Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Hai capito Loic... che storia! »
- Eric Navar -
 
Myst Cyclopedia

Zeigh Faulkner

[personaggio]
personaggio
Titolo:
Duca di Feith
Razza:
Umano
Sesso:
maschio
Nato/a il:
13 aprile 477
Altezza:
sconosciuta
Peso:
sconosciuto
Ruolo:
sconosciuto
Tipo:
PNG
Giocatore:
sconosciuto
Ritratto di Zeigh Faulkner, Conte di Leisburg e Duca di Feith, risalente ai primi mesi del 491.Duca di Feith dall'anno 515, e in precedenza Conte di Leduras, Zeigh Faulkner è da oltre vent'anni protagonista attivo della vita politica e militare dei territori settentrionali del Granducato: la fermezza e la determinazione con cui ha da sempre amministrato il suo potere, senz'altro dovuti alla rigorosa formazione militare, gli hanno provocato negli anni la fama di uomo crudele e senza scrupoli. Molti dei numerosi cambiamenti attraversati dal Ducato a cavallo tra il quinto e il sesto secolo portano la sua firma o sono frutto diretto o indiretto delle sue decisioni, e lo rendono senza ombra di dubbio una delle personalità più importanti degli ultimi decenni di storia del Granducato di Greyhaven.

Storia

Zeigh Faulkner nasce il 13 aprile dell'anno 477. Figlio secondogenito del Conte di Leduras Thomas Faulkner e di sua moglie Magdalene, il giovane viene ben presto destinato alla carriera militare. Nel 497 raggiunge il grado di tenente dell'esercito della Contea: alla morte del padre, avvenuta nel 501, viene nominato Primo Cavaliere e Comandante delle Guardie di Palazzo dal fratello Robert, che diviene il nuovo Conte di Leduras. Nel 508, a seguito della morte di Robert Faulkner, assume il titolo di Conte.

Carattere

Amante delle feste, delle competizioni e delle gare; ha partecipato per anni al palio delle Gilde e dei Clan, fino a quando un brutto incidente nel 504 lo ha costretto al ritiro forzato dalla competizione.

Soprannomi

  • Il Duca Bianco.
Creata il 07/11/2008 da DarkAngel (1308 voci inserite). Ultima modifica il 21/11/2018.
3108 visite dal 07/11/2008, 20:59 (ultima visita il 16/08/2022, 11:06) - ID univoco: 1851 [copia negli appunti]
[Genera PDF]