Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« e se non torno, mi farebbe piacere che qualcuno si preoccupasse per me »
- Daniel -
 
Myst Cyclopedia

Esercito di Uryen - organico

Stemma del Burgraviato di Uryen, già Baronia di Treize fino all'anno 515.Elenco (non) esaustivo dei soldati e sintesi della composizione dei vari reparti (squadre, plotoni, squadroni, etc.) dell'Esercito di Uryen.

Struttura e organizzazione

Per informazioni generali relative alla struttura e all'organizzazione dell'esercito, vedi esercito di Uryen.

Ufficiali di Comando


Ufficiali


Sottoufficiali

  • Hador Varchmann, Sergente Maggiore, assegnato al Porto di Uryen
  • Radom Ruud, Sergente Maggiore anziano ed esperto. A lungo sergente in comando alla Rocca di Tramontana, ora assegnato al Grand Bulvark. Nel maggio dell'anno 516 è incaricato di gestire i soldati coinvolti nell'esorcismo che portò alla morte della sventurata Cynthia Haller e conseguente scompiglio alla Rocca di Tramontana.
  • Rodney Balson, Sergente: ormai troppo anziano per combattere, cura le stalle della Rocca di Tramontana e supervisiona le assegnazioni dell'equipaggiamento dei soldati. E' la persona da cui tutti i soldati si recano per avere e/o cambiare cavalcature, armi e armature. Zio di Gannor Balson.
  • Ali Shark, promossa a Sergente nel dicembre dell'anno 517.

Compagnie e Squadroni

Segue un elenco non esaustivo delle compagnie e degli squadroni descritti, utilizzati o altrimenti emersi nel corso della campagna.

Squadrone dei Predatori

Guidato dal Tenente Aidrich Ramsey, attivo presso il fronte nordro/elsenorita fino al gennaio del 516 e successivamente impiegato nelle attività di controllo e repressione dei Risvegliati. Si compone solitamente dei plotoni 03 e 12, più altri che vengono assegnati a seconda dei casi.

Squadra dei Volontari

Guidata dal Caporale Klaus Berger e attiva presso il fronte nordro/elsenorita nelle Torri Due e Tre. Si occupa di operazioni in territorio nemico, missioni rischiose dietro le linee, agguati e inseguimenti. Unisce una spiccata conoscenza del territorio ad un'attitudine bellicosa senza scrupoli, feroce e smaliziata. Ne fanno parte, oltre al Caporale Klaus: Aaron Stevens, Leather Wheeler, Phil Langmade, tutti appartenenti al Plotone 24.

Plotoni

Nella primavera dell'anno 517 l'esercito di Uryen è composto da una quarantina di Plotoni, il cui numero non è sempre consecutivo: per tradizione, quando nel corso di uno scontro tutti i membri di un Plotone vengono uccisi, il Plotone non viene più ricreato e rimane una lacuna nella numerazione. E' sufficiente di solito la sopravvivenza di un solo soldato per far sì che il numero del Plotone venga mantenuto.
I Plotoni con un numero più basso sono in genere quelli più antichi, a cui sono assegnati di solito incarichi più operativi, mentre quelli con numeri più alti sono stati istituiti successivamente e, spesso, si occupano di missioni logistiche e di supporto.
Segue un elenco non esaustivo dei plotoni descritti, utilizzati o altrimenti emersi nel corso della campagna.

Plotone 3

  • Ultimo aggiornamento: Aprile 517
Storico plotone di Treize, guidato da Aidrich Ramsey fin dai tempi in cui era ancora sergente. Interamente composto da veterani di Treize. Agisce da solo o diviso in due squadre, la seconda delle quali guidata dal caporal maggiore Garruk Jagger. Agiscono spesso insieme al Plotone 12.

Effettivi

Sergente Ali Shark, caporal maggiore Garruk Jagger, soldato scelto Annie Volvert (dal dicembre 517). Il plotone si trova a ranghi ridotti a seguito della perdita di molti effettivi.

Deceduti

Caporale scelto Jensen Sparksen (21 gennaio 517), soldato scelto Roben de Feith (21 gennaio 517) e altri 4 soldati (nell'anno 516). Caporal maggiore Duncan Vindel nelle circostanze narrate al termine della cronaca Gretel (cfr. anche pagina di diario Il picco di Ayles). Caporale scelto Vasq Hoving e caporale scelto Roy Black, entrambi deceduti durante gli eventi narrati nel diario Voci di Tramontana - Come Tempesta d'Estate.

