E' quella che, in quel capanno della notte del mio rapimento, dettava ordini a quel Jack deforme che avevo seguito.

Devo cercare di capire meglio come funziona questa gerarchia, non vorrei che il Jack giocoliere continuasse a tirarci balle.
scritto da Julie , 09:29 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
7 maggio 517
Domenica 10 Settembre 2006

mumble mumble...

E quindi sono stata rapita da Jack, e per causa mia i miei amici hanno fatto cose tremende, liberando una prigioniera accusata di aver ammazzato dei paladini, hanno combattuto con quell'essere orribile e deforme e sono stati costretti a fidarsi di Jack... mi sento mortificata per l'accaduto, ma anche molto felice per una simile manifestazione d'affetto.

Come ha detto giustamente Guelfo, ora non devo rendere tutto inutile, non devo correre rischi eccessivi, ma cercare di campare cent'anni. Aggiungo che per rendere onore all'impegno messo da tutti nel salvarmi, devo soprattutto rendermi utile, utile alla causa, devo farmi valere.

Solo che la vicenda in cui siamo finiti è davvero molto complicata. Quattro gruppi di persone, che si rifanno ai semi delle carte, si combattono tra loro. Usano poteri antichi, strani, simili a quelli dei druidi, e alcuni di loro fanno comunella coi maghi e con le chiese delle tenebre.
Piante, animali, simboli... più ci penso e più mi scoppia la testa... ops, certe cose è meglio non dirle nemmeno per scherzo!

Ora penso che già domani andremo al cimitero di Rigel, fuori porta, e lì ci sarà la resa dei conti coi nostri avversari. Che gli dei ce la mandino buona.
Stiamo parlando della gente che ha fatto a pezzi il povero paladino che abbiamo trovato l'altro giorno, ancora me lo sogno la notte, con la testa appesa a quel ramo, tutto il corpo maciullato lì sotto, e gli organi vitali rinchiusi in giare sepolte, che non so come ho fatto a trovare. Guelfo dice che quei malefici hanno conservato l'involucro del Paladino, cioè le braccia, le gambe, il tronco, tipo lo scheletro, e che forse lo vogliono rianimare con qualche rituale assurdo, magari per farne un mostro come quello che abbiamo visto.
Che Kayah li fulmini! Si può essere più blasfemi?

Se domani rischieremo la pelle come penso, stasera non mi dispiacerebbe trovare un posto dove si senta un po' di musica: siamo in una grossa città, non dovrebbe essere difficile! Mi vado a preparare...
scritto da Julie , 07:50 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
3 maggio 517
Lunedì 12 Giugno 2006

S'è messo a piovere...

Non capisco.

Devo aver dormito tutta una giornata, e adesso è di nuovo mattina presto.
Piove, e ci sono i miei compagni, fino a un attimo fa c'era Jack e una strana ragazza pelata e malconcia.
E poi il fiume, un barcarolo, una cassa che sembra quasi una bara...

Ma che è successo?

Non è normale, forse sono svenuta, o forse qualcuno mi ha fatto qualcosa... l'ultima cosa che ricordo è quello strano oggetto decorato che mi ha dato Jack... che c'entri qualcosa?
Non mi fido molto di lui, secondo me mi ha fatto qualche brutto scherzo.

E poi l'altra cosa che mi impensierisce è il sincero sollievo che vedo negli occhi dei miei compagni, che dovevano essere molto in pena per me. Poveretti, mi dispiace se a causa del mio malore si sono così tanto preoccupati.

Ma forse è andata così, mi sono sentita male ieri l'altro sera poco dopo aver incontrato Jack, e poi lui mi ha riportata dai miei compagni. In tal caso, come mai ha aspettato tanto?

Comunque devo dir loro quello che ho scoperto, non c'è un attimo da perdere! Lo strano tizio animalesco e la donna... forse sono ancora in quella cascina, sarebbe un gran colpo riuscire ad acchiapparli.

A proposito, che razza di posto è questo?
E la ragazza malconcia dai capelli rasati chi sarà?

Non vedo l'ora che qualcuno mi spieghi quel che è successo, ma ancor più sento un gran bisogno di mangiare e bere qualcosa: mi sembra di digiunare da una vita!
scritto da Julie , 17:33 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
Domenica 4 Giugno 2006

Mmmpfhhhh!!!

Mmmmmmhpffff!!! Mmmmmfpfffff!!!!!!!
scritto da Julie , 08:45 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
21 aprile 517
Martedì 2 Maggio 2006

Padre Flaubert

Oggi è stato emozionante parlare con Padre Flaubert.
E' un sacerdote che mette molto in suggezione, austero e severo, e ci ha fatto tutte le domande sul fatto dell'incendio dell'edicola di Pyros.

