Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« e se non torno, mi farebbe piacere che qualcuno si preoccupasse per me »
- Daniel -
 
Myst Cyclopedia

Navon

[edificio]
edificio
Tipo:
torre
La torre della signoria di Navon, residenza di Sir Andrè e di sua sorella Carmen.Signoria della Baronia di Laon.
Torre isolata ai margini del Bosco di Gladiswode. A un chilometro dalla torre c'è un villaggio di boscaioli, che ospita circa 600 persone. Signore della torre è Sir Andrè Navon, giovane cavaliere molto bellicoso e di fama "romantica". Vive insieme alla bellissima sorella Carmen Navon.
Storicamente c'è una rivalità forte con Naif, signoria confinante, e in particolare col figlio del Borgomastro, Sir Fulbert Comborn.

Aspetto del luogo

La torre è tetra e isolata, ai margini della foresta e già circondata dagli alberi. Dalla torre sventolano stendardi e l'aspetto è piuttosto lugubre. Il villaggio di boscaioli, non lontano, è fatto di casupole di legno molto semplici e spoglie.
La torre è fortificata bene e per quanto spoglia è ancora solida e protetta. Il villaggio è circondato da una palizzata con un terrapieno robusto.

Luoghi di culto

"Il vero tempio di Harkel è il Gladiswode"

Locande

Nel villaggio c'è una bettola dal nome "il cinghiale infoiato"

Mercato

Sebbene un po' fuori mano, il villaggio è vicino alla strada per Naif e quindi talvolta passano mercanti. Per il resto ci sono soltanto i beni del posto e poco artigianato, molti carpentieri e falegnami, e grazie ad alcune miniere nelle colline si trova anche ferro e prodotti in ferro.

Il rifugio tra le colline

Nel settembre dell'anno 517 Sir Andrè Navon concede a un gruppo di sfollati delle Parole d'Oro di sistemarsi in una zona ritirata della sua signoria, dove si trovano un paio di grandi corti abbandonate.
Il posto è molto malridotto, disabitato da anni e anni, e ci sarà da lavorare molto per renderlo nuovamente abitabile. E' comunque spazioso e nascosto.

Dopo molto lavoro, il 20 settembre del 517 il villaggio diventa a tutti gli effetti abitabile, e viene battezzato Luceen. E' il giorno di Santa Chiara, protettrice dei suoi abitanti, e a lei viene dedicato.

Navon - la corte abbandonata - Immagine 1
Creata il 22/04/2007 da Annika (2242 voci inserite). Ultima modifica il 14/05/2008.
1380 visite dal 22/04/2007, 10:00 (ultima visita il 26/09/2022, 17:23) - ID univoco: 350 [copia negli appunti]
[Genera PDF]