Gli appunti di Colin | Myst Blog
 

Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Mi scuso per il comportamento del mio sottoposto, l'ho redarguito personalmente »
- Zodd Koeng -
 
Gli appunti di Colin
Appunti raccolti da Colin durante la sua Ricerca nel Corno del Tramonto
Colin Tarr
 
creato il: 27/09/2014   messaggi totali: 80   commenti totali: 201
54303 visite dal 27/09/2014 (ultima visita il 16/08/2018, 09:08)
11 Agosto 517
Venerdì 28 Ottobre 2016

Là fuori



E' incredibile quanto si impara fuori dalle mura delle città.

Sono solo un paio di giorni che abbiamo lasciato Angvard per riprendere il nostro cammino verso nord e già ho raccolto tante informazioni interessanti.

Cominciamo da Bastian. Abbiamo incontrato tre contadini del posto rifugiati in una baracca. Avevano subito l'attacco di quattro risvegliati. Due sembravano spacciati e uno era sano. Effettivamente uno dei due feriti ha contratto il morbo e abbiamo dovuto decapitarlo. L'altro, Bastian, sta molto male, ma, nonostante una brutta artigliata, non ha contratto il morbo e lo stiamo portando in salvo. E' fondamentale fare molta attenzione nelle diagnosi e non dare mai nessuno per spacciato.

Oggi abbiamo raggiunto la locanda del Puma, dove ci avevano detto avremmo trovato persone molto ben organizzate contro kreepar e risvegliati. E' proprio così. Si sono ingegnati con trappole molto ben fatte. Nei territori attorno alla locanda hanno messo degli spaventapasseri con pezzi di carne e grandi tagliole attorno per attirare e catturare i risvegliati. Hanno anche catturato grandi kreepar e li tengono in gabbie che possono essere aperte a distranza con degli argani; nel caso arrivino orde di risvegliati le gabbie vengono aperte in modo che i kreepar attacchino i risvegliati.
Anche con Kailah la notte scorsa abbiamo realizzato una piccola trappola con una trave mezza rotta sopra un crepaccio che ci ha permesso di sbarazziarci di un brocco. Con delle padelle legate ad una corda abbiamo creato un sistema di allarme su un ponte che ci ha avvisati del passaggio di risvegliati. Siamo proprio una bella squadra affiatata, si lavora veramente bene insieme. Anche Kailah l'ho vista molto contenta del lavoro fatto.

Da ultimo ho avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con una persona del posto che ha una strana teoria sui kreepar. Sostiene che i kreepar grossi scendano da nord e che siano così grossi perché mangiano delle piante nuove portate dal vento del nord. E' la prima volta che sento una teoria del genere, ma non voglio scartarla a priori. Farò attenzione alla vegetazione quando proseguiremo verso nord.
scritto da Colin , 13:04 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
9 Agosto 517
Sabato 15 Ottobre 2016

L'erborista



Lucy è molto gentile con me. Tutte le volte che passiamo da Angvard sto prendendo l'abitudine ad andarla a trovare nella sua erboristeria. Lei mi accoglie sempre con grande ospitalità e questa volta ci ha anche dato una mano a nascondere una persona. Non ha più famiglia per via del morbo e della guerra; nonostante ciò porta avanti con grande passione l'erboristeria del padre. Deve studiare molto ed è ancora un po' impacciata, ma la determinazione è quella che conta e lei ne ha.

Bohemond dice che ultimamente s'è fatta più carina. Kailah si è lasciata sfuggire che è la mia fidanzata, non l'ha mai vista, ma dice che ha sentito dire così.

Sono sempre stato molto imbranato in queste cose e non saprei priprio dire se lei possa essere interessata ad uno come me. Il suo aspetto non mi ha mai colpito molto, ma credo di non aver mai incontrato un'altra ragazza così premurosa con me.

Oggi per la prima volta mi sono soffermato ad immaginarci una famiglia. Credo che potrebbe essere un'ottima moglie.

Per il tipo di ricerca che sto facendo adesso non mi sembra proprio il caso di andar dietro a questi pensieri, ma chissà, un giorno ... se riuscirò a sopravvivere ...

scritto da Colin , 21:31 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
7 Agosto 517
Domenica 9 Ottobre 2016

L'uomo che mette le croci



Sono finalmente riuscito a conoscere Dust, uno dei maghi che Luger mi aveva indicato come persona interessante da sentire per le nostre ricerche. È stato un incontro breve nel quale abbiamo trattano questioni legate alla situazione contingente, ma questo non ci ha impedito di toccare alcuni temi interessanti. Mi ha in particolare confermato che Manuel Raven, che ha gestito la prigionia di Annie e Crystal, fa parte di un reparto speciale dell'esercito di Ghaan. Un reparto che è a conoscenza di molte informazioni relative ai risvegliati. Informazioni precluse agli altri soldati, come il buon Pete.
Crystal mi ha anche detto che questo Manuel usa segnare con croci rosse sulla fronte i prigionieri che non vale la pena curare. Mi chiedo se non abbia anche un modo per segnare i prigionieri particolari come il paziente A. Ho provato a chiederlo a Dust, ma non ha voluto commentare.

Dust mi ha anche voluto mettere in guardia da un stalliere della rocca che aveva già individuato Bohemond come "l'uomo senza volto". Fin ora non avevo dato molto peso a queste sue "visioni", ma mi sono dovuto ricredere. Si tratta di una specie di "mandato ereditario da assassini". Uomini che stanno commettendo omicidi ai danni di sacerdoti, paladini e studiosi. Alla morte di uno di loro ne subentra uno nuovo. Bohemond ne ha uccisio uno e adesso è in grado di scorgerne le fattezze nel suo successore. Pare che ci sia anche un canto del Khal Valan che descrive l'uomo senza volto e il suo cacciatore. Il fatto che Bohemond abbia questo potere è un gran vantaggio per noi.
Purtroppo non siamo comunque riusciti ad impedire che questo "stalliere senza volto" uccidesse il giovane Kyr prima di dileguarsi.

La missione ad Horen è stata portata a termine con successo e complimenti da parte delle autorità di Angvard.

Dust è scappato con un incantesimo di levitazione dopo il nostro colloquio (mettendoci tra l'altro nei guai). Sembra un mago in gamba. Spero di rivederlo presto con un po' più di calma per approfondire i nostri comuni studi.
scritto da Colin , 14:21 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
6 Agosto 517
Mercoledì 5 Ottobre 2016

Spie



Il lavoro delle spie alla rocca di Horen si sta rivelando interessante, quello dei diplomatici un po' meno. Passiamo la maggior parte delle ore del giorno ad ascoltare trattative politiche tra i soldati di Angvard e la signora di Horen. Per la restante parte del tempo mi occupo dell'ospedale della rocca, cerco di recuperare ingredienti al mercato e mi impegno per capire qualcosa di più sui componenti del plotone che stiamo accompagnando.

Il sergente Crystal non sembra avere sintomi analoghi a quelli del paziente A, ma soffre molti dolori. L'ho vista rifornirsi di droghe da un contrabbandiere locale e farne immediatamente uso al primo braciere della rocca (sono evidentemente dei reagenti di cui bisogna inalare i fumi). Lo ha fatto senza curarsi di essere scoperta. Spero di riuscire ad approfondire questi suoi malori.

Un soldato del plotone, Jens, ha mostrato apertamente i suoi sospetti nei confronti di Crystal, sostenendo che sia lei a passare informazioni a Ghaan. Ha anche tirato fuori una lettera dallo zaino di Crystal, che lei sostiene di non aver mai visto. E' scritta da un ex membro del loro plotone, fatto prigioniero insieme a Crystal dai soldati di Ghaan che lei sostiene aver visto morire. Siamo di fronte a risvegliati che scrivono o Crystal sta mentendo?

Il contenuto della lettera sembra inchiodare Crystal come spia di Ghaan, ma lei si professa innocente e molti di noi hanno dei dubbi sulla sua colpevolezza. Cominciamo invece ad avere dei sospetti su Jens, che con questa scusa della lettera ha tolto le armi a Crystal e si è allontanato da solo alla ricerca del contrabbandiere che le passa le droghe e forse i messaggi da Ghaan.

Ho infine parlato con Kyr. E' un parente di Crystal, l'unico rimasto. Sembra molto legato a lei e preoccupato per la sua vita. E' molto riservato.

Trovo stimolante questo lavoro da spia, speriamo di non fare pasticci.

P. S. Sembra che Kailah stia migliorando le sue arti magiche. Ha stupito tutti combattendo con la sua spada lambita da fiamme maghiche. Sono contento. Sicuramente la sua magia ci servirà.
scritto da Colin , 11:40 | permalink | markup wiki | commenti (5)