Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Finalmente soli »
- Steven deRavin -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
144482 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 22/07/2019, 17:14)
30 agosto 518
Martedì 18 Maggio 2010

Tu-tum
Tu-tum
Tu-tum
...
Sento il mio cuore che batte.
Tu-tum.
Ci poso la mano sopra. E' regolare e lento, silenzioso. Non sono io a decidere il suo ritmo, non sono io a scegliere quando lasciarlo correre o quando farlo sussultare. Sia che io dorma che io sia sveglia, lui batte incessantemente, senza che io quasi me ne accorga.
Il cuore.
Si dice "ti amo con tutto il cuore"... "ti regalo il mio cuore"... ma in realtà che cos'è un cuore? E' davvero lì che vivono i nostri sentimenti? E' in questo piccolo organo che si annida l'anima di una persona?
Forse sì.
Forse è per questo che "loro" lo vogliono.

Il simbolo che Solice ha associato ai nostri nemici, ai seguaci della dea Heloira, è un cuore trafitto da un pugnale. Con quel simbolo al collo la giovane Lys di Enlart ha trovato la morte, tanti anni fa. Ed è lo stesso simbolo che Lady Nadia Klein ha nascosto all'Eremo della Quercia.
Il cuore trafitto dalle spine era sulla seta che Lady Emanuelle Beart ha donato ad una bambina innocente in pellegrinaggio al Monastero di Halbedel con i suoi genitori.
Quando la povera Ludmilla è stata assassinata, le hanno squarciato il petto e strappato via il cuore. E anche la poveretta che ritrovammo nel casino di caccia di Turgot, anche lei era senza più il cuore. Era stato Marc Sand a portarglielo via.

Adesso Marie, la ragazzina scomparsa dal villaggio di Baran.
Ritrovata qui, a giorni e giorni di cammino dalla sua casa, con cuore strappato via dal petto. Abbandonata alle intemperie, buttata via al margine di una strada. Prego che almeno la sua morte sia stata veloce... e non il culmine di una lunga agonia.
Penso a suo padre, pover'uomo piegato dal dolore, e alla giovane madre ammalata. Alle brave persone del villaggio, che aspettano con la speranza che si fa sempre più fragile di rivedere Marie in vita.

Perchè?

Tu-tum
Tu-tum
Tu-tum

Il cuore di una vittima innocente è il requisito per compiere rituali blasfemi. I devoti di Heloira lo divorano per ottenere la grazia della loro dea pagana. I seguaci dei Luoghi Impuri invece lo nascondono nelle chiese per sconsacrarle, lo impiegano nelle loro evocazioni, sempre con lo scopo di ingraziarsi chissà quali oscure entità.

Cosa vogliono fare Marc Sand e Micol Semeyr? Cercano il santuario di Heloira e intanto percorrono la via segnata dai Luoghi Impuri? A che scopo? Cosa vogliono ottenere.... non capisco....
Sir Bruno ha parlato di un piano talmente enorme, nella sua gravità, che se fosse portato a termine cambierebbe tutto. Il mondo intero cambierebbe faccia.

Ho paura.
Sento il mio cuore che continua a battere e penso che è affidato a lui, e al cuore dei miei compagni, il compito sproporzionato di fermare tutto questo orrore.
Come faremo?
Ci aiuteranno gli Dei della Luce ad orientarci in mezzo alla tenebra in cui stiamo avanzando a tentoni? Mi sento cieca e indifesa in mezzo a pareti sconosciute, scalza sulle rocce, con la pelle nuda esposta ad un vento gelido.
Per fortuna c'è Solice che ci dà coraggio, e la reliquia di Aiosapipos a proteggerci.
Non dobbiamo perdere la Speranza.

Tu-tum.

Anche se non è semplice.





scritto da Julie , 15:55 | permalink | markup wiki | commenti (0)