Plotone 9

Il plotone 9 è stato quasi interamente annientato durante della Guerra delle Lande dalle forze dell'esercito di Ghaan. Il suo numero è rimasto attivo grazie all'unico sopravvissuto, Roy Black, attualmente in forze presso il terzo plotone.
A guerra conclusa il plotone 9 è stato ricostruito per volontà del Capitano Marvin Barun e assegnato, insieme al plotone 10 e al plotone 11, al comando del sergente Ivan Reiner. Si occupa prevalentemente del presidio della Torre Nove.
Il plotone accoglie spesso reclute, soldati da poco inseriti nelle fila dell'esercito regolare ovvero alle prime esperienze militari. Tra i numerosi soldati che hanno militato nel 9 prima di essere assegnati ad altro reparto vi sono Bohemond d'Arlac, Kailah Morstan, Sven Herzog, Engelhaft Todenehmer, Jude Lincoln, Kelly Babel.

Effettivi

Caporale John Stryker, soldato semplice Devon Grayson, soldato semplice Trond Fakusa, soldato semplice Ramòn l'Operoso, soldato semplice Albert il Beccamorto, soldato semplice Tankred Trent, soldato semplice Hartwin Trent e altri effettivi. Il Sergente Ivan Reiner, responsabile dell'addestramento delle nuove leve, è spesso anche lui di stanza alla Torre 9 con questo plotone.

Deceduti

7 uomini appartenenti al plotone 9 originario (durante la Guerra delle Lande); soldato semplice Matt Brun detto "il bigotto", (ucciso dai Nordri), soldato semplice Samuel Pack (ucciso dai Nordri), soldato semplice Zagon Hausen (ucciso dai Nordri).

Plotone 10

  • Ultimo aggiornamento: Aprile 517
Posto sotto l'addestramento e supervisione del sergente Ivàn Reiner, ma di fatto guidato autonomamente dal caporal maggiore Heinrich Koch. Specializzato nelle attività di presidio e manutenzione delle infrastrutture (torri, baluardi, etc.): i suoi effettivi, in gran parte falegnami e costruttori, hanno svolto un ruolo chiave nella costruzione del Gran Bulvark. E' un plotone particolarmente numeroso e dotato di soldati di una certa esperienza. Dal luglio del 516 è assegnato al controllo di una importante posizione strategica sulle rive del Traunne nota come la Maison, che consente il collegamento con la sponda opposta del fiume Traunne.

Effettivi

Caporal maggiore Heinrich Koch, caporale Arman Makte, soldato scelto Clemens Haas, soldato scelto Goze Gozran, soldato semplice Warino Odeschal, soldato semplice Jebediah Pedz (e il suo mulo Pecorino) e altri 7 uomini.

Deceduti

Agor e altri 2 uomini durante la battaglia alla Chela del 26-28 febbraio 516. (vedi cronaca Il Vento del Nord).

Plotone 11

Quasi tutti gli elementi del plotone 11 sono stati uccisi a seguito di un sanguinoso scontro con un reparto scelto dell'esercito di Feith, i cui effettivi militano oggi nell'Armata del Corno e nella Brigata del Tramonto. L'unica sopravvissuta, Ali Shark - che in conseguenza di quell'infausta occasione ha ricevuto lo Scudo dell'Ultimo - è oggi in forze al plotone 3.
A guerra conclusa il plotone 11 è stato ricostruito per volontà del Capitano Marvin Barun e posto, insieme al plotone 9 e al plotone 10, sotto comando del sergente Ivan Reiner. Si occupa prevalentemente di logistica, pattugliamento e difesa dei confini, ma prende occasionalmente parte anche a operazioni militari nella zona.

Effettivi

Caporale Ramsel Dietrich e altri 8 uomini.

Deceduti

8 uomini durante la Guerra delle Lande.

Plotone 12

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Guidato dal Tenente Aidrich Ramsey. E' una unità scelta di soldati noti per essere provetti cacciatori, carpentieri e falegnami, specializzata nella costruzione di trappole e fornire supporto per la lotta ai Risvegliati, appositamente addestrata per lo scontro contro gli Abnormis di velocità superiore e/o di grandi dimensioni. Agiscono spesso insieme al Plotone 3.

Effettivi

Caporale scelto Joden Crest, caporale Vincent Zack, soldato scelto Manu Jepsen, Chad Varschen, Vindel Klamm, Peter Maersk e altri 3.

Deceduti

Bear Grimm e altri due (21 gennaio 517).

Plotone 15

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Guidato dal sergente Duke Crest.

Effettivi

Kelly Babel (dal novembre 517), East Von Fenn (soldato scelto) e altri 5.

Deceduti

Soldato semplice Farun Durmoss (9 gennaio 517), Simon Eslan (arciere, vedetta) (durante la cronaca Gretel).

Plotone 16

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Addestrato dal Sergente Deben Bonne. Impiegato per operazioni di pattugliamento, controllo dei confini e presidio di torri e baluardi difensivi. Dal maggio del 516, a seguito della morte di Deben Bonne, il plotone resta privo di sergente e viene affidato "provvisoriamente" alla guida di Stern Rock. Noto per aver affrontato la Bestia del Ponte.