A un certo punto ho preso il coraggio a due mani e mi sono permessa di prendere la parola, per raccontare il fatto dei lupi che abbiamo trovato.
Padre Flaubert mi ha ascoltata con attenzione, dando importanza a quello che dicevo. Mi ha fatto piacere, spesso la gente non mi prende sul serio, mentre questo importante sacerdote lo ha fatto.

Certo, quel che ha detto, traendo le conseguenze da tutta la faccenda, non è piacevole.
Infatti dice che tutte queste coincidenze che ci stanno accompagnando da che siamo partiti sono dei "segni", perchè qualcosa o qualcuno ci sta dietro. Dobbiamo essere molto molto prudenti.

Ha detto anche che gli Dei in qualche modo ci hanno scelti per fare la loro volontà, e questo mi fa piacere, mi lusinga e mi spaventa anche un po'.
scritto da Julie , 11:55 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
21 aprile 517
Domenica 30 Aprile 2006

Bart

E' buffo e imbranato, è vero, pero' mi sta simpatico il nostro Bart.

Siccome è alla sua prima missione "operativa" (mi sa che è stato chino sui libri fino al giorno prima di partire con noi), si entusiasma subito, non vede l'ora di fare il suo meglio, e poi quando c'è da prendere qualche decisione non si tira indietro.

Ingenuotto lo è eccome, e forse ha il cervello un po' troppo incastrato tra i libri e gli studi fatti per rendersi bene conto di quel che gli succede intorno, però è in gamba.
Sono certa che viaggiare con noi gli fara' bene, sia al fisico (porello, è parecchio fuori forma!) sia pure a tutto il resto.

Oltretutto ci fa fare sempre delle belle risate, e anche questo non guasta!
scritto da Julie , 09:38 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
17 aprile 517
Domenica 30 Aprile 2006

Che teneri lupacchiotti!

Da non crederci!
Mentre stavamo facendo il turno di guardia io e Quix, a un certo punto s'è scorto un movimento tra le frasche lontane, e mi è parso di sentire un guaito.
Ebbene, appena ha albeggiato siamo andati a dare un'occhiata e abbiamo trovato uno spettacolo terribile. C'era una lupa, poverina, a cui qualche persona senza cuore aveva spezzato le zampe e aperto la pancia, ed era morta a terra. Vicino pero' c'erano due lupacchiotti appena nati, piccini e impiastrati, che guaivano miseramente.
All'inizio ammetto che mi facevano un po' impressione, pero' poi con Desiree li abbiamo ripuliti e ora sono veramente tenerissimi!
Visto che sono un maschio e una femmina, li abbiamo chiamati Rosa e Russo, gli abbiamo dato del latte e ora li portiamo con noi!
Me ne sto già innamorando!!!

scritto da Julie , 09:15 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
16 Aprile 517
Mercoledì 26 Aprile 2006

... ma sai la cosa più strana?

quando mi sono svegliato avevo questa chiavetta in mano



sai se è di qualcuno di voi?
scritto da Quixote , 20:28 | permalink | markup wiki | commenti (4)
 
16 Aprile 517
Sabato 22 Aprile 2006

Nel turno di guardia

Attribuite particolare rilevanza ai sogni qui?

Te lo chiedo perché stanotte ne ho fatto uno che mi è rimasto nella mente. Generalmente li dimentico. Comunque è molto confuso.

Inizialmente ero come in una prigione, con i segni della tortura. Come se mi avessero interrogato su di voi. In effetti date l'idea di essere molto ricercati.

Poi è apparsa una figura strana , forse quel vostro amico dei boschi potrebbe spiegarmi cos'è. Un essere enorme con il corpo di uomo e la testa e le gambe da cervo. Tu che hai girato tanto il mondo ne hai mai sentito parlare?

Mi ha detto tre frasi sconclusionate:

"Dentro un albero spezzato c'è il tesoto più pregiato"

"C'è una casa senza porte al cui interno c'è la morte"

"La trafiggerà lo stocco dopo il decimo rintocco"

poi a fatto come per porgermi una chiave e io mi sono risvegliato che cercavo di prenderla.

Buffo no?

Tu sogni mai cose strane?
scritto da Quixote , 12:18 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
21 marzo 517
Martedì 18 Aprile 2006

Svegliarsi in un letto...

Stamattina quando ho aperto gli occhi non mi sembrava vero. Ero in un letto, su un materasso imbottito di soffice paglia, in una stanza calda, e mi attendeva una colazione seduta ad una sedia, attorno ad un tavolo.
Siamo in una stazione di posta nemmeno delle piu' belle del Granducato, ma mi sembra una reggia.

