Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« I primi sei che alzano la mano domani mangiano patate arrosto »
- Rak Jim -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
147177 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 22/09/2019, 10:54)
23 novembre 516
Lunedì 11 Luglio 2005

che fare?

Per piacerino, per riveruccio e per la fionda! Qualcuno mi aiuti! Che devo fare?
L'eremita non mi si fila più, ora che ho recuperato la reliquia, mentre quelli intanto si allontanano... vanno lentissimi, è vero, ma anche se continuo a seguirli che risolvo? Mica posso fermarli! Quella brutta strega di Estel ha una spada!
Forse... forse l'unica cosa che posso fare è poggiare al sicuro la reliquia qui vicino alla grotta e correre al monastero: lì troverò i miei cugini e chiederò loro di aiutarmi ad acchiappare Estel! Sì, loro sì che possono farcela!
Ma devo sbrigarmi, altrimenti la strega si allontanerà troppo.... e' pure vero che la mulattiera è una sola, e continua per moltissimo senza deviazioni... se non ha un cavallo sicuramente la riprendiamo, visto che si porta quel vecchio ferito appresso!
Via, di corsa allora! Eric, Loic, ho bisogno di voi!!
scritto da Julie , 10:54 | permalink | markup wiki | commenti (5)
 
22 novembre 516
Venerdì 8 Luglio 2005

Corri fanciulla morta

Corri fanciulla morta,
corri cuore innocente,
non piangere per il corpo abbandonato
libera il tuo spettro sulle montagne innevate.

Corri fanciulla morta,
corri compagna di giochi,
ricordati degli aquiloni e dei sogni
affidàti al cielo e alti sopra il mare.

Corri fanciulla morta,
vola da tua sorella
in quel pozzo buio tienile la mano
raccontale storie allegre e non farla tremare.

Corri fanciulla morta,
scivola sul mare agitato,
soffia tra le vele e gioca tra i flutti
ma salva tua sorella, salva l'innocenza.

E prego Kayah che tu non abbia paura
davanti al buio e alla notte della morte,
che ti accompagni in cielo tra i beati
lassù dove volano gli aquiloni fuggiti.
scritto da Julie , 14:26 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
19 novembre 516
Mercoledì 22 Giugno 2005

Lothar

Io penso che Lothar non sia una cattiva persona. E' un tipo strano, un po' troppo pieno di sè, ma alla fine è un poveraccio malinconico e depresso, tutto perso nei ricordi dei "tempi andati", di quando faceva l'avventuriero e girava il mondo coi suoi amici... amici che adesso vivono ognuno da una parte diversa e non si vedono più.
"La tristezza non va e non viene nella mia vita", mi ha detto, "è una fedele compagna, più fedele dei miei amici in questo senso".
Mi ha fatto una gran pena.
S'atteggia tanto, ma alla fine è un uomo solo e nostalgico che forse si voleva tanto appiccicare a noi perchè gli ricordiamo il suo passato, quando pure lui se la spassava in giro per il mondo con gli amici suoi.... chissà. Certo, se non conoscessi Guelfo penserei che gli stregoni sono dei tristoni... mentre Guelfo è un taglio!
scritto da Julie , 08:52 | permalink | markup wiki | commenti (5)
 
18 novembre 516
Lunedì 13 Giugno 2005

Aiuto! Signore! Pecoraro!

Siamo arrivati a Delos!
E' stato un viaggio avventurosissimo e (ora che ho la terra sotto i piedi lo posso dire) anche incredibilmente divertente. Pirati infedeli, tempeste, enormi galere da guerra, catapulte incendiarie e arrembaggi... che avventura!
La vita a bordo era dura, e quando c'era il mare agitato si soffriva molto, però che bello vedere l'orizzonte dall'alto dell'albero, tutto azzurro intorno, cielo e mare a perdita d'occhio e forse qualche vela in lontananza.
Adesso che sono arrivata a terra mi sembra che balli tutto, forse dopo tanto mal di mare si soffre anche il mal di terra, chissà!
Quanto a Delos, per adesso se n'è visto ben poco. Una spiaggia nascosta, sassosa, caprette e sterpaglie ed un buon profumo di rosmarino che aleggia dappertutto.
L'unico deliota che abbiamo incontrato è stato un pastore, un "signore pecoraro", come dicono da queste parti (a quanto riferisce Desiree, che ha studiato). Tizio buffo, devoto a Pyros (ha baciato lo scudo di Solice), alla fine sembra un brav'uomo. Dobbiamo proseguire lungo il sentiero e forse vedremo qualcosa di più interessante, ma siamo rallentati perchè il povero Abel è stato incornato da un caprone e ora zoppica parecchio... è proprio sfortunato! Gli capitano tutte a lui!
Io fremo e non vedo l'ora di proseguire, sono troppo curiosa di vedere questo Impero di Delos!
scritto da Julie , 19:55 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
11 novembre 516
Giovedì 9 Giugno 2005

il mare...

