Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Ad altri non hai concesso scorciatoie, e ora le chiedi alla Chiesa? »
- Sir Marcus, Paladino di Pyros -
 
Il blog dei fratelli Navar
Loic Navar
 
creato il: 11/10/2005   messaggi totali: 48   commenti totali: 80
78414 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 10/07/2020, 07:15)
5 febbraio 517
Lunedì 23 Gennaio 2006

finalmente botte!

Alla fine li abbiamo stroncati, questi strunz! Abelino si è reso conto che erano malvagissimi, addirittura devoti di Yog-Shoggoth!!! Naturalmente col cavolo che si è scusato con me. Gli pesa ammettere la sua mezza tacca. Poveraccio, certo anche io se fossi in lui mi vergognerei. Lo capisco e lo devo perdonare: non tutti possono nascere con quattro tacche; lui non c'entra nulla.

Poi bisogna anche essere onesti: almeno due su 6 di questa soldataglia FORSE, sottolineo FORSE, non sono proprio la feccia, possono essere recuperati. Si tratta sempre di gente che per soldi non si fa scrupolo di vendersi al demonio, ma magari sono dei poveracci che si possono riconvertire.

La cosa che mi faceva arrabbiare era mettere al primo posto la vita di questi, comunque gentaglia, e al secondo la vita mia, dei miei parenti e dei miei amici. Su sto' punto la mezza tacca ha esagerato. Siccome io sono un uomo molto sensibile, capisco bene il motivo: gli devono aver fatto una lavata di testa assurda, a nostra insaputa, lì a Chalard, perché lui è uno incaxxoso, che minaccia, guerrafondaio; e adesso il nostro ci si sta mettendo d'impegno, fa il pacifico a oltranza, pure quando non si deve.

Ah, io è una vita che lo dico, lui dovrebbe stare in silenzio ad ascoltare e guardare me e mio fratello Eric. Guadagnerebbe un botto di tacche e Padre Quart lo farebbe subito capo-paladino. Ma non c'ha l'umiltà il ragazzino. Pensa di poterci insegnare lui le cose e tocca pure farcelo credere.

Che Kayah e la mia ascia lo proteggano!
scritto da Loic , 00:04 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
3 Febbraio 517
Mercoledì 11 Gennaio 2006

4 tacche buttate

Che gli Dei ti benedicano nonostante tutto ... e speriamo che siano quelli della Luce.
scritto da Abel , 11:02 | permalink | markup wiki | commenti (3)
 
3 febbraio 517
Martedì 10 Gennaio 2006

Pure tu ti ci metti!

Maddai Abel!
Non mettertici pure tu con questa cosa delle bestemmie... dici che dobbiamo essere uniti, e dici bene! Ora pero' non prendertela così con Loic perchè la pensa in maniera differente da te.
Non c'entra niente Azatoth con Loic, e lo sai meglio di me. Perchè dici queste cose? Lo sai che non sono vere, sei ingiusto se dici così a mio cugino!
Loic vuole combattere subito, tu preferisci aspettare per avere la sicurezza assoluta.
Non possiamo sapere quale sia la cosa più giusta da fare, perchè - e l'hai ammesso pure tu - stiamo in un posto assurdo dove le cose funzionano diversamente da come siamo abituati. E allora perchè ci dobbiamo scannare tra di noi? Siamo tutti costretti a navigare a vista, purtroppo, nessuno di noi ha la sicurezza di avere ragione.
L'unica cosa di cui siamo sicuri è che se incominciamo a litigare ci mettiamo veramente nei casini. Tu Abelino sei stato il primo a dirlo, giustamente... ma ora non fare tutto il contrario dicendo queste brutte cose a Loic!

Per favore....

Julie
scritto da Julie , 11:28 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
3 Febbraio 517
Martedì 10 Gennaio 2006

Cerchi polso ... eccotelo!

Non nasconderti dietro il nome di Dytros, bestemmiatore!

Mi dai del codardo per far leva sul mio orgoglio e andare ad uccidere dodici persone a cuor leggero. Non sono le tue labbra che parlano, ma quelle di Azatoth il massacratore.

Taci e prega tutta la notte! Non sarà la tua miopia a guidare il gruppo.

scritto da Abel Balomir, paladino di Kayah , 11:21 | permalink | markup wiki | commenti (11)
 
3 febbraio 517
Martedì 10 Gennaio 2006

Eddai Loic!

Caro Loic, non essere così duro con Abelino.

Io pure non vedo l'ora di risolvere questa faccenda e tornare al calduccio a casa, e penso pure che alla fine arriveremo a combattere coi dodici armigeri.
Pero' le botte non vanno fatte a cuor leggero, insomma si parla di gente che ora è viva e respira e magari tra qualche ora o qualche giorno sarà morta stecchita, è una cosa seria, grave.

Io sono contenta che Abelino e Solice, rappresentanti della Chiesa a cui sono devota, siano prudenti prima di dispensare morte a destra e manca.
Dici che Abel ha sparso sangue per molto meno. Possibile, ma magari dopo quelle esperienze ha cominciato a considerare diversamente il valore della vita. Non è la paura a farli esitare, ma la coscienza. Hai visto come sono sempre stati coraggiosi? Non ho mai visto esitare nessuno di voi formidabili guerrieri, solo perchè eravate in inferiorità di numero o meno organizzati.

Quanto al fatto che ho rischiato la pelle, sarà anche vero. Pero' ogni volta che voi combattete rischiate la pelle. E quando volano gli schiaffi io non ho vergogna a nascondermi lontano dai pericoli, siete voi altri a proteggermi. Così, se ogni tanto la pelle la rischio io, non c'è da fare tanti miracoli: il giuramento da Padre Lorenzo l'ho fatto pure io, ho pure io dei doveri.

Insomma, è normale che sei nervoso, guarda in che cavolo di posto stiamo... pero' questo fatto che siamo tutti nervosi non ci deve fare litigare, senno' le cose andranno solo che peggio.

Con affetto totale,

Julie
scritto da Julie , 09:23 | permalink | markup wiki | commenti (0)