Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Arrendetevi e morirete! »
- Terenz Lost -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
144425 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 21/07/2019, 15:54)
Lunedì 20 Novembre 2006

Non doveva andare così...

Bart sapeva a cosa andava incontro.
Se ha visto le cose così con precisione, nel sogno, ha visto anche che cosa avrebbe dovuto affrontare... eppure non si è tirato indietro.
Se ci penso mi vengono i brividi. Non riesco a guardarlo, adesso, non riesco a girarmi dalla sua parte perchè mi sento male. Steso su quella barella nella sua prigione di metallo...
L'armatura si è trasformata in una trappola terribile, sanno gli dei cosa succederà quando cercheranno di togliergliela. Sopravviverà? Quanto dovrà ancora soffrire? Tornerà un giorno in buona salute?

Funziona sempre così, con i Paladini? Non c'è modo di proteggerli, di evitare che si gettino addosso al pericolo e alla morte, magari con un sorriso rassicurante sul viso?

No, non riesco ad accettarlo. E' stato terribile con Abel, e adesso rivivo quell'angoscia pensando al povero Bart.
Voler bene a un Paladino significa sapere che presto o tardi affronterà la morte e la gloria. E che tu resterai in disparte a guardare, senza poter fare nulla se non piangere e pregare, piangere e pregare.

Penso a Solice. No, preferisco non pensarci.
Mi manca il fiato.
scritto da Julie , 12:42 | permalink | markup wiki | commenti (3)
 
Lunedì 6 Novembre 2006

una mezza idea...

Ragazzi, io pensavo a sta cosa. E' vero che siamo prigionieri qui dietro, ma abbiamo alcuni punti di vantaggio rispetto alla mummia. Li elenco.

- noi sappiamo come si apre e si chiude questo affare, lei no.
- noi siamo tanti e lei è una sola.
- noi siamo veloci e lei è lenta.
- noi abbiamo le incomprensibili cartuccelle che vuole lei.
- noi siamo i buoni e lei è cattiva.
- noi abbiamo i paladini e gli dei della luce dalla nostra, lei giusto i tre vecchi (forse)

Se Guelfo decifra le carte, bene, senno' io propongo, prima di uscire a smazzare la mummia in modo un po' suicida, di farle credere che ci siamo divisi le carte. Poi apriamo e corriamo via in tutte le direzioni, così lei non sa chi inseguire.
Ancora meglio sarebbe attirarla qua dentro e chiudercela... così la leveremmo di mezzo una volta per tutte. Mossa suicida per mossa suicida...

... ma sono sicura che ce la caveremo!!!
scritto da Julie , 09:23 | permalink | markup wiki | commenti (4)