Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Io non posso salvarvi dalla vostra stupidità. »
- Ian Bohr -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
177066 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 04/12/2020, 08:59)
Scritto il 17/10/2005 · 34 di 139 (mostra altri)
« Precedente · Successivo »
12 Gennaio 517
Lunedì 17 Ottobre 2005

Predicozzo

E' sì ... hai proprio ragione ... "che disastro"

cara Julie, mi sono arrivate voci di quello che hai combinato; e mi è anche arrivata voce che Solice ha provveduto a calmare le acque. Dunque tocca a me il compito di chi fa la predica.

Tu sei sempre stata così: frizzante ... ingenuamente ribelle. Più di una volta sono stato io stesso a spingerti a pedinare persone, anche in luoghi poco raccomandabili. Tutto ciò però non giustifica il tuo operato.

Prima di tutto quando si fanno queste cose bisogna sempre ... e dico sempre ... avvertire almeno un altro membro del gruppo; chiunque di noi va bene, anche se evidentemente sarebbe molto meglio che fossero i tuoi cugini.

Secondo poi, credo che tu debba renderti conto che non sei più una bambina, ma una donna. Queste scappatelle da ragazzina dietro a un uomo che mettono in pericolo la tua vita e l'onore della tua famiglia sono a dir poco sconvenienti e tu dovresti esserne conscia alla tua età. Nessuno di noi mette in dubbio la tua virtù, ma tu hai la brutta abitudine di comportarti come fanno le donne senza virtù. Generalemente accade il contrario: le donne senza virtù cercano di comportarsi da pure e casete.

Io non voglio assoutamente che tu rinunci alla tua allegria e alla tua spontaneità, che credo sia una dono indispensabile degli Dei per il nostro gruppo. Nonostante questo è giusto che tu cresca e diventi resposabile. Fino a quando ciò non sarà, i tuoi cugini hanno il diritto e il dovere di rimproverarti con la durezza che loro ritengono giusta.

Detto ciò credo che tu sappia che il comportamento di Loic è stato generato solo da un eccesso di amore nei tuoi confronti e niente più. Va da lui e chiedigli scusa. Ti perdonerà certamente, sai quanto è buono in fondo al cuore.

Concludo dicendo che non è affatto vero che "peggio di così non poteva andare" ... poteva andare molto, ma molto peggio. Cerchiamo di fare in modo che queste cose non si ripetano.
scritto da Abel , 10:49 | permalink | markup wiki | commenti (0)
Scritto il 17/10/2005 · 34 di 139 (mostra altri)
« Precedente · Successivo »