Siamo fuori dal Miestwode.
Non abbiamo piu' l'ansia di sentirci alle costole la misteriosa creatura che mandava quei profondi muggiti. C'è una strada che ci porta a casa, nessun rischio di perdersi tra le gole e i trabocchetti della foresta.
E poi un tetto, un letto, le voci delle altre persone...

Insomma, l'avventura è finita.
Bene? Male?

Male, direi.
Abbiamo perso Abel, non siamo riusciti a salvare Gavin, e anche se abbiamo scoperto tante cose che stanno facendo i cattivi, non abbiamo avuto modo di impedirgli di continuare.
Certo, già il fatto di riuscire a tornare a fare rapporto è qualcosa... ma non basta a togliermi l'amaro dalla bocca.

Chissa' che cosa ci aspetta per il futuro. Di certo piu' giriamo per conto dei Padri di Noyes e piu' scopriamo che questo mondo è pieno di ingiustizie e di malvagita'. A difendere il bene non si finira' mai disoccupati...

Sono ansiosa di rivedere Guelfo e raccontargli della foresta che abbiamo visto. Lui ha tanta paura dei boschi, prima lo prendevo in giro ma ora penso che tutto sommato non abbia torto!

Ma una cosa per volta. Cerchiamo di non pensare ai fatti tristi e invece godiamo delle piccole gioie che ci riservano questi giorni. Come un bel bagno caldo, chissa' se in questa stazione di posta si puo' fare. Ne sento un gran bisogno!
scritto da Julie , 14:36 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
29 febbraio 517
Martedì 21 Marzo 2006

Sti Nani sono forti pero'!

Che figuraccia Loic oggi! Mamma mia sto ancora ridendo!
Sti Nani sono forti proprio, specie il capo nano vecchio militare è un tipo estremo, che non vede l'ora di menare le mani e dice solo frasi ad effetto.... è piu' basso di me ma largo il doppio ed è davvero massiccio!
Insomma avevano organizzato l'agguato al ragno/grillo gigante di ferro, quel mostro orribile che abbiamo incontrato nelle gallerie. Tutto preciso, tutti i Nani con le armi, le reti, Gavin da esca....
Arriva il "mostro", finisce impigliato nella rete, e che fa Loic?
Urlando una cosa zozza come suo solito lo spanza con un'asciata in modo orribile, e tutta una roba nerastra puzzolente schizza proprio in faccia al grande capo Nano anziano importantissimo, che non riesce a trattenersi e si mette a vomitare!!
Oddio quanto mi veniva da ridere.... una scena troppo surreale!
Fortuna che i Nani che osservavano la scena lì vicino a me non se ne sono accorti, non so quale sia il loro senso dell'umorismo! Pero' era una cosa davvero buffa!
E Loic, come c'è rimasto!!!!!
Non ha avuto nemmeno il coraggio di bullarsi tantissimo come fa di solito.....

Che forza mio cugino!
scritto da Julie , 09:28 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
23 febbraio 517
Lunedì 6 Marzo 2006

Dytros aiutaci tu!

Stanno combattendo tutti! Solo io e Gavin stiamo qua ancora nel tunnel, e lui inizia a dire che "sente un brutto presentimento".
E' ma un menagramo! Che razza di risposta è?

Non so cosa fare, i miei cugini sono feriti, Quixot è ferito, i nemici sono una marea di gente e qui con questo fumo quasi si soffoca, viene da tossire... senza contare che tra poco rischia di arrivare quella strega di Lady Cathrina con il suo mostro di sotto la tenda. E che le raccontiamo?
Devo fare qualcosa, devo aiutarli!
Ma come? In queste situazioni rischio di essere solo d'impiccio.
Dytros, Dytros, ti prego, aiutaci tu a sconfiggere questi cattivoni!
scritto da Julie , 09:05 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
22 febbraio 517
Lunedì 27 Febbraio 2006

nel tempio maledetto...

Stanotte sono successe tantissime cose e ancora non riesco a rendermene bene conto.
Abbiamo trovato il tempio di Yog Shoggoth, in mezzo ad una caverna sotterranea, e qui abbiamo fatto un agguato a un gruppo di adoratori delle tenebre che venivano a fare una cerimonia.
E' successo di tutto, abbiamo usato le ampolle incendiarie di Ordo, c'è stato un combattimento in cui i nostri hanno fatto strage dei loro, e verso la fine i cattivi hanno di nuovo fatto crollare tutta la galleria, ma stavolta ci sono rimasti sotto Uther e il suo compare satanista.

