Gli appunti di Colin | Myst Blog
 

Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Avete sentito il prete! Cazzo, pregate! »
- Stern Rock -
 
Gli appunti di Colin
Appunti raccolti da Colin durante la sua Ricerca nel Corno del Tramonto
Colin Tarr
 
creato il: 27/09/2014   messaggi totali: 80   commenti totali: 201
54302 visite dal 27/09/2014 (ultima visita il 16/08/2018, 09:07)
13 Settembre 517
Venerdì 16 Giugno 2017

Le custodi del sangue



Il paziente A si è svegliato. Sta bene, anche se alcune delle sue mutazioni sono peggiorate. I suoi occhi sono ormai rossi e brillano al buio come quelli dei risvegliati più "intelligenti" che abbiamo incontrato. Kailah ha riscontrato una capacità del paziente di interagire con il potere magico. Le cicatrici sulla sua pelle sono violacee come quelle dell'Angelo Nero. Ha fatto un sogno di risvegliati sott'acqua. C'erano anche uomini pesce, temuti dagli elsenoriti perché attaccano le loro navi: i tritoni. Poi c'era il tempio della mantide e una figura evanescente, forse Mirai, che le diceva: bentornata.

Logan è ancora vivo, anche se molto malconcio. Me ne sto già occupando. Sopravviverà.

L'evento più importante di oggi è però il confronto che ho avuto con il mago elsenorita. Ci ha raccontato che su Elsenor esiste un clan che si fa chiamare: "custodi del sangue". Loro conservano il sangue degli antecessori, in molti casi prelevato da tombe del granducato. Lo somministrano a dei prescelti che hanno visioni mistiche e che poi vengono soppressi prima che la mutazione si completi. Mi ha confermato che l'antecessore legato a Mirai (e quindi al paziente A) è diverso e più potente di quello legato al morbo. Ne esistono però anche altri. Le custodi potrebbero sapere su come combattere il morbo e pare che questo gruppo di elsenoriti sia proprio qui per raccogliere informazioni e riportarle a loro.

Queste rivelazioni chiariscono un punto importante: ecco perché Aghvan era interessato ad avere contatti con Elsenor; forse cercava informazioni da queste custodi. Si apre inoltre una nuova speranza: le custodi potrebbero conoscere la cura!

Chissà se questa ricerca mi porterà a navigare il grande mare fino ad Elsenor per parlare con le custodi. Sono sempre più convinto che qualcosa si possa fare e con l'aiuto dei miei bravi compagni so che faremo tutto il possibile … e anche di più.
scritto da Colin , 22:39 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
12 Settembre 517
Giovedì 15 Giugno 2017

Il tempio della mantide




Dopo l'incontro con il Wyrm non è stato facile arrivare a Skogen.

Abbiamo attraversato un vasto terreno torboso, così acido e umido che anche i kreepar non vi sopravvivono (abbiamo trovato solo dei gusci senza vita intrappolati nel fango). Poteva essere un buon posto dove trovare piante interessanti, ma erano state tutte estirpate. Il tipo che comanda in questi territori, un oste di nome Zodd, esilia le persone a lui sgradite in questa palude e queste, prima di morire, si mangiano tutte le piante commestibili.

Alla fine siamo giunti a Skogen, piccolo avamposto di civiltà tra queste terre inospitali. Abbiamo incontrato Zodd e le sue guardie. Sembrano ragionevoli. Indossano le armature di kreepar di cui abbiamo tanto sentito parlare; sono molto appariscenti e pare anche utili in combattimento contro kreepar e risvegliati. La signora della città è devota al culto della mantide, che poi sarebbe Mirai, e ha delegato il comando all'oste.

Ho incontrato Martin, l'erborista del paese. È stata gentile e mi ha procurato quello che mancava per il ricostituente del paziente A. La paziente dopo l'esplosione è entrata in uno stato di letargo rigenerativo, tipico di alcuni insetti. La pelle attorno alle ustioni si è staccata in scaglie, come una muta. È rimasta molto pallida. La pelle nuova sta affiorando. La paziente nel complesso sembra stare meglio e ritengo che a breve si sveglierà.
Tante sono le mutazioni da insetto che l'infezione ha portato in lei. Abbiamo anche controllato il suo ventre: presenta due fori come narici e lunghe strisce viola su tutto il torace. L'ha visitata il mago elsenorita e ha convenuto che il fisico sta rigettando le mutazioni. Dopo l'azione eroica del paziente sia l'elsenorita che il nostro prete sembrano essersi convinti che il paziente A sia ancora uno dei nostri e stia reagendo al meglio all'infezione. Intanto abbiamo preparato insieme alcune dosi del ricostituente che basteranno per una settimana.

Abbiamo avuto un problemino con il nostro comandate Logan, che è stato imprigionato e sottoposto ad una prova di sopravvivenza, ma credo se la caverà.

Siamo infine andati a dare un'occhiata al tempio che la mantide Mirai ha fatto costruire in questo posto. Il nostro prete dice che è la porta verso qualche dimensione demoniaca parallela. Il mago elsenorita dice che il luogo è protetto da potenti sigilli magici. Ieri gli altri elsenoriti si erano avvicinati e avevano sentito un forte fischio alle orecchie. Noi siamo rimasti lontani. Chissà se il paziente A dopo il risveglio potrà avvicinarsi senza pericolo? Chissà se Kailah e il mago elsenorita potranno qualcosa contro questi incantesimi?

Nelle prossime città che visiteremo troveremo una presenza ancor maggiore della mantide. Dovremo trovare un modo per combatterla.
scritto da Colin , 10:40 | permalink | markup wiki | commenti (0)