Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Mi raccomando, non fate casino »
- Oste -
 
Julie la Piattola
Julie Modane
 
creato il: 20/05/2005   messaggi totali: 139   commenti totali: 110
145585 visite dal 31/07/2007 (ultima visita il 18/08/2019, 01:41)
14 febbraio 518
Venerdì 13 Febbraio 2009

mare freddo e montagne lontane.

Non è una stupida prova di coraggio. Lo so che può sembrarlo, ma non lo è.
"Non sarà facile, stai già tremando al solo pensiero..."
Sto tremando, ma non è per il freddo che tremo. Non sento freddo. E non voglio mancare all'appuntamento.
Sfilo gli stivali, davanti agli occhi stupefatti dei miei compagni, e a piedi nudi entro per qualche passo nel mare. Aghi sottili si conficcano nella mia pelle, chiudo gli occhi. No, non sento freddo.
E improvvisamente si fa silenzio.
Tutto intorno a me, ogni cosa, tace: meno il mare. Scompare la città, svaniscono le voci. C'è il mare scuro, invernale, che sembra fatto di metallo. Il vento, qualche gabbiano.
Socchiudo gli occhi, inspiro, poi mi volto lentamente. Mi pare di scorgere la vetta di una montagna lontana. Un vessillo rosso che sventola.
"...e saprai che sono li', a guardarti... lontana"
Pensavo che avrei trovato la forza di alzare un braccio per salutare l'orizzonte invisibile, quella montagna che riempie gli occhi della mia fantasia. Ma non ce la faccio. Sono investita da un'ondata di calore, arretro di un passo, quasi temo di scivolare nell'acqua. Mi brucia la faccia, mi scoppia il cuore.

Mare a Surok



scritto da Julie , 10:30 | permalink | markup wiki | commenti (0)