Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Rhea, questo parla come Mirai... »
- Mia, prostituta del Castello di Seta -
 
Gli appunti di Colin
Appunti raccolti da Colin durante la sua Ricerca nel Corno del Tramonto
Colin Tarr
 
creato il: 27/09/2014   messaggi totali: 78   commenti totali: 201
48482 visite dal 27/09/2014 (ultima visita il 25/05/2018, 23:46)
28 Agosto 2017
Lunedì 6 Marzo 2017

Gli Antecessori



Abbiamo incontrato di nuovo Norman ad Angvard. Gli ho portato Kailah, come mi aveva chiesto, e gli ho raccontato parte della teoria di Luger sugli abnormis e gli informi. Ho omesso di raccontagli che, secondo Luger, esistono informi di diverso tipo i quali, se combinati con i giusti cadaveri, darebbero vita a diverse tipologie di risvegliati. A dire il vero non gliel'ho detto non tanto per strategia, quanto perché mi sembrava una parte della teoria troppo vaga. L'insistenza di Norman per avere ulteriori informazioni su come si formano gli abnormis più grandi mi ha fatto rivalutare questa riflessione di luger. E' effettivamente importante capire meglio queste combinazioni tra informi e cadaveri. In ogni modo sono contento di non aver detto tutto a Norman, Luger sembrava abbastanza geloso della sue teoria.

Norman è stato molto più collaborativo dell'ultima volta e ci ha raccontato la storia degli antecessori, ovvero gli antichi abitanti di questi luoghi. Pare fossero delle creature demoniache (dotate di potere magico) di diverso tipo che dominavano gli uomini. Poi a valle di uno scontro tra Pyros e Shubniggurath furono tutti uccisi e sepolti. Tuttavia una parte di loro sembra essere sopravvissuta nelle loro spoglie, in particolare nel loro sangue. Il morbo sarebbe la manifestazione di uno di questi demoni; Mirai un'altra e gli altri "Boss" altre ancora. Probabilmente non si tratta dei demoni antichi veri e propri, ma solo di un eco del loro antico potere. Pare che Aghvan abbia aperto alcune di queste antiche tombe e Berion abbia trafugato un po' di queste reliquie, in particolare il sangue, e lo abbia poi rivenduto per decidere le sorti della guerra dando vita alla grande epidemia. Ghaan sta usando questo sangue dei demoni (non solo quello relativo al morbo) per fare vari esperimenti. Probabilmente i diversi demoni tra di loro non si attaccavano e infatti i risvegliati non attaccano i soldati di Ghaan che usano il sangue degli antecessori e non attaccano il paziente A che è entrato in contatto con il sangue di Mirai.
Norman ci ha confermato che anche i soldati dell'armata del corno hanno visto risvegliati che rispondo a ordini, come quello di fare da guardia ad alcuni luoghi. Non sa però come si possa impartire questi ordini. Probabilmente il demone Mirai può dare ordini alle manifestazioni del demone "Morbo", ovvero i risvegliati.
Pare che di epidemie ce ne siano state anche nel passato più recente e anche Norman, come Luger, sostiene che qualche vecchio alchimista del posto potrebbe aver appreso la ricetta di una cura da antiche tradizioni orali. Questo spiega perché gli assassini di Ghaan stiano cercando di sterminare gli alchimisti del luogo: vogliono gettare nell'oblio la cura. Sarà fondamentale trovare Magdalene prima di loro.

Oggi abbiamo anche analizzato una pietra trovata su un soldato di Ghaan: sodalite. Si tratta di pietre in grado di immagazzinare il potere magico. Probabilmente il soldato avrebbe dovuto rompere la pietra fuori città, il mago lo avrebbe individuato e sarebbe accorso da lui a prendere il messaggio. Questa pietra potrà esserci molto utile per tendere una trappola al nemico.
scritto da Colin , 09:21 | permalink | markup wiki | commenti (0)