Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Se si fa una cosa del genere si tira la pagliuzza, eh! »
- Bohemond D'Arlac -
 
Myst Cyclopedia

Bastian Valois - Elenco versioni

Tramite questa pagina è possibile consultare l'archivio delle varie versioni di questa voce a partire dal giorno della sua prima stesura. L'archivio delle versioni è reso disponibile in sola lettura, non sarà quindi possibile modificare o eliminare una versione precedente; non sarà inoltre possibile riferirsi alle versioni di una voce tramite link univoco o mediante un riferimento al nome visualizzato.

Per visualizzare una versione della voce antecedente a quella attualmente pubblicata è sufficiente selezionarla nella casella a discesa sottostante e cliccare sul pulsante seleziona.
 
Myst Cyclopedia

Bastian Valois - versione del 19/07/2010, 12:01

[personaggio]
Sir Bastian Valois è un anziano cavaliere di Lord Benedict Keitel, Barone di Anthien.
L'amicizia di vecchia data col Barone ha sempre assicurato a Sir Bastian una certa libertà di critica nei confronti del nobile, al quale non ha mai nascosto le sue perplessità riguardo il comportamento di Lord Albert Keitel e le scarse reazioni da parte paterna.
Benchè il Barone continui a stimare personalmente molto Sir Bastian, il suo atteggiamento critico gli ha guadagnato l'ostilità di gran parte della corte baronale.
Sir Bastian è vedovo di Lady Marilene e padre di Dundee, l'unica figlia che gli è rimasta dopo la morte del primogenito Paul, all'epoca membro della Squadra dell'Aquila di Lord Albert Keitel.

Le indagini e l'opposizione del Castello

Dopo la messa al bando di Lord Albert Keitel per alto tradimento, Sir Bastian per proprio conto si è impegnato per cercare di tenere sotto controllo i movimenti del nobile diseredato e della sua Squadra. Attraverso i suoi contatti fuori dai confini della Baronia, è riuscito a ricostruire molte delle attività di Albert Keitel, fino a trarne conclusioni piuttosto preoccupanti riguardo una sua possibile intenzione di tornare.
Le sue attività di indagine, e la volontà di non lasciar passare sotto silenzio lo scandalo nella famiglia Keitel, sono valse a Sir Bastian l'opposizione di ampi strati della corte baronale. L'anziano cavaliere è stato dipinto come un vecchio pazzo esagerato, un rancoroso, una persona poco affidabile. Solo il Barone continua ad aver fiducia e ricevere costantemente Sir Bastian Valois.
Il cavaliere si serve, nel corso delle sue ricerche, dell'aiuto e della protezione di sua figlia Dundee, a cui è molto legato.
Creata il 19/07/2010 da Annika (2242 voci inserite). Ultima modifica il 03/02/2015.
1669 visite dal 19/07/2010, 12:01 (ultima visita il 27/02/2024, 22:34) - ID univoco: 2350 [copia negli appunti]