Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Mio avversario no umano, mezzo risvegliato, spirito, mezzo demone. Io perso. »
- Aiden Marnach -
 
Gli appunti di Colin
Appunti raccolti da Colin durante la sua Ricerca nel Corno del Tramonto
Colin Tarr
 
creato il: 27/09/2014   messaggi totali: 88   commenti totali: 204
209953 visite dal 27/09/2014 (ultima visita il 30/05/2024, 22:35)
2 Luglio 517
Venerdì 8 Gennaio 2016

Il canto dei kreepar



È arrivata Carnage, la sacerdotessa delle tenebre che in passato ha ordinato la profanazione del tempio della stretta osservanza. Era stata chiamata dai madrigali per capire come gestire l'invasione delle locuste nella chiesa. È una ragazzina che, nonostante i modi gentili, incute un immenso timore. Ha sostenuto che i kreepar sono una benedizione e che devono restare. Un paesano ha provato ad obiettare, ma è stato sacrificato sull'altare. La ragazzina lo ha fatto sdraiare sull'altare (apparentemente senza usare la forza) e poi alzando le mani e richiamato le cavallette per mangiarselo. I kreepar sono poi tornati composti sulla volta della chiesa. La sacerdotessa ha infine passato la notte in chiesa in preghiera in mezzo alle locuste che insieme a lei sembravano intonare uno strano canto. Pare che i kreepar non si muoveranno dalla chiesa se i paesani offriranno in sacrificio una vittima ogni luna. È stata la più potente manifestazione di potere soprannaturale che io abbia mai visto. Veramente impressionante.

Anche Vodan ha rischiato di finir sacrificato per aver solidarizzato con il malcapitato, ma per lui ha interceduto Ash, il bambino "burattinaio". Uno dei seguaci di Carnage era Caister il mentore del ragazzino. È incredibile la fiducia che Caister ripone in questo bambino: ad una sua parola ha deciso di risparmiare Vodan e dopo averci scambiato due chiacchiere ha acconsentito che Ash continuasse a stare con noi. A parlare con il bambino sembra solo che abbia un po' di confusione nei valori da seguire, ma la fiducia che questi adepti delle tenebre ripongono in lui mi spaventa e mi fa pensare sia molto di più di ciò che riusciamo a vedere.

Questa mattina siamo poi stati convocati da uno dei capi locali, Arrok, che ci ha chiesto di accompagnare i soldati di Ghaan nella loro missione di recupero di un tesoro per poi tradirli e consegnare il bottino a lui. Pare che la parte più importante del tesoro siano delle pietre, che tra l'altro Arrok non terrà per se, ma ha promesso a qualcuno (forse Carnage?). I miei compagni hanno accettato con il segreto intento di allearsi con i soldati di Ghaan contro i nostri veri obiettivi (di cui Arrok fa parte).

Il susseguirsi tempestivo degli eventi mi sembra aver reso un po' imprudenti i miei compagni di viaggio. Hanno deciso di condividere tutto con Ash, nonostante potrebbe essere in qualche modo collegato ai madrigali tramite Carnage, e vorrebbero allearsi con i soldati di Ghaan prima ancora di partire. Chissà, forse sono io troppo prudente e loro bravi a star dietro agli eventi. Vedremo. Quello che è certo è che ci sarà tantissimo da imparare nei prossimi giorni.
scritto da Colin , 