Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Mi chiamo Sven Herzog e sono alto un metro e ottantotto »
- Sven Herzog -
 
Myst Cyclopedia

Shaalaren - Elenco versioni

Tramite questa pagina è possibile consultare l'archivio delle varie versioni di questa voce a partire dal giorno della sua prima stesura. L'archivio delle versioni è reso disponibile in sola lettura, non sarà quindi possibile modificare o eliminare una versione precedente; non sarà inoltre possibile riferirsi alle versioni di una voce tramite link univoco o mediante un riferimento al nome visualizzato.

Per visualizzare una versione della voce antecedente a quella attualmente pubblicata è sufficiente selezionarla nella casella a discesa sottostante e cliccare sul pulsante seleziona.
Non è presente alcuna versione di questa voce oltre a quella attualmente in linea.
 
Myst Cyclopedia

Shaalaren - versione del 29/04/2018, 20:25

[creatura]
Shaalaren è il nome di un'entità primordiale i cui resti sembrerebbero essere tornati a nuova vita, insieme alle simili entità di nome Kraalor e Vaalafor, nel corso di una serie di eventi verificatisi durante la Guerra delle Lande.

Resti Ancestrali

I resti ancestrali di Shaalaren giacevano con tutta probabilità all'interno di un luogo noto come la Spaccatura, ubicato - secondo le informazioni rinvenute dallo stregone Luger e narrate nelle sue memorie - in un punto imprecisato nella parte settentrionale del ducato di Feith, oltre gli altipiani e il Deserto di Ghiaccio; la Spaccatura viene descritta da Luger come uno dei luoghi maledetti che Aghvan l'Invitto era riuscito a riportare alla luce grazie alle sue empie ricerche.

Funesta Fioritura

Dalle poche informazioni che sono state raccolte nel corso della cronaca Il Canto della Sirena, sembrerebbe che l'entità nota come Shaalaren abbia avuto il suo Risveglio Funesto nel sangue e nel corpo di una ragazza chiamata Claire Hymn, figlia di un potente stregone che visse a Greyhaven molti anni fa. L'evento dovrebbe essersi verificato in un momento imprecisato dell'inverno 515 - 516 durante (o a seguito di) un agguerrito confronto tra la giovane e un esperto di arti magiche noto come Aghvan l'Invitto, avvenuto con tutta probabilità presso la Spaccatura.

La Morte che Cammina

Il risveglio di Shaalaren sembra essere in qualche modo legato all'inizio dell'infezione nota come Morte che Cammina: esiste pertanto la possibilità che i due fenomeni siano collegati e/o che le circostanze che hanno portato al loro ritorno avessero entrambe a che fare con la Spaccatura.

Ubicazione

Secondo le ultime informazioni note (516-517) Shaalaren, nella sua principale incarnazione nota come Claire Hymn, dovrebbe trovarsi all'interno della città di Feith.

Sfera di Influenza

E' possibile ipotizzare che il controllo territoriale di Shaalaren e dei suoi seguaci si estenda sui territori ad est dell'ansa settentrionale del fiume Traunne compresi tra l'Altopiano del Tuono e l'Altopiano del Lampo (corrispondenti alla vecchia Contea di Feith) e sul Deserto di Neve.
Creata il 29/04/2018 da Annika (2212 voci inserite). Ultima modifica il 06/05/2018.
887 visite dal 29/04/2018, 20:25 (ultima visita il 25/06/2019, 16:47) - ID univoco: 4218 [copia negli appunti]