Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Bisogna sempre essere pronti ad affrontare tutti i possibili scenari, preparandosi al sopraggiungere anche della peggiore delle ipotesi. »
- Guido Bertolaso -
 
Myst Cyclopedia

Vonner Baumann

[personaggio]
personaggio
Soprannome:
Guerriero dell'Anterlig
Titolo:
Tenente Comandante
Razza:
Umano
Sesso:
maschio
Nato/a il:
18 ottobre 471
Altezza:
198 cm
Peso:
120 kg
Ruolo:
amico
Tipo:
PNG
Giocatore:
DarkAngel
Ritratto di Vonner Baumann, Tenente Comandante dell'Esercito di Uryen.Tenente dell'Esercito di Uryen. Nel giugno dell'anno 516 riceve da Marvin Barun l'incarico di costruire e organizzare l'avamposto di Alma Mater, il primo accampamento fortificato di Uryen in terra di Feith. La solerzia con cui Vonner porta a termine l'incarico superando le molteplici criticità della situazione in atto nel territorio consente di rendere l'avamposto operativo già dal mese successivo. Nell'agosto dell'anno 516 Vonner riceve la promozione a Tenente Comandante per meriti sul campo.

Il Guerriero dell'Anterlig

Vonner è un combattente di vecchia data, e la sua spada a due mani conta un gran numero di presenze nei molteplici conflitti del Corno del Tramonto degli ultimi trent'anni. Tra le campagne militari a cui ha preso parte ricordiamo la Guerra del Corno Spezzato, numerose battaglie contro gli invasori di Norsyd e di Ilsanora e ovviamente, la Guerra delle Lande.

L'incontro con la Campagna di Uryen

Il gruppo della Campagna di Uryen incontra Vonner per la prima volta alla fine del mese di febbraio dell'anno 516 in occasione della battaglia alla Chela combattuta ai danni di Sir Ayker Madsen: in quell'occasione Vonner ricopre il ruolo di Comandante delle macchine di assedio, e viene quindi a trovarsi al comando delle attività del gruppo. Nel corso della battaglia dà prova delle sue indubbia abilità di combattente affrontando a viso aperto due veterani della Brigata del Tramonto e riuscendo a respingerli. Un resoconto completo degli eventi è narrato nella cronaca Il Vento del Nord.

Curiosità

  • Vonner porta lo stesso cognome del soldato di Uryen Anton Baumann, incontrato dai soldati di Uryen nel corso della loro spedizione a Lagos alla ricerca di nuove leve e quindi riscattato, sebbene privo di un piede (vedi cronaca Nuove Leve). Secondo alcune voci che girano alla Rocca di Tramontana il Tenente Vonner potrebbe aver favorito questo prolungamento di prigionia e, soprattutto, aver avuto un ruolo attivo nell'azzoppamento di Anton.
Creata il 11/10/2013 da DarkAngel (1308 voci inserite). Ultima modifica il 12/10/2013.
2833 visite dal 11/10/2013, 16:04 (ultima visita il 01/07/2022, 01:34) - ID univoco: 3106 [copia negli appunti]
[Genera PDF]