Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Il torto ci darà ragione »
- Colin Tarr -
 
Le ricette di Lena Vonneguth
Le ricette di Lena Vonneguth
Nessun personaggio associato [aggiungi]
 
creato il: 24/05/2005   messaggi totali: 48   commenti totali: 17
65654 visite dal 02/08/2007 (ultima visita il 25/08/2019, 13:24)
2 ottobre 516
Giovedì 9 Gennaio 2014

Cucina di emergenza

Chi l'ha detto che i Kreepar non sono buoni da mangiare!
Sono tempi difficili, l'inverno sta arrivando e gli stomaci brontolano. In mezzo a tanta moria, i Kreepar sono sempre di più, e sarebbe un peccato sprecare tanto ben degli Dei solo perchè all'apparenza sembrano bestie un po' sgraziate.
I Kreepar non sono tutti uguali, ciascuno può essere valorizzato in modi particolari, per esaltarne il sapore e la consistenza.

Oggi vi parlerò di quelli che ricordano un po' delle grosse e polpose locuste.

Per prima cosa privateli delle alette e del carapace, staccate le zampe e tenete tutto da parte per farci un buon brodo.
Dopodichè create un fondo con acqua, qualche avanzo di verdura che avete disponibile, aromi come aglio e alloro.
Fate stufare i Kreepar finchè il fondo si sarà ridotto opportunamente, quindi bagnateli con del vino rosso (ammesso che ne abbiate, altrimenti va bene anche birra o qualsiasi altra roba alcolica).
Fate caramellare il vino o la porcheria alternativa che ci avrete messo, in modo che l'esterno del Kreepar risulti abbastanza croccante e dal sapore agro.

Il risultato, ve lo garantisco, tanto più sarete affamati, più vi sembrerà delizioso.
scritto da Nestor il Guercio , 14:45 | permalink | markup wiki | commenti (0)