Proposte approvate

Introduzione al sistema Myst e discussioni sui vari capitoli che compongono il manuale di gioco: consigli, idee, aggiunte e modifiche.

Moderatori: Testimonial, PNG

Avatar utente
DarkAngel
Generale
Messaggi: 1596
Iscritto il: 14/04/2003, 20:51
Località: Roma
Contatta:

Proposte approvate

Messaggioda DarkAngel » 13/07/2007, 11:47

Ratifico le due nuove proposte su Costituzione e Aspetto, per quanto mi riguarda possono entrare da subito in vigore e anzi sarebbe buona cosa testarle nell'avventura in corso.

Per quanto riguarda fix martelli/asce, secondo me stiamo bene cosi': la punta di asce/martelli resta da considerare un add/on per sfondare palizzate, porte etc. , quella dei martelli dà qualche vantaggio sulle piastre e quella delle asce potrebbe dare vantaggi in caso di ascia spuntata. Eventuali features fighe o usi ulteriori li rimandiamo alla prossima campagna quando avremo modo di ritoccare i danni e/o le protezioni delle armature, cosa che andrebbe necessariamente toccata prima avallare qualsiasi tipo di modifica alle armi per una banale quanto evidentissima questione di bilanciamento.

Per Anna (e per tutti quelli a cui piace il ruolo principe delle spade nell'ambientazione) ricordo due cose fondamentali emerse tra chat e thread:

1) Esistenza dei falcioni (falchion, se piace di piu'), ottimo esempio di spada non necessariamente costosa da dare in mano a thug di basso ordine senza scomodare la piu' costosa e prestigiosa spada lunga.

2) Ruolo di "arma di prestigio" e di rappresentanza della spada lunga: il suo frequentissimo uso nelle mani di soldati, guardie, cavalieri, nobili e avventurieri la rende senza ombra di dubbio un'arma piu' comune nell'ambiente cittadino, anche per il suo essere molto piu' innocua delle controparti (ascia e martello a 1h) contro l'armatura di maglia dei pubblici ufficiali. Gli svantaggi della spada in termini di danno sono quindi (in parte) compensati dalla sua maggiore portabilità, visto che è un'arma che nella maggior parte dei casi resta nel fodero di chi la porta, che non di rado neppure la sa usare bene e ne fa un uso piu' di rappresentanza che altro. Rendere bene questo aspetto, senza esagerare ma senza neppure dimenticarsene o facendo di tutt'erba un fascio, ci consente di accettare il maggiore impatto che le armi da guerra hanno poi sul campo di battaglia e di continuare ad ambientare in modo credibile un mondo che vede molte piu' spade che mazze e asce senza dover toccare i danni e raggiungendo comunque una situazione sostanzialmente accettabile in termini di bilanciamento ("meno potente ma non per questo meno frequente").

Ciò detto, direi che molto è stato fatto e molto è stato approvato: ora secondo me è necessario sospendere un attimo lo stimolo a fare altre proposte e concentrarci sul playtest delle numerosissime regole nuove in modo da non perdere il controllo del regolamento e analizzare con calma l'impatto che i nuovi improvement hanno e avranno sul sistema. Consiglio quindi di fermarci un attimo e metabolizzare i cambiamenti :)
DarkAngel

Torna a “Manuale di Myst”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite