Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« So che stai pregando, ma è giusto per farti sapere... »
- Colin Tarr -
 
Gli appunti di Colin
Appunti raccolti da Colin durante la sua Ricerca nel Corno del Tramonto
Colin Tarr
 
creato il: 27/09/2014   messaggi totali: 88   commenti totali: 204
200723 visite dal 27/09/2014 (ultima visita il 21/02/2024, 09:21)
26 Novembre 517
Lunedì 26 Novembre 2018

Rientro



Non credevo che al rientro alla rocca di Tramontana avrei provato rabbia. All'arrivo infatti il paziente A è stato recluso come un criminale ... dopo tutto quello che ha fatto per noi negli ultimi mesi, dopo tutto quello che ha sofferto. Non potevo immaginare un'accoglienza più nociva per il suo stato e non potevo immaginare un'accoglienza più ingiusta. Non so come abbiano fatto i miei compagni a non indignarsi; al contrario erano tutti contenti delle loro onorificenze.

Pare che in nostra assenza il mio referente, mastro Luger, abbia effettuato un esperimento andato male; qualcosa di simile alla pratica di infettare gli innalzati. Purtroppo però l'ha praticata su un giovane mago e questo ha prodotto un orribile mostro fuori controllo che ha ucciso molti soldati e civili prima di essere ucciso a sua volta. Il mio referente è stato esiliato e adesso non so più a chi rivolgermi per portare avanti la mia ricerca. Forse questa è già andata ben oltre i suoi obiettivi e sarebbe il caso di rientrare da Orstein. Vedremo, starò ancora un po' con questi compagni, poi valuterò se tornare.
L'esperimento di Luger ha inoltre prodotto questa ingiustificate e ignorante avversione verso gli infetti come il paziente A.
Il comandante dal canto suo non ha alcuna voglia di ascoltare le ragioni delle sue persone ed è tutto concentrato a gestire la politica di palazzo. Quanto i palazzi rovinano le persone ... era vero con i maghi dell'università di Greyhaven lo è anche per i soldati in questa rocca di provincia.

Torno un po' indietro perché l'ultima volta che ho scritto questi appunti ero molto malato. Ci siamo imbattuti in Jurmungand e nella sua prole di scolopendre e queste hanno ben pensato di pasteggiare nel mio ventre. Non è stata una bella esperienza, ma è stato comunque interessantissimo osservare il comportamento d'attacco di questi insetti da così vicino. Per fortuna i miei compagni hanno saputo salvarmi anche da questi orribili mostri. Il paziente A ha quasi perso il controllo a seguito dei vari scontri in cui è stato coinvolto e mi sono trovato obbligato a somministrargli la garmanbozia secondo le dosi minime trovate nella scheda di Angus Bucky. E' subito stata meglio; questo preparato è veramente efficace.

Ci siamo poi imbattuti in un artefatto magico che controllava una torre per conto della mantide. Era uno scheletro in armatura tenuto in vita magicamente. Le ossa si ricomponevano anche dopo essere state rotte e sparse. C'è voluto molto impegno da parte dei nostri uomini di chiesa per cancellare il maleficio.

Siamo infine stati raggiunti dai ghaanesi innalzati che erano con Manuel. Ci hanno portato la testa di Manuel per testimoniare la loro buona fede e ci hanno detto che stanno lavorando per uccidere Aghvan che, a dir loro, sta manipolando la volontà del signore di Ghaan. Abbiamo dovuto fare da messi per alcune loro comunicazioni al nostro esercito. Non mi sarei certo aspettato un intrigo del genere. Mi sono spiegato molte cose sull'innalzata Ayza che era tanto a cuore a Ireena di Trost. Sono contento di essermi sbagliato su di lei.

La prossima missione che ci hanno dato sembra abbastanza tranquilla in zone non infestate da kreepar e risvegliati. Servirà a mettere un po' d'ordine tra le tante informazioni che ho racconto negli ultimi mesi. Anche il paziente A avrà modo di riposarsi e di guadagnare controllo sulle tante potenzialità che ha scoperto nell'ultimo viaggio.
scritto da Colin , 22:42 | permalink | markup wiki | commenti (3)