Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Questo mendicante, no guerriero, certamente no principe »
- Aiden Marnach -
 
Il Diario di Sir Loras Volckmar
Il Diario di Sir Loras Volckmar
Nessun personaggio associato [aggiungi]
 
creato il: 05/11/2005   messaggi totali: 2   commenti totali: 2
5860 visite dal 02/08/2007 (ultima visita il 22/03/2019, 22:05)
Martedì 8 Novembre 2005

considerazioni

Mio buon Loras,

ti ringrazio come sempre per la tua gentilezza e disponibilità, oltre che per il formidabile coraggio di cui Loth ti ha generosamente fornito.
La tua presenza, in mezzo a tutte queste vicessitudini tanto estreme e dolorose, mi è stata di grande sostegno.

Sapendo quindi quanto ti piacciono le melanzane alla parmigiana, ho deciso di preparartene una bella teglia, acciocche' tu possa offrirle anche ai tuoi familiari.

Saresti così gentile da andare a prendermi un po' di basilico? Sono certa che lo saprai riconoscere.

Affettuosamente,

Lena Vonneguth
scritto da Lena Vonnegut , 12:00 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
13 settembre 626
Martedì 8 Novembre 2005

Finalmente trovo il tempo per scrivere. E' sera e ci siamo rifugiati alla bell'e meglio in una casa abbandonata. La mia signora, la bella Lena, dorme nella stanza accanto. Sono felice di aver intrapreso una vita diversa da quella che trascorrevamo a Melsa. La mia signora è gentile e generosa, ma tutto scorreva piatto e senza scossoni. Ora siamo passati all'altro estremo, ma non ho paura perchè Lot ci protegge sempre. Ho dovuto usare la spada e uccidere, che Loth possa perdonarmi. Non ho mai avuto una vera fede in Loth, ma credo che stia improvvisamente crescendo dentro di me e che sia stato proprio Lot a darmi la forza nell'arte del combattimento.
La mia famiglia è con me e questo mi rende sicuro e felice. Uno dei miei compagni, Sir Till, sembra aver messo gli occhi sulla mia amata sorella Lysanna. Non vorrei avere altre preoccupazioni in questo momento, ma dovrò tenergli gli occhi addosso. Pare che il mio destino sia quello di proteggere le donne, o forse solo di proteggere le persone.
A volte sento l'ombra della solitudine incombere su di me.
Prego affinchè tutto vada bene.
scritto da Loras Volckmar , 11:53 | permalink | markup wiki | commenti (2)
Il Diario di Sir Loras Volckmar