Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Non sarà facile fregarsene un cazzo di niente in mezzo a questo bordello, però ci proveremo »
- Logan Treize -
 
Myst Cyclopedia

Mireille Trème

[personaggio]
personaggio
Razza:
Umano
Sesso:
femmina
Nato/a il:
10 agosto 518
Altezza:
163 cm
Peso:
58 kg
Ruolo:
amico
Tipo:
PNG
Giocatore:
sconosciuto
Ritratto di Mireille Trème, autunno 518.Aiutante tuttofare di Angus Spatz, oste della Locanda Lo Spiedo di Kharas. Figlia di Ivàn e Margot Trème, modesti mastri pellai della città baronale di Kharas. Mireille è una ragazza simpatica e cordiale, nota per il suo atteggiamento amichevole e per la capacità di prendere confidenza molto rapidamente con i suoi interlocutori. A dispetto dell'apparenza frivola e dell'attitudine disinibita Mireille è dotata di un animo romantico: le sue passioni principali sono la musica, gli spettacoli e l'ascolto di poesie e poemi cavallereschi.

Una famiglia di artigiani

A dispetto di quanto potesse far pensare il nutrito giro di affari che orbitava attorno alla bottega che fu di suo padre, le ambizioni di vita di Ivàn Treme erano ben lontane dalla lavorazione della pelle e del cuoio: il suo desiderio era quello di recarsi a Krandamer, stringendo conoscenza con gli eminenti aristocratici e mescolandosi alla folla di illustri cavalieri che affollavano ogni anno la città Ducale in occasione del famoso Palio delle Gilde e dei Clan. Aspettative che cozzavano contro la dura realtà economica della sua famiglia, che lo costrinse a seguire le orme del padre dopo che quest'ultimo rimase infermo per colpa di un'aggressione subita nella piazza del mercato.

L'amicizia con Angus Spatz

Ivan Treme è amico d'infanzia di Angus Spatz, storico cuoco della rinomata locanda Lo Spiedo e recentemente divenutone proprietario. Quando, nel 513, la gotta comincia a costringere a letto Ivàn Treme e ad intaccare pesantemente i proventi della sua bottega, Angus si attiva per far assumere la giovane figlia Mireille presso la locanda. Angus è a tutt'oggi un ottimo amico della famiglia Treme, e Mireille in particolare è legata a lui da un profondo sentimento di gratitudine e ammirazione.

Il lavoro presso Lo Spiedo

Da molti anni Mireille lavora presso la locanda Lo Spiedo di Kharas: dopo una lunga gavetta come cameriera, è recentemente divenuta l'aiutante personale di Angus Spatz: oltre ad organizzare il lavoro delle altre ragazze si occupa dell'organizzazione degli eventi principali della locanda come l'ingaggio delle compagnie teatrali e musicali e l'organizzazione dei tornei.

Malignità e dicerie

Il carattere e l'avvenenza di Mireille hanno esercitato il loro fascino su molti degli avventori della locanda Lo Spiedo, inclusi rinomati avventurieri e cavalieri: le numerose conquiste della ragazza hanno generato non poche maldicenze sul suo conto: Mireille è considerata da molti una ragazza piuttosto facile, incapace di resistere al fascino dell'armatura.

Un'attitudine romantica

A dispetto delle dicerie che circolano sul suo conto Mireille è una ragazza romantica e sognatrice: appassionata di araldica, tornei e tenzoni cavalleresche, il suo più grande sogno è quello di recarsi al Torneo di Krandamer e di assistere alla Grande Giostra. E' naturalmente attirata dagli avventurieri, dai cavalieri e dai combattenti, che costituiscono la maggior parte delle sue esperienze amorose e sentimentali. A dispetto di quanto viene detto sul suo conto Mireille non considera se stessa una ragazza facile ed è in cerca di una relazione stabile: le sue "avventure" sono piuttosto rare.

L'incontro con la campagna di Caen

I ragazzi di Caen fanno la conoscenza di Mireille nel dicembre del 518 nel corso degli eventi narrati nella cronaca Cattivi Maestri: in quell'occasione Mireille ha modo di conoscere Loic Navàr, con il quale instaura una relazione.
Creata il 28/03/2011 da DarkAngel (1308 voci inserite). Ultima modifica il 14/04/2011.
2209 visite dal 28/03/2011, 17:31 (ultima visita il 02/07/2022, 09:47) - ID univoco: 2488 [copia negli appunti]
[Genera PDF]