E dire che era così bello il mare, quando per la prima volta con Eric e Solice siamo andati a vederlo... era bello, e calmo, e senza pericoli.
Ripenso a quel pomeriggio e mi viene quasi da piangere, adesso che fa tutto così paura!

scritto da Julie , 08:45 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
11 novembre 516
Lunedì 30 Maggio 2005

I pirati all'assalto!

Aiuto! I pirati ci hanno attaccati!


Sto qui nascosta nella scialuppa di salvataggio, e sento le grida dei miei compagni che vengono feriti, tutti quanti! E' un massacro! I pirati sparano con le balestre, e addirittura con una catapulta enorme che tira palle incendiarie!
Come faremo?
Voglio scendere da questa nave!!! Ho paura per Eric, per Loic, per tutti quanti!!! Che gli dei ci assistano....
scritto da Julie , 21:40 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
7 novembre 516
Martedì 24 Maggio 2005

Lotharina

Consiglio a tutti quanti questo formidabile rimedio medico contro il mal di mare: la Lotharina.
Nonostante qualche diffidenza iniziale, devo dire che grazie a questo medicamento posso finalmente godermi la bellezza del viaggio in alto mare!
Lothar... chi mai si sarebbe fidato di lui? Amico di quel fastidioso Xalathon che mi ha fatto così tanto indispettire nei giorni passati... gli sono stata alle costole, altro che, ma era veramente insopportabile, odioso.
Non dimenticherò mai le sue stupide battutine, tipo: "sei la ragazzina di prima trasformata in un rospo?", quando incontrò quel brutto ceffo che mi stava seguendo, nottetempo.
Ragazzina, poi, come sempre. Insomma accidenti, tra un mese farò diciannove anni! E' mai possibile che tutti mi considerino ancora una poppante?
Forse sembro più piccola, sarà la mia taglia minuta, non so, ma non è possibile che nessuno mi prenda sul serio, nessuno mi tratti da grande. Specialmente i miei cugini.
E insomma questo Lothar non è che faccia eccezione, pure lui si crede chissà chi. Eppure, non sarà altro... ma è un farmacista eccellente!
Sì, d'ora in poi Lotharina tutta la vita!

scritto da Julie , 20:13 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
6 novembre 516
Domenica 22 Maggio 2005

E' giunto il momento....

E' giunto il momento di andare a lottar,
Noi nulla temiamo, siam figli del mar!
Mostriamo al nemico che liberi siam,
sul mar delle onde, su cui navighiam!

Temerario è colui che a noi si opporrà
siam pronti alla rissa
forza! dai! issa!
e un'alba di gloria per noi sorgerà!
scritto da Julie , 22:03 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
6 novembre 516
Domenica 22 Maggio 2005

Sapore di maree...

Il sapore di mare mi sa che per un pezzo lo assimilerò all'orrendo saporaccio della nausea e del mal di stomaco.
Siamo in viaggio sulla Fidanzata del Mare, ed il suo focoso fidanzato (come si diverte a dire Zacharias Gallos Torriani) è venuto a farle visita. I due se la sono spassata, mentre noi a bordo molto meno: ce la siamo vista brutta! Non si capiva se stavamo sotto o sopra, abbiamo rischiato il naufragio. E che paura! Fa un effetto stranissimo non avere nemmeno un po' di terraferma sotto i piedi.
Quando è calmo è pure bello e divertente, anzi, bellissimo. Ma se viene il mare agitato... che Maers ci accompagni! :)
scritto da Julie , 21:51 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
3 novembre 516
Domenica 22 Maggio 2005

Anarchia! Rivoluzione!

Stamattina, mentre un grande Sacerdote dell'Ordine di Maers stava celebrando un rito propiziatorio al buon vento, qui a Zarak, qualcuno nella folla gli ha sparato una balestrata.
L'ha beccato ad una gamba, e subito s'è scatenato un parapiglia mai visto, una rivoluzione.
Ci sono stati un sacco di morti e feriti, sia tra le guardie che tra la gente che stava lì.
Noi siamo riusciti a nasconderci in una locanda (di uno sciacallo odiosissimo), e poi però Solice ha deciso di uscire e andare a salvare i feriti. Il che è giusto, è una cosa da Paladini! Anche Abel è andato con lei, e coraggiosamente anche Desiree sarebbe voluta andare, ma siccome c'era il problema che le guardie non volevano i gruppi, è rimasta.
Io pure sono rimasta. E non ho avuto il coraggio di fare niente. Sono una vigliacca?
Quando ho visto ritornare Solice, Abel (e Lothar, perchè si sono incontrati lì), con quattro tizi che avevano salvato da un terribile incendio, mi sono sentita un po' una squallida, che invece io stavo al sicuro in locanda.
Non lo so, è vero che Abel e Solice sono dei Paladini, pero' Lothar no, eppure pure lui si è preoccupato di fare qualcosa di utile.
Che posso fare? Non so proprio....
scritto da Julie , 21:20 | permalink | markup wiki | commenti (4)