Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« "Io se il dovere mi chiama... Ago risponde, io rispondo" "Va bene, hai risposto". "Rispondo sì!" »
- Ago e Bohemond -
 
Myst Cyclopedia

Risveglio Funesto

Locuzione utilizzata per identificare il risveglio di una entità ancestrale all'interno di un corpo ospite dotato di caratteristiche tali da rendere possibile la manifestazione parziale o totale dei suoi poteri. A differenza da altre tipologie di risveglio, come il risveglio parziale o l' abbandono, il Risveglio Funesto indica i casi in cui le condizioni fisiche e mentali del corpo ospite sono compromesse al punto da alterare in modo permanente la sua coscienza e rendere irreversibile il processo di trasformazione.

Queste manifestazioni vengono comunemente definite Araldi dell'entità che li possiede.

Etimologia e Traduzioni

Il risveglio funesto era noto come anglad bloden presso i Popoli Antichi e funeral bloom nella Lingua degli Elfi: entrambe le varianti sono traducibili come Funesta Fioritura. L'aggettivo funesto viene utilizzato per sottolineare le conseguenze permanenti di questo risveglio, che provocano la morte del corpo ospite ovvero la dissoluzione della sua coscienza originaria.

Esempi e casi noti di Araldi

Il risveglio funesto è una drammatica costante nel Continente di Sarakon: questo un elenco di alcuni casi che potrebbero essersi verificati negli ultimi decenni stando alle informazioni raccolte nel corso delle varie campagne di gioco.
Queste manifestazioni vengono comunemente definite Araldi dell'entità che li possiede.

Araldi degradati

In alcuni casi particolarmente eclatanti il risveglio funesto priva il corpo ospite di gran parte delle fattezze umane, pur preservandone gran parte delle caratteristiche intellettive: le vittime di questi episodi (Bestia dei Mirtilli, Bestia del Ponte, Sal, King, Chief, Custode, William Deed dopo la mutazione, et al.), molti dei quali sono ancora oggetto di studio stante la mancanza di informazioni in merito alle loro origini, vengono comunemente definite Araldi degradati (o mancati, o decaduti, a seconda dei casi), in quanto considerate degenerazioni dello stadio precedente.

Analogie e differenze con i Risvegliati

Le creature colpite dal morbo dei Risvegliati (noto anche come Morte che Cammina) presentano alcune analogie con le vittime del risveglio funesto, in particolar modo nei casi in cui l'agente parassita entra in contatto con un corpo ospite dotato di caratteristiche tali da rendere più efficiente il processo di trasformazione (i cosiddetti abnormis) e da mantenere attive, insieme all'istinto predatorio, anche alcune capacità mnemoniche, strategiche o mentali (Antar, Armiger, Loquens, etc): tuttavia gli studiosi sono generalmente propensi a non considerare queste casistiche come Araldi in quanto prive di una intelligenza paragonabile a quella di un essere umano.
Creata il 06/05/2018 da DarkAngel (1280 voci inserite). Ultima modifica il 19/05/2021.
1594 visite dal 06/05/2018, 02:45 (ultima visita il 19/09/2021, 18:23) - ID univoco: 4219 [copia negli appunti]
[Genera PDF]