Effettivi

da definire.

Deceduti

Soldato semplice Oden Burscht (21 gennaio 517).

Plotone 18

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Addestrato dal Sergente Stern Rock. Noto per aver affrontato la Bestia del Ponte.

Effettivi

Soldato scelto Jude Lincoln, soldato scelto Balrog Kunz (febbraio 517), soldato semplice Alin Money, soldato semplice Kurt Von Klauz, soldato semplice Franz Padden (febbraio 517), recluta Marton Volkest (febbraio 517), recluta Jeff Volkest (febbraio 517), recluta Teddy Spaccalegna (febbraio 517).

Deceduti

Soldato scelto Richard Quicken, soldato semplice Malcolm Blumm, soldato semplice Pax Echerson, soldato semplice Uli Kunz (deceduti il 21 gennaio 517 durante lo scontro con la Bestia del Ponte).

Plotone 20

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Noto per aver affrontato la Bestia dei Mirtilli.

Plotone 21

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Impiegato sul fronte Nordro/Elsenorita fino all'autunno del 516, quando viene spostato sul Grand Bulvark e al controllo/pattugliamento dei territori a ridosso della torre 6.

Effettivi

Soldato scelto Toran Maern (unico superstite della squadra caduta vittima dell'attacco dei risvegliati nel gennaio 517). Dal febbraio 517 l'organico viene ripristinato con l'inserimento di 3 soldati semplici e 5 reclute, per un totale di 9 effettivi. Toran Maern, promosso a soldato scelto, riceve l'incarico di capo squadra e supervisore all'addestramento.

Deceduti

Brida Volk e Rick Maven, durante un attacco dei risvegliati a cavallo tra dicembre 516 e gennaio 517; Gus Barnes, ferito durante il suddetto attacco e successivamente soppresso.

Plotone 22

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Impiegato sul fronte Nordro/Elsenorita, assegnato solitamente al presidio della Torre Due.

Effettivi

Dopo l'attacco dei Nordri nel Luglio dell'anno 516 alla Torre Due, 5 dei Soldati assegnati al presidio sono stati uccisi, e in seguito sostituiti da nuove reclute.
Billy Guay, caporale, sopravvissuto all'attacco, Phil Langmade, soldato scelto, Delia Darch, soldato scelto, sopravvissuta all'attacco dei Nordri.

Deceduti

Deceduti nel luglio dell'anno 516 a causa di un attacco nordro, nel quale la Torre Due viene espugnata.
Sergente Maggiore Eric Travisin, Ed Hyde, soldato scelto, Thorwald Blunt, soldato semplice, Tristan Reiban, soldato semplice, Alfred Kreutmarch, soldato semplice.

Plotone 23

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Addestrato dal sergente Stern Rock. Impiegato sul fronte Nordro/Elsenorita e in missioni di supporto al di là del Traunne. Assegnato all'avamposto di Alma Mater durante l'estate del 516. Protagonista di una missione speciale guidata dal Tenente Kain Werber nelle Falesie degli Orchi che ha portato la morte di alcuni elementi di spicco del Clan Nordro delle Ombre Nere. Noto per aver affrontato la Bestia del Ponte.

Effettivi

Soldato scelto Sven Herzog, soldato scelto Bohemond D'Arlac, soldato scelto Kailah Morstan, soldato semplice Engelhaft Todenehmer, soldato semplice Vodan Thorn (dal giugno 516), soldato semplice Annie Volvert (dal gennaio 517), soldato semplice Gannor Balson (dal gennaio 517), soldato semplice Colin Tarr (dal febbraio 517).

Deceduti

Sergente Deben Bonne, precedentemente incaricato dell'addestramento dei plotoni 16 e 23 e deceduto il 19 aprile dell'anno 516 in conseguenza del morso di un risvegliato nel corso di una spedizione presso le rovine di Cantor. Soldato scelto Barton "Boar" Vann, morto il 12 settembre 516 in conseguenza del morso di un risvegliato nei pressi delle colline di Holov. Soldato semplice Vince Reiner, morto il 20 gennaio 517 a seguito di una caduta fatale nel letto ghiacciato del fiume Traunne durante una missione dell'esercito presso il cantiere di un ponte (cfr. cronaca I Pattinatori).

Plotone 24

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Assegnato alla Torre Tre, sotto il comando del Sergente Maggiore Dwayne Diamond, è stato storicamente impiegato sul fronte Nordro/Elsenorita con incarichi di sorveglianza e di pattuglia.

