Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« "Nelle storie brutte c'è sempre un fondo di verità" "Anche in quelle belle" »
- Padre Engelhaft e Bohemond -
 
Myst Cyclopedia

Jean "Spyros" de Clignancourt - Elenco versioni

Tramite questa pagina è possibile consultare l'archivio delle varie versioni di questa voce a partire dal giorno della sua prima stesura. L'archivio delle versioni è reso disponibile in sola lettura, non sarà quindi possibile modificare o eliminare una versione precedente; non sarà inoltre possibile riferirsi alle versioni di una voce tramite link univoco o mediante un riferimento al nome visualizzato.

Per visualizzare una versione della voce antecedente a quella attualmente pubblicata è sufficiente selezionarla nella casella a discesa sottostante e cliccare sul pulsante seleziona.
 
Myst Cyclopedia

Jean "Spyros" de Clignancourt - versione del 12/10/2010, 23:22

[personaggio]
E' un giovane di bell'aspetto, benché dall'espressione sofferente, che suona il liuto nella locanda L'Unica, sita nel paesotto di Ipsos, nei pressi di Kastoria, nel Tema di Aipyros.
Appartenente ad una famiglia benestante di Greyhaven (e di Amer in particolare), a quanto pare di rango cavalleresco, si è ritrovato, con il decadere del suo blasone, così spiantato da optare per l'emigrazione verso l'Impero di Delos. Qui ha assunto, per i Delioti, il nome di Spyros.
Data la sua notevole educazione musicale, affinata con gli anni, non ha avuto troppa difficoltà a procacciarsi un impiego in questa isolata locanda del Tema più vicino al Granducato.
Sembra un giovane schivo e piuttosto tranquillo, alieno dagli eccessi e desideroso di tenersi lontano dai guai. Potrebbe essere questo il motivo per cui non si è lasciato trascinare dall'attrazione della grande città (Kastoria).
Questa scelta non lo ha messo però al riparo dalle critiche della gente di campagna, poco contenta di questa attività musicale e danzereccia nel villaggio di Ipsos. La sua musica è anzi accusata, più o meno esplicitamente, di contribuire alla corruzione dei giovani (e soprattutto delle giovani).

Rapporti con la Compagnia di Caen

Jean è entrato in relazione con i membri della Compagnia nel corso della missione L'ombra nasce a Delos, mentre questi ultimi indagavano nelle campagne intorno a Kastoria. E' sembrato una persona affabile e a modo, senza risultare entrante, e ha maturato una buona intesa "professionale" con Julie, che lo ha accompagnato efficacemente con la voce, la musica e il ballo nelle sue performances a L'Unica.
Creata il 12/10/2010 da Elmer's pupil (248 voci inserite). Ultima modifica il 12/10/2010.
1347 visite dal 12/10/2010, 23:23 (ultima visita il 22/01/2021, 09:50) - ID univoco: 2383 [copia negli appunti]