Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« State indietro, c'è guerra! »
- Engelhaft Todenehmer -
 
Myst Cyclopedia

Re Malkson di Skoffin

[personaggio]
personaggio
Titolo:
Re
Razza:
Umano
Sesso:
maschio
Altezza:
sconosciuta
Peso:
sconosciuto
Ruolo:
ambiguo
Tipo:
sconosciuto
Giocatore:
Bato
http://www.bjorns-wrestling.dk/english.htmNato nel villaggio di Skoffin, nel 462, e divenuto Re dei Nordri nel 501.

Malkson di Skoffin è il primo Re Nordro ad essere nato e cresciuto nel territorio di Eddorn, territorio che negli ultimi anni ha assunto una sempre maggiore importanza economica e strategica.
Ma Malkson è anche il primo Re Nordro che ha un potere di comando concreto, oltre che formale, su gran parte dei clan, e che ha una visione strategica ormai spostata verso nuove terre ed obiettivi, lontani dal ristretto Mare di Nalessar.

Quando si è trattato di eliminare con la forza le famiglie rivali per raggiungere il trono Malkson non si è certo tirato indietro: basta citare il massacro del clan dei Solkjer, da cui provenivano i precedenti tre Re.
Ma ha dimostrato anche buone doti diplomatiche e politiche, riallacciando i rapporti con le famiglie della fazione sconfitta e scongiurando il pericolo della divisione tra i vecchi clan di Norsyd ed i nuovi clan di Eddorn.
Del resto la sua più grande difficoltà è riuscire a tenere sotto controllo proprio l'aristocrazia più tradizionalista di Norsyd, che spesso promuove razzie contro Lankbow e mette a repentaglio quella tregua con gli elfi che consente a Malkson di avere le spalle coperte e di concentrarsi sulle più ricche coste del sud.

Il "tradimento" del 12 giugno 514

In maniera del tutto inaspettata sono stati alcuni dei suoi figli, e non qualche clan rivale, a mettere in discussione l'autorità di Malkson.
Il 12 giugno del 514, nonostante la sua ferma contrarietà, una solenne cerimonia presieduta dal Vescovo Abelardo Hurtz nel Tempio del Faro Splendente in Halden sancisce la conversione ufficiale di Bjorn, Thorvald e dei guerrieri al loro seguito al Culto della Luce.
Quel che più importa, dopo il rituale giuramento di fedeltà Bjorn riceve dalle mani del Duca il titolo di Conte di Halden.
L'anno successivo invece Thorvald ottiene lo status di Ohnelander e con i suoi guerrieri accompagna Lord Valdemar Driebe, da poco nominato Margravio di Elsenore, per combattere i suoi vecchi alleati, gli Elsenoriti.
Nostante la furia di Malkson sia apparsa del tutto sincera alle notizie che negli ultimi anni arrivano dal sud, presso molti Nordri, in particolare appartenenti ai clan più tradizionalisti, comincia a circolare la voce che il così detto tradimento dei suoi figli sia stato in realtà concordato.
Il fatto che non ci siano stati ancora scontri diretti tra Nordri presso Elsenor e che il consigliere più vicino al Re, Einar, si sia fatto carico di raffredare gli animi e rimandare ogni provvedimento contro Bjorn e Thorvald non smentiscono del tutto queste voci.

Malkson seduto

Famiglia Reale


Consiglio del Re

Creata il 05/04/2007 da Bato (253 voci inserite). Ultima modifica il 25/10/2013.
3401 visite dal 05/04/2007, 11:33 (ultima visita il 02/07/2022, 20:05) - ID univoco: 259 [copia negli appunti]
[Genera PDF]