Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Benvenuto a bordo, Groombor, sai nuotare, sì? »
- Vodan Thorn -
 
Myst Cyclopedia

Brad Robnoff

[personaggio]
personaggio
Titolo:
Caporal maggiore
Razza:
Umano
Sesso:
maschio
Nato/a il:
25 giugno 479
Altezza:
168 cm
Peso:
99 kg
Ruolo:
ambiguo
Tipo:
PNG
Giocatore:
sconosciuto
Immagine del Caporal maggiore Brad Robnoff, inverno 516.Soldato dell'esercito di Uryen. Robusto di corporatura e scaltro nei modi, è solitamente impiegato in incarichi e mansioni di pubblica utilità.

Vita e carriera

Figlio secondogenito di due commercianti portuali originari di Surok, Brad trascorre gran parte dell'infanzia nel freddo e inospitale rione del porto di Lagos. Corre l'anno 479: le ferite dovute alla sanguinosa rivolta di Gideon Kraster non sono ancora del tutto rimarginate. Intere aree della città recano ancora i segni dell'incendio, e la Contea offre condizioni particolarmente generose per chiunque voglia contribuire alla ricostruzione del porto e dell'economia della città.
In conseguenza del trasferimento dei suoi genitori, Brad è ben presto costretto a confrontarsi con i figli dei braccianti e dei marinai che lavorano presso la colonia penale: si tratta di un ambiente duro e spietato, specialmente per chi non gode della protezione delle guardie, dell'esercito o di una delle bande organizzate che, coprendo le loro attività dietro l'ambiguo nome di "corporazioni", si spartiscono il controllo del territorio.

L'ingresso nella Guardia

Dopo un'adolescenza trascorsa tra risse, liti e lavori saltuari, Brad si rende conto che il modo migliore per farsi rispettare è quello di poter disporre di un certo potere. Alla morte dei genitori decide quindi di impiegare i loro risparmi per comprarsi le armi e l'equipaggiamento necessario per entrare a far parte dell'esercito di Lagos, non riuscendo però nell'impresa a causa del parere negativo del suo sergente istruttore. Dopo una serie di altre vicissitudini riesce a trovare un lavoro presso la Guardia del Porto. Passa quindi diversi anni a vigilare sul carico e a seguire i viaggi delle navi provenienti e dirette ad Elsenor e a Surok.

Le nuove amicizie e la grande occasione

Nei nove anni trascorsi presso il porto di Lagos Brad ha modo di stringere molte nuove conoscenze: mercanti, carovanieri, avventurieri in cerca di fortuna e soldati di ogni provenienza e grado. L'amicizia più importante che riuscirà a stringere sarà quella con il tenente Ludwig Gennar, dal quale riesce ad avere una lettera di raccomandazioni da consegnare alla guarnigione di Nuova Lagos. Si reca così nell'isola di Elsenor, dove trascorrerà i successivi sette anni della sua vita.

L'esperienza a Elsenor

Brad presta servizio a Elsenor come soldato dell'Esercito di Lagos dal 509 al anno 514, svolgendo incarichi di sorveglianza e pattugliamento della colonia di Nuova Lagos: entra così in contatto con gli elementi più pacifici delle popolazioni locali, apprendendo parte del loro idioma e dei loro costumi. In quel periodo ha modo di sfruttare le sue capacità organizzative e commerciali, che gli consentono di ottenere qualche privilegio e, nel 512, la promozione al rango di Caporale. Nel 513, in conseguenza del progressivo inasprimento dei rapporti con le popolazioni locali, decide che è tempo per lui di tornare sul Continente. Chiede e ottiene il trasferimento presso la città di Lagos, dove si trasferisce appena in tempo per evitare i tragici eventi del massacro di Nuova Lagos.

La Guerra contro gli invasori

La permanenza a Lagos non dura che pochi mesi: subodorando problemi ulteriori, Brad chiede e ottiene una licenza che gli consente di riparare a Feidelm proprio quando i Nordri e gli Elsenoriti sbarcano sulle coste settentrionali del Corno del Tramonto. L'evento provoca però la proclamazione di nuove leve militari nella stessa Feidelm: Brad si trova così coscritto nell'Esercito di Feidelm e con esso, per ordine del Duca Paul Sallivan, è inviato nuovamente verso Lagos. La sfortunata circostanza si rivela provvidenziale quando, a una manciata di giorni dalla partenza dell'esercito, la città di Feidelm cade vittima del poderoso attacco ad opera di Urkut Testa-di-Martello.

La Guerra delle Lande

Brad fa ritorno a Feidelm dopo poche settimane insieme al resto dell'esercito della Contea. Di lì a poco scoppia la Guerra delle Lande, che pone tutti i militari di Feith di fronte alla scelta di schierare le proprie armi a difesa del Conte di Lagos e del Duca di Feith o di unirsi all'esercito di liberazione guidato dal Conte di Leduras Zeigh Faulkner: quest'ultimo, anche se non ancora in modo ufficiale, gode del beneplacito di Surok e di Greyhaven. E' con le sue armate che Brad decide di schierarsi, ricevendo così la nomina di Caporale scelto dell'Esercito di Feidelm e partendo per l'ennesima volta verso Lagos nell'imminente Guerra delle Lande.

L'Esercito di Uryen

Brad trascorre la quasi totalità della Guerra delle Lande nei territori compresi tra Dossler, Uryen e Lagos, alternando incarichi di combattimento di truppa a mansioni di supporto e di pubblica utilità. Al termine del conflitto riceve la promozione a Caporal maggiore per i servigi resi. A seguito della dissoluzione della Contea di Feidelm e della riorganizzazione dei reparti militari del Corno del Tramonto viene quindi assegnato all'Esercito di Uryen assieme al suo amico di vecchia data, il Tenente Ludwig Gennar.
Creata il 27/03/2012 da DarkAngel (1224 voci inserite). Ultima modifica il 27/03/2012.
1467 visite dal 27/03/2012, 00:01 (ultima visita il 14/08/2020, 22:57) - ID univoco: 2734 [copia negli appunti]
[Genera PDF]