Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Come vedete, loro non se l'aspettano. Poveri illusi. Ora li andiamo ad arrestare. »
- Terenz Lost -
 
Gli appunti di Colin
Appunti raccolti da Colin durante la sua Ricerca nel Corno del Tramonto
Colin Tarr
 
creato il: 27/09/2014   messaggi totali: 88   commenti totali: 204
205713 visite dal 27/09/2014 (ultima visita il 17/04/2024, 12:53)
13 Agosto 517
Venerdì 25 Novembre 2016

Una notte di fuoco



Ce l'abbiamo fatta. In questa notte in cui il granducato celebra il culto del sole, abbiamo combattuto (letteralmente) contro le tenebre e ne abbiamo avuto ragione.

I risvegliati armigeri erano sei. Tutti dotati di armi e molto abili ad usarle. Tre in armatura completa, tre solo parzialmente coperti. Cinque con le insegne di Ghaan, uno con quelle di Uryen. Si muovevano a scatti come gli ingranaggi di un mulino, ma combattevano come soldati esperti. Non parlavano tra loro, ma erano perfettamente coordinati con una chiara strategia di attacco. Tre hanno atteso che gli altri completassero una manovra di accerchiamento per portare un attacco congiunto. Insieme a loro ci ha attaccato anche un ragno kreepar. Sembravano anche avere poteri soprannaturali: durante il combattimento hanno fatto cessare ogni fonte di luce, naturale o magica, per avvantaggiarsi delle tenebre.

Ma non è bastato. Li abbiamo uccisi tutti, a parte uno che si è dato alla fuga. Logan ha tenuto testa al Generaal anche al buio, mettendosi perfino in una posizione di svantaggio per poter salvare Kailah da un colpo perfetto. L'uomo di Gulas si è dimostrato un grande combattente come sempre. Il paladino ha dato il colpo di grazia ai due risvegliati che ci hanno creato più problemi.

Annie è in ottima forma, me lo aveva detto e lo ha confermato sul campo. Ha combattuto al buio come con la luce. Nonostante portasse i colpi con grande foga anche gli armigeri non hanno voluto attaccarla, hanno solo provato a spintonarla. Mi ha poi confidato che ha sognato il volto di Mirai. Bisognerà far molta attenzione alle loro interazioni.

Kailah è stata grande. Per la prima volta l'ho vista combattere da maga e non da guerriera. Ha gestito più incantesimi contemporaneamente, ha usato la magia con creatività e ha dimostrato immenso coraggio anche di fronte al più potente di loro. Purtroppo ha riportato brutte ferite agli arti.

Ahime le ferite di Kailah non sono le peggiori che abbiamo riportato. Engelhaft e Gannor hanno combattuto bene, ma sono stati travolti dalla furia di un armigero con l'ascia che ha lacerato le loro viscere. Le loro condizioni sembrano molto preoccupanti.

Per quanto mi riguarda ho cercato di fare del mio meglio uccidendo il ragno e riportando la luce sul campo di battaglia dopo il maleficio che aveva spento le nostre torce. Ma il mio turno arriva adesso. Devo fare tutto ciò che è in mio potere per salvare la vita ai miei amici. Sarà una lunga notte. Al lavoro!
scritto da Colin , 12:35 | permalink | markup wiki | commenti (9)
 
13 Agosto 517
Martedì 15 Novembre 2016

Il plotone risvegliato



Ho avuto modo di parlare con le persone che gestiscono la locanda del Puma. La prima impressione è stata confermata: sono veramente ben organizzati.

Garzone mi ha fatto visitare le gabbie dei kreepar che usano in caso di attacco di massa da parte dei risvegliati. Li hanno catturati con delle reti per la pesca al tonno rinforzate. Li nutrono giornalmente. Ci sono diversi esemplari interessanti che non avevo mai visto: una scolopendra, un paio di ragni, due blatte, una formica e uno di quei zanzaroni che inoculano le uova. C'è anche una salamandra, non è un insetto, quindi più riconducibile ai kroc, direi.
La scolopendra la vorrei studiare bene, perché pare ce ne sia una enorme in giro in queste zone: Jormungand la chiamano. Vorrei farmi trovare preparato, anche se Garzone dice che ha una corazza impenetrabile.

Conoscono bene Mirai. Gira da queste parti spacciandosi per sacerdotessa del culto della mantide e ai villaggi che si convertono promette che non saranno più attaccati da kreepar e risvegliati. Sembra che mantenga le promesse, ma non sanno cosa chiede in cambio. I paesi dove stiamo andando si sono convertiti a lei. Con il procedere del viaggio avremo maggiori informazioni su questo punto. Per ora qui si manifesta con sembianze umane e nessuno l'ha mai vista con le fattezze di una mantide.
Appena abbiamo un attimo tranquillo vorrei fare due chiacchiere con la paziente A per sapere come sta reagendo il suo fisico e la sua psiche al viaggio e all'avvicinarsi delle zone battute da Mirai.

Abbiamo inoltre saputo che hanno dei problemi con un risvegliato con armatura che guida un piccolo gruppo di altri risvegliati armati. Pare ne abbia reclutato anche qualcuno.
Pensavo che risvegliati con queste capacità particolari fossero solo frutto del risveglio di cadaveri morti da tempo. Invece questi sembrano non essere morti tanto tempo fa. I miei compagni mi hanno inoltre raccontato che Mirai è stata in grado in passato di far risvegliare altri esseri umani mantenendo in loro la capacità di utilizzare armi e armature. Mirai era inoltre in grado di dar loro ordini per presidiare particolari luoghi. Che anche questo risvegliato, chiamato Generaal, sia stato contagiato da Mirai?
Siamo dunque di fronte ad un ulteriore prodotto del morbo con un processo di contagio tutto particolare.
Stiamo andando a cercare questo Generaal per stanarlo con il suo strano plotone e guadagnare credito presso la gente del posto per averli liberati da un potente nemico. Sarà interessante studiare i corpi di questi "armigeri".

scritto da Colin , 19:28 | permalink | markup wiki | commenti (0)