Sì, vendetta è fatta. Uther è morto e pure una mezza dozzina di gente della sua feccia.
In fondo sono contenta, perche' quelli non potevano andare in giro e continuare a fare cose cosi' brutte impunemente.

Quel che mi spaventa un po' è che ho paura di aver ammazzato uno.
Un adoratore delle tenebre, certo, ma la cosa mi fa lostesso impressione.
Infatti ho tirato una ampolla incendiaria di Ordo e l'ho colpito, e quello ha preso fuoco in maniera incredibile, sul tronco, e si è sollevato un odore terribile e lui gridava gridava... e a un certo punto ha smesso.

Come ci si sente dopo aver ammazzato una persona?
I miei cugini ci sono abituati e la cosa non li spaventa, ma io proprio non pensavo che mi sarebbe mai successo. Lì per lì non ci ho pensato, ero convinta che fosse solo un diversivo per aiutare i compagni nel combattimento... e invece è andata in quel modo truculento.

Ho paura di fare brutti sogni adesso, di sognare quel tizio che strilla e che puzza di bruciato... che Pyros mi aiuti!

Oltretutto ora non so che ci inventeremo, perche' nonostante la vittoria sugli adoratori delle tenebre, il passaggio della galleria verso l'esterno è franato di brutto, ed è bloccato.
Come faremo ora ad andarcene da Nur Had Dun?
scritto da Julie , 09:19 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
11 febbraio 517
Lunedì 20 Febbraio 2006

Un nuovo tizio

Oggi ci hanno presentato un ragazzo, con un nome nanico impronunciabile tipo Quixot, che verrà con noi a picchiare i satanisti e poi fino a Amer.
Pare che sia uno spadaccino in gamba, ma quello che è sicuro è che è strano assai: non è mai uscito in vita sua dal Miestwode, da Nur-Had-Dun, sempre al servizio dei Nani.

Io se fossi in lui morirei dalla curiosità di conoscere quel che c'è fuori, vorrei sentire racconti, non vedrei l'ora di scoprire il mondo... e invece questo strano Quix è tutto intimidito, sembra un po' spaventato.

Non capisco se siano le ragazze a metterlo a disagio, forse è abituato come i Nani che maschi e femmine stanno sempre alla larga... beh, a portarcelo appresso ci sarà da ridere.
Queste sono le situazioni in cui sento la mancanza di Stratos... avrei un sacco voglia di vederlo, e di vedere Guelfo...

... sigh, cerco di non pensarci, ma è inutile. Loro ancora non lo sanno di Abelino, che cosa diranno? Sento un peso sul cuore che mi schiaccia, vorrei riabbracciarli tutti.
scritto da Julie , 09:25 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
9 febbraio 517
Lunedì 13 Febbraio 2006

Il funerale

Oggi si è celebrato funerale di Abel, nel grandioso tempio di Nur-Had-Dun.
Sono venuti tutti, anche Eric e Solice che finalmente stanno meglio e possono muoversi.
Non so, non sembrava una cosa reale. Era tutto così imponente, marziale, che il nostro dolore sembrava scomparire in tutta quella enormità. Come in uno strano sogno.
Loic è qualche giorno che sembra rincretinito, si diverte un mondo a scimmiottare la parlata dei Nani, e non pare nemmeno rendersi granche' conto del fatto che Abel sia morto.
A suo dire è un onore e una cosa bellissima finire sepolti qui, in mezzo a tutti questi grandi Nani.

Ma non è vero.
Io lo so, Abel avrebbe preferito mille volte riposare a Caen, nel prato, vicino ai suoi cari. Nella semplicità, sotto l'erba fresca, e non in un sarcofago di pietra scolpito dai migliori scalpellini dei Nani.
Abel avrebbe voluto sentire gli uccelli volare sulla sua tomba, e la luce della luna vicina ogni sera.

Perchè i miei amici continuano a morire?
Abbiamo abbandonato Ryan in mezzo ai monti, e ora lasceremo per sempre Abelino qui, sotto la montagna che lo ha ucciso.

Non voglio dover piangere altri amici, Dei vi prego, non voglio! E' troppo triste averli ritrovati per doverli perdere di nuovo uno ad uno.
scritto da Julie , 09:23 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
5 febbraio 517
Lunedì 30 Gennaio 2006

Aiuto.... mi sono indolenzita

E' una settimana che sto appollaiata su quest'albero, e adesso mi dicono che devo aspettare ancora fino a domenica prossima prima di poter scendere.... aiuto! Mi si è indolenzito il didietro!!!

