Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Non ho mai avuto bisogno di ricevute. »
- Eric Navar -
 
Myst Cyclopedia

Bosco dei Mirtilli

[luogo]
luogo
Tipo:
foresta
Popolazione:
sconosciuta
Bosco dei Mirtilli, presso Mar.Il Bosco dei Mirtilli occupa una porzione collinare del territorio a Sud-Ovest di Uryen.
Benchè non sia molto esteso, è fitto e poco battuto, per lo più costituito da alberi sempreverde e da un fitto sottobosco. E' attraversato da un torrente e ospita piante di mirtilli e di altri frutti di bosco.

La Bestia dei Mirtilli

Tra le varie leggende sul conto del Bosco, la più diffusa nell'inverno dell'anno 516 è quella che riguarda la cosiddetta Bestia dei Mirtilli, una sorta di enorme umanoide con le fattezze simili a quelle di un lupo che attaccherebbe prevalentemente i soldati dell'esercito di Uryen. C'è che dice che sia una sorta di personificazione mostruosa delle anime dei morti caduti nella guerra, chi sospetta che si tratti invece di un semplice branco di strani lupi feroci. La Bestia dei Mirtilli miete numerose vittime tra la fine del 515 e gli inzi del 516.

La morte della Bestia

La Bestia dei Mirtilli incontra la sua fine nell'aprile del 516, quando una massiccia spedizione dell'esercito di Uryen viene inviata a contenimento dell'epidemia di Risvegliati che minaccia i vicini villaggi di Mar e di Torn. I dettagli della sua uccisione, avvenuta per mano degli uomini guidati dal Tenente Aidrich Ramsey, sono narrati nel corso dell'arco conclusivo della cronaca Il Vento del Nord.

I calabroni grigi

Durante l'inverno dell'516 il bosco dei Mirtilli subisce l'infestazione di una strana razza di calabroni grigi di grandi dimensioni (fino a 12cm) e dall'insolito colore grigio. Gli insetti si rivelano pericolosamente aggressivi nonché potenziali portatori del morbo della Morte che Cammina. I calabroni grigi sono considerati i principali responsabili dell'epidemia di Risvegliati che si scatena nei dintorni del bosco all'inizio della primavera del 516 e che provoca il massiccio intervento dell'esercito di Uryen guidato dal Tenente Aidrich Ramsey. Lo sterminio dei calabroni grigi e dei loro nidi avviene grazie alla preziosa collaborazione di alcuni apicoltori provenienti dai territori di Feidelm e Greyhaven che rischiano la vita assieme i soldati di Uryen per debellare la letale piaga.

I "Primitivi"

Secondo Cynthia Haller, abitante di Mar, il Bosco ospiterebbe una tribù di cosiddetti "primitivi", gente superstite degli antichi tempo Khan che si nasconderebbe nel profondo degli alberi. E' del tutto probabile che tale tribù sia stata decimata e quindi estinta dall'epidemia di Morte che Cammina scoppiata nel bosco nella primavera del 516: tale ipotesi è resa probabile dalla presenza, tra le file dei Risvegliati affrontati dai soldati di Uryen nel folto della foresta, di alcuni esemplari dalle caratteristiche morfologiche affini a quelle dei discendenti dei Khanast locali.
Creata il 23/03/2012 da Annika (2242 voci inserite). Ultima modifica il 12/07/2014.
1744 visite dal 23/03/2012, 15:52 (ultima visita il 21/09/2021, 13:40) - ID univoco: 2731 [copia negli appunti]
[Genera PDF]