Effettivi

Klaus Berger, caporale , Barney Fry, caporale, Nolan Wren, soldato semplice, Aaron Stevens, soldato scelto, Leather Wheeler, soldato scelto

Plotone 26

  • Ultimo aggiornamento: Febbraio 517
Assegnato alla Torre Tre, sotto il comando del Sergente Maggiore Dwayne Diamond, è stato storicamente impiegato sul fronte Nordro/Elsenorita con incarichi stanziali e di supporto logistico.

Effettivi

Chriss Skert, medico da campo, Landon Wright, soldato scelto, geniere ed esperto di macchine da assedio

Soldati Spaiati

I "Soldati Spaiati" sono quelli che per varie ragioni non sono stabilmente integrati in alcun Plotone dell'Esercito o vengono spostati da un comando all'altro in seguito a periodi di convalescenza o ad altri incarichi non convenzionali. Soldati in attesa di assegnazione.

Soldati ancora da collocare

I Soldati che seguono, benchè citati nel corso delle Avventure, non sono ancora stati collocati dai Master di gioco in Plotoni specifici. Ciò significa che a tutti gli effetti essi hanno un'assegnazione, ma che non è ancora stata decisa.

Caporali


Soldati scelti

  • Roger Tronn, soldato scelto, assegnato alla Torre Cinque
  • Kungen Martin, soldato scelto: protagonista, nel settembre del 516, di una brutta avventura nei pressi del crinale di Osterch, dove viene bloccato dagli uomini di Ghaan insieme ad alcuni suoi commilitoni (cfr. Cronaca Alma Mater). Fratello minore di Jeroen Martin. Cugino di Runolf Daruden, defunto a seguito delle ferite subite in quelle medesime circostanze.
  • Archibald Archtein, soldato scelto: protagonista, nel settembre del 516, di una brutta avventura nei pressi del crinale di Osterch, dove viene bloccato dagli uomini di Ghaan insieme ad alcuni suoi commilitoni (cfr. Cronaca Alma Mater).

Soldati Semplici

  • Goze Gozran, soldato (alla Chela), poi impiegato presso Alma Mater.
  • Warino Odeschal, soldato (alla Chela)
  • Tyron, soldato assegnato alla torre 6 (compagno di viaggio di Sven in un'occasione a inizio campagna)
  • Mike, soldato semplice, assegnato alla Torre Cinque
  • Bert, soldato (rimasto alla fattoria del mugnaio ucciso)
  • Robert, soldato (agli ordini di Ramsey contro la Bestia dei Mirtilli)
  • Garon, soldato (agli ordini di Ramsey contro la Bestia dei Mirtilli)
  • Hakon, soldato semplice
  • Fran Byrne, soldato semplice. Arruolatasi nel giugno del 516 a seguito degli eventi della Bestia dei Mirtilli con l'intento di aiutare nella difesa del suo villaggio natale Torn. Molto impiegata a sud, di stanza presso le torri al confine con Dossler. Dalla fine del 516, in occasione del miglioramento dei rapporti tra Uryen e Dossler, è stata trasferita nei pressi della Rocca di Tramontana per attività di pattugliamento delle coste meridionali del Traunne.

Reclute

Morti e dispersi

  • Tarmin Durr, soldato (ne ha viste tante, è stato su una nave nordra), ucciso da Sir Osvald Plank* Boar Vann, soldato scelto (vero nome Barton, ma preferisce Boar) , ucciso dal morso di un Risvegliato
  • Gideon, soldato, deceduto
  • Matt Brun, soldato, detto "il Bigotto", assegnato alla Torre Nove, morto (ucciso dai predoni Nordri)
  • Omar, soldato (ferito dalla Bestia dei Mirtilli), deceduto
  • Zagon Hauser, caporale scelto, assegnato alla Torre Nove, ucciso dai Nordri
  • Runolf Daruden, defunto nel settembre 516 a seguito di un agguato sul crinale di Osterch da parte dei soldati di Ghaan (cfr. Cronaca Alma Mater).
  • Brida Volk, soldato scelto, deceduta durante un attacco notturno di Risvegliati al Gran Bulvark nel dicembre del 517
  • Samuel Pack, soldato (proveniente dalla Torre Nove e impiegato contro la Bestia dei Mirtilli)
  • Agor, soldato (portabandiere alla Chela), deceduto per le ferite riportate.

Voci Correlate

  • Esercito di Uryen, struttura e organizzazione dell'esercito: gradi, unità, reparti e onorificenze.
  • Alma Mater, avamposto dell'Esercito di Uryen in terra di Feith costruito all'inizio dell'estate del 516. Alla guida del campo vi è il Tenente Comandante Vonner Baumann.
Creata il 09/09/2014 da DarkAngel (1224 voci inserite). Ultima modifica il 07/03/2020.
1905 visite dal 09/09/2014, 10:11 (ultima visita il 04/06/2020, 07:45) - ID univoco: 3385 [copia negli appunti]
[Genera PDF]