Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Ragazzi, Corcazzo ha fatto i conti senza l'oste »
- Terenz Lost -
 
Myst Cyclopedia

Eerie Loch

[personaggio]
personaggio
Titolo:
Caporale
Razza:
Umano
Sesso:
femmina
Nato/a il:
4 febbraio 491
Altezza:
167 cm
Peso:
56 kg
Ruolo:
amico
Tipo:
PNG
Giocatore:
DarkAngel
Immagine di Eerie Loch di Rocca del Drago, maggio del 517.Soldato di Arameth, responsabile della guarnigione del villaggio di Rocca del Drago per conto del Dominus locale. Eerie è una ragazza vivace e ottimista, dal carattere forte e dai modi gentili. Compensa la relativa inesperienza sul campo di battaglia con le sue doti organizzative, degne di nota per una ragazza della sua età, e con l'innata capacità di riuscire a mettere tutti d'accordo.

Storia

Eerie è la figlia di Edmund Loch, stalliere della Rocca di Arameth: la sua famiglia è al servizio dei signori del feudo da diverse generazioni ed è stata sempre ricambiata con un trattamento di favore e incarichi di una certa responsabilità: Edmund era solito occuparsi della Rocca, di cui possedeva le chiavi, organizzando la manutenzione della struttura e svolgendo in prima persona alcune piccole riparazioni. I suoi figli, Creep ed Eerie, sono cresciuti insieme ai figli del Dominus e hanno anche avuto occasione di studiare presso gli stessi precettori. A differenza di Creep, poco tagliato per lo studio, Eerie ha avuto modo di imparare a leggere e a scrivere.

L'amicizia con Izaak e Mikhal

Nel corso dei primi 12 anni della sua vita Eerie passa gran parte del suo tempo con Izaak Arameth e Mikhal Savant, rispettivamente il figlio legittimo e il figlio bastardo del Dominus. Con quest'ultimo scopre ben presto di avere un legame di parentela quando il padre le rivela che la madre di Mikhail è Hilda Savant, sorella minore di Edmund Loch, all'epoca domestica presso la Rocca e successivamente allontanata. La scoperta non fa che rinforzare l'amicizia che lega i due ragazzi.

Il viaggio a Yor e il ritorno ad Arameth

Nel 504 Eerie passa due anni nella città di Yor presso alcuni parenti della madre. Torna ad Arameth all'inizio del 507, anno a partire dal quale prende parte agli allenamenti all'uso della spada, dell'arco e del combattimento corpo a corpo insieme ai figli del Dominus. Pur non eccellendo nel mestiere delle armi Eerie si dimostra particolarmente interessata ad apprendere le basi di queste discipline al punto da intraprendere, più per gioco che non per reale predisposizione, la carriera militare. Nel 512, alletà di 21 anni, entra nella milizia di Rocca del Drago, il villaggio ai piedi della Rocca di Arameth: inizialmente si occupa dei cavalli, per poi passare della manutenzione delle strade e degli edifici e all'organizzazione dei turni di guardia.

La guerra vera

Nel settembre dell'anno 513 Eerie viene coinvolta, insieme a tutti i soldati di Arameth, nella prima operazione militare della sua vita contro le truppe del vicino villaggio-porto di Samiel. L'esperienza, benché vittoriosa, la coinvolge in particolar modo per via di una ferita piuttosto grave, dalla quale guarisce fortunatamente senza problemi.

La destituzione degli Arameth e la Guerra delle Lande

Nella primavera del 514 Eerie assiste impotente all'imprigionamento e alla destituzione della dinastia Arameth e alla conseguente annessione dei territori della rocca all'interno del Burgravato di Ark. Il padre di Eerie, per evitare il coinvolgimento della sua famiglia nell'imminente Guerra delle Lande o nei temuti attacchi dei predoni Elsenoriti, spinge affinché Eerie torni nuovamente a Yor: ma la ragazza si rifiuta di partire e resta ad Arameth per tutta la durata della guerra, partecipando alle operazioni di pattugliamento del Kaeloch e alle manovre atte alla protezione delle abitazioni di Rocca del Drago dalle occasionali incursioni Elsenorite. In quei mesi la ragazza ha modo di mettere in luce le sue doti organizzative, diventando un punto di riferimento sia per per gli abitanti del luogo che per i soldati di Ark.

Dopo la Guerra

Quando l'esercito di Arameth, sciolto sul finire del 514, viene ricostituito per volontà del nuovo Burgravio di Ark, ad Eerie viene concesso il reintegro con il rango di caporale come riconoscimento per il fondamentale lavoro di supporto svolto durante la guerra. Nel corso dei mesi successivi la ragazza assume un ruolo di primo piano nell'organizzazione delle attività di Rocca del Drago e diventa de facto la responsabile della guarnigione. Un anno dopo la fine della Guerra delle Lande Eerie ha modo di apprendere che suo cugino Mikhal Savant, sopravvissuto alla deportazione a Lagos, è entrato a far parte dell'Esercito di Uryen (secondo le modalità descritte nella cronaca Nuove Leve): da quel giorno aspetta con ansia l'occasione di poterlo incontrare nuovamente.

L'incontro con la Campagna di Uryen

Eerie incontra i ragazzi di Uryen nel maggio dell'anno 517 in occasione della loro tappa a Rocca del Drago nel corso di una spedizione organizzata per incontrare Logan Treize: in quell'occasione ha finalmente modo di riabbracciare il cugino Mikhal Savant.
Creata il 22/09/2015 da DarkAngel (1308 voci inserite). Ultima modifica il 23/09/2015.
1857 visite dal 22/09/2015, 23:14 (ultima visita il 02/07/2022, 15:09) - ID univoco: 3785 [copia negli appunti]
[Genera PDF]