Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Ma credo che Norman, essendo uno speziale.... »
- Colin Tarr -
 
Il Magico Mondo di Faradyr
Faradyr Vanaquiel
 
creato il: 30/07/2005   messaggi totali: 2   commenti totali: 3
7316 visite dal 02/08/2007 (ultima visita il 22/05/2019, 07:48)
6 dicembre 506
Venerdì 14 Ottobre 2005

Hmm, forse lui mi può aiutare...

Ieri notte mi son sognato quell'azzeccagarbugli di Luran, che sborone come al solito tuonava "Io so tutto!!!"
Per cui mi è venuta un'idea, che forse lui qualcosa di questa banedetta, o maledetta che sia, spada, la sa.
Potrei spedirli una lettera e chiedergli lumi, eh già...
Solo che sono molto impegnato in questi giorni, c'è una festa da organizzare, e questo è un impegno già fin troppo gravoso. Mettere per iscritto tutta la storia è troppo lungo.
Mi limiterò a scrivergli per convocarlo quindi, mi rispamio un sacco di fatica:

---------------------
Mio devoto sir Luran

Come stai?
Hai trovato finalmente una donna o hai desistito infine trovando conforto nella fraterna amicizia del buon Daniel?
Immagino tu sia impegnato, come al solito (mai come il sottoscritto, temo, e ti auguro).
Tuttavia mi vedo costretto a convocarti immantinente qui a Camlan, per una questione della massima urgenza.
Ti eviterei il viaggio, ma ragioni di discrezione mi impongono di non farne accenno in questa lettera, ne parleremo di persona.
Confido ti metterai in viaggio non appena riceverai codesta missiva.
Ti assicuro, una volta qui comprenderai, e ti assicuro che mi farò perdonare.
A presto, anzi prestissimo.

Faradyr Vanaquiel
Cavaliere di Nekkar e di Lagos
Signore di Dereburg
Conte di Camlan
----------------------------------------

Ecco qui, ora posso dedicarmi di nuovo ai miei pressanti impegni.
scritto da Faradyr , 15:00 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
3 dicembre 516
Sabato 30 Luglio 2005

Il mistero della spada

L'altro giorno ero indaffarato in questioni della massima importanza.
Infatti ultimamente è sempre più difficile trovare buoni cavalli adatti per i tornei, e stavo proprio esaminandone alcuni che un allevatore della zona cercava di vendermi.
Eh, niente a che vedere con il buon Funaro, quanto darei per avere una bestia di quella schiatta!
Ma non voglio divagare...

Dicevo, ero impegnato in questi urgenti affari, quando mi si presenta un prete.
Orbene, ad un prete bisogna dare sempre udienza, e senza farlo attendere un minuto di troppo. Ma il problema era che costui mi parlava di cose di cui, vi assicuro, mi risultava difficile ricordare i dettagli.

Mi chiedeva di una spada, dicendomi che era stato inviato da un suo superiore per raccogliere, per l'appunto, tutte le informazioni possibili al riguardo, e con la massima urgenza.
Ordunque, la mia memoria è stata per me sempre un alleato tanto fidato quanto potente, e quindi certamente rammento di codesta spadona, tale Olè-Godur. E come potrei dimenticarmene?

Il problema è: dove si trova adesso?
Eh già, bella domanda, avrei voluto rispondere al prete.
Io proprio non me lo ricordo, ma del resto eravamo alla fine di un'avventura faticosa e per certi versi sanguinosa, e scommetto che ero gravemente ferito, probabilmente alla testa.

Sono andato a cercare nell'armeria, dove conservo tutte le armi, ma di Olè-Godur non v'è traccia. Queste sono le classiche situazioni in cui il buon Kotaros mi toglie d'impaccio, ma il destino ha voluto che proprio in questi giorni non possa contare sul suo valido aiuto. Io stesso l'ho spinto a recarsi alle pozze di zolfo, per rimettere in sesto la sua vecchia, ma preziosissima, carcassa.

Secondo me l'abbiamo riconsegnata chi di dovere, tipo al Grande Inquistore, e a chi altro altrimenti? Io l'ho detto al prete.
Però... qualche dubbio mi rimane...
Chissà, forse i miei vecchi compagni ne sanno qualcosa di più...
Che mi possano essere d'aiuto?
scritto da Faradyr , 10:51 | permalink | markup wiki | commenti (3)
Il Magico Mondo di Faradyr