Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Nu li chiamà Orsoni »
- The Stooges -
 
Myst Cyclopedia

Helfold

[luogo]
luogo
Tipo:
baronia
Popolazione:
sconosciuta
Baronia della contra di Loran.
Il Barone di Helfold è Lord Simon Debbane, molto vicino al Clan dell'Alabarda Azzurra. Questo Clan è molto rispettato nella Baronia e i suoi membri cavalcano alla testa dell'esercito baronale. La storia del Clan è legata alla foresta a nord della Baronia, che è da sempre stata considerata maledetta, e che il Clan ha da sempre provveduto a tenere sotto controllo. I membri del Clan sono i più esperti maestri del Ducato nell'uso dell'alabarda. Le loro armi vengono direttamente dalle forge dell'Antico Clan del Vulcano, con il quale hanno un rapporto di amicizia.
A parte la foresta, da cui tutti cercano di tenersi lontani, il territorio di questa Baronia è molto sfruttato, principalmente per la pastorizia. Molto caratteristico è il panorama dei verdi campi punteggiato dalle caratteristiche vacche bianche e nere.
Il motivo reale della demonizzazione della foresta sono le miniere sulle montagne a nord della Baronia. Queste non sono molto ricche di minerali, ma alle volte regalano ai minatori preziose gemme dal valore inestimabile. Difficile è per il Barone gestire queste miniere, dato che per la maggior parte dell'anno non producono nulla e che i minatori, una volta trovate le gemme si dileguano. Questo strano movimento di preziosi ha ovviamente attirato molti individui senza scrupoli pronti ad approfittarne, che per nascondersi usano la foresta. Nel contenimento di questo problema gioca un ruolo fondamentale il Clan dell'Alabarda Azzurra i cui membri sono di provata lealtà e incorruttibilità.
La capitale di Baronia ha una bassa, ma ampia, cinta muraria e ha una grande estensione sulla pianura con un centro più compatto e un digradare sempre meno denso di case tutto intorno.
Creata il 27/03/2007 da Varg (199 voci inserite).
1382 visite dal 27/03/2007, 14:35 (ultima visita il 24/09/2022, 10:13) - ID univoco: 145 [copia negli appunti]
[Genera PDF]