Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Che tu ci creda o no, questa faida mi ha rotto il cazzo. Se io muoio questa faida muore con me. »
- Bohemond D'Arlac -
 
Myst Cyclopedia

Collana di Skeldon figlio di Thornest

[oggetto]
oggetto
Tipo:
monile
Dettagli:
distrutto, disperso, leggendario, maledetto
Reperibilità:
unico
Valore:
sconosciuto
Collana di Skeldon figlio di ThornestQuesta collana apparteneva al giovane guerriero Nordro Skeldon, figlio di Thornest, detto il "Ghigno del Lupo", perito per mano dei soldati dell'Esercito di Uryen nel luglio dell'anno 516 durante una razzia nel territorio delle Falesie degli Orchi.
Skeldon era un valido combattente, uomo impavido e forte, consacrato agli spiriti della Notte. Apparteneva al Clan delle Ombre Nere, era benvoluto da Skomer il Bello ed era un amico fidato di sua figlia Sigrid, che aveva soccorso in un momento di grande difficoltà.
La collana, composta di zanne di lupo bianco, era un trofeo a ricordo di quando, ancora ragazzino, Skeldon ebbe ragione di "Manto di Luna", un feroce predatore che da tempo minacciava il suo villaggio. La stessa Sigrid, a distanza di anni, consacrò agli spiriti notturni il monile, affinchè proteggessero il guerriero che l'indossava. Non fu sufficiente a salvare Skeldon, morto valorosamente in battaglia.

La distruzione della collana

Nella notte di Beltane, tra il 30 aprile e il 1 maggio dell'anno 517, Vodan si rende conto che la collana di denti di lupo sembra brillare di un chiarore innaturale. La indossa e si trova in un luogo tenebroso, dove giace il cadavere del Kraighar Tarkun.
Il Kraighar gli dice di distruggere la collana e Vodan la colpisce violentemente con una mazza, frantumandola. Si libera così un enorme Faul-Warg, un lupo smisurato e aggressivo, che si scaglia su Vodan e lo ferisce gravemente ad una gamba.
Pochi istanti dopo l'elsenorita svanisce dal mondo di tenebra e della collana non c'è più traccia.
Creata il 25/03/2013 da Annika (2242 voci inserite). Ultima modifica il 16/06/2015.
2042 visite dal 25/03/2013, 23:39 (ultima visita il 16/04/2024, 09:12) - ID univoco: 2960 [copia negli appunti]
[Genera PDF]