Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Devi capire che da queste parti la legislazione cambia di giorno in giorno »
- Bohemond d'Arlac -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
182721 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 27/01/2021, 21:40)
Scritto il 16/01/2007 · 68 di 139 (mostra altri)
« Precedente · Successivo »
15 Maggio 517
Martedì 16 Gennaio 2007

La nostra situazione

Cara Julie,

capisco il tuo sgomento e spero che tu possa capire il mio, che me ne stavo tanto comodo a fare servizio di guardia nella città dei miei padri prima di venire qui e di scoprire queste cose.

Ragionando un po' però, vorrei farti vedere le cose sotto un'altra luce, forse più corretta.

- Io penso che noi non siamo stati prescelti da nessuna divinità arcaica. Al contrario sono quelle divinità arcaiche ad essere state disturbate da delle persone come noi (i possessori delle carte). Queste persone vogliono richiamare il potere degli Dei antichi per ottenere potere o comunque per riportarlo alla vita mentre dovrebbe restare sopito.

- Di tutto ciò queste persone non sanno tutto, ma solo parte. In particolare sanno che gli servono alcune persone scelte con un dato criterio, esattamente come per fare una ricetta servono degli ingredienti. Loro hanno trovato in noi quegli ingredienti. Io non penso che noi siamo gli unici predestinati del mondo, ma dato il nostro assortimento siamo stati scelti dagli uomini (quelli con le carte) per fare il loro "minestrone". Avrebbero potuto prendere altre patate, carote, sedani e zucchine ... hanno preso noi.

- Dato ciò gli Dei risvegliati hanno paura che il loro antico potere si liberi in un mondo in cui gli equilibri sono cambiati e le uniche persone a cui si sono potuti rivolgere per chiedere aiuto e bloccare questo processo siamo noi. Credo che aiutare gli Dei antichi a rimanere sopiti farà molto piacere anche agli Dei che veneriamo e che ci stanno vistosamente aiutando nel nostro procedere.

- Infine noi non dobbiamo risvegliare nulla (almeno spero). E' vero che il profeta ha detto:


"Beh non ci crederai, ma quei segni e quei suoni, e coloro che li portano, hanno il potere di far rivivere cio' che e' morto da... millenni e li'", dice, indicando il mio contenitore, "e' spiegato anche come."


ma ha anche detto:


"Quel testo puo' essere utilizzato in vari modi, con finalita' opposte tra di loro."


Quindi ti chiederei di provare a fidarti degli Dei antichi. Penso seriamente che la loro strada ci condurrà anche da Solice.
scritto da Quixote , 21:44 | permalink | markup wiki | commenti (0)
Scritto il 16/01/2007 · 68 di 139 (mostra altri)
« Precedente · Successivo »