Mannaggia, la prossima volta devo stare attenta a non finire una sessione in posizioni così scomode, che non si sa mai che puo' succedere...
scritto da Julie , 09:12 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
5 febbraio 517
Lunedì 23 Gennaio 2006

Riflessioni sull'albero

Sono proprio sollevata a sapere che i nostri hanno vinto il combattimento e che tre dei tizi - i novellini che brontolavano passando qui sotto - si siano arresi pacificamente.
Ora li stanno interrogando, chissà cosa uscirà fuori?
Io intanto resto qui appollaiata a controllare che non arrivino sorprese dall'accampamento. Tra un po' si cominceranno a preoccupare che i loro compagni non facciano ritorno.

Abel e Loic spero che con questo successo si rappacifichino.
Dopo tutto avevano ragione tutti e due, uno a dire che bisognava attaccare senza troppe chiacchiere e l'altro a dire che forse qualcuno si sarebbe arreso pacificamente.
Abel poi è stato davvero coraggioso a esporsi davanti a tre balestrieri - devoti delle tenebre per di più - per dare generosamente una possibilità di resa ai meno cattivi.
Loic invece quando ieri sera ha detto che voleva tornarsene a casa, io l'ho capito, non l'ha fatto perchè aveva paura per sè. L'ha fatto perchè voleva proteggerci tutti. In effetti il primo piano proposto da Abel era un po' troppo rischioso...

Ad ogni modo... tutto è bene quel che comincia bene. Adesso i cattivi sono rimasti in sei, e magari anche tra questi c'è qualcuno che si arrenderà pacificamente.
Comincio ad essere ottimista!

E poi guarda che fortuna, fa pure meno freddo! Altrimenti a stare tante ore qui su quest'albero mi congelerei il fondoschiena...
scritto da Julie , 09:12 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
4 febbraio 517
Lunedì 16 Gennaio 2006

Che cattivoni!

Per lo meno ora sappiamo che sono dei cattivoni, quei dodici dell'accampamento.
O meglio: il loro capo Uther è un cattivone fatto e finito, che si è permesso di trattare a quella maniera Solice e Abelino, nientemeno che due Paladini con tanto di insegne.
I suoi uomini, beh, non lo so, ma io mi rifiuterei di combattere agli ordini di uno che mi dice di attaccare esponenti della Chiesa... se loro lo fanno significa che sono parecchio mascalzoni.
Ancora io spero che qualcuno di loro si ribelli al capo. In fondo non mi sembravano questi satanassi quando li ho sentiti parlare...
Mah, che gli Dei li illuminino!
scritto da Julie , 10:54 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
3 febbraio 517
Mercoledì 11 Gennaio 2006

... sono preoccupata

Sono preoccupata per Abel.
Pensavo che non se la fosse presa, mi sono scusata per quello che gli ho detto, lui ha risposto tutto ok... e mi ero tranquillizzata.
Pero' poi quel testone di Loic c'ha rintuzzato, ha continuato a provocarlo, e Abel è uno che se la prende in modo assurdo per qualsiasi cosa.
E cosi' adesso stiamo tanto e da capo.

Io pure penso che sul piano pratico abbia ragione Loic, cioe' che non si possa star qui ad aspettare chissà cosa (giusto di farci scoprire, a sto punto), e perdere ogni possibilità di risolvere questa faccenda.

Pero' pure Abel ha ragione a farsi degli scrupoli e quindi non mi pare il caso di essere così aggressivi con lui.

Che poi se tu te la prendi con lui, Abel automaticamente pensa che te la stai prendendo con Kayah e tutti gli dei della luce (manco lui fosse la loro manifestazione in terra) e inizia a dire che è colpa di Azathot se dici questo, che è colpa di Shub Niggurath se dici quell'altro e così via.
Chiaramente esagera.

Pero' poi il risultato è che poverino si deprime, inizia a dire che vorrebbe stare alla guerra a farsi ammazzare, dice che siamo dei bifolchi ignoranti e stupidi che non capiscono niente, e insomma da una stupidaggine crea una tragedia.

E che possiamo fare, adesso? Io sono dispiaciuta se lo vedo così agitato, gli voglio un gran bene e vorrei che fosse tranquillo. Oltretutto se lui e Loic litigano il risultato sicurissimo e' che le cose andranno a schifo ancora peggio, perche' se le persone litigano poi fanno pure cose stupide, è sempre cosi'.

Che posso fare per fargli fare pace?

Oh, Illmatar, dammi una mano tu a raffreddare i loro bollenti spiriti!

Julie
scritto da Julie , 11:31 | permalink | markup wiki | commenti (0)
ultimi 20 articoli (cambia) · Pagina 5 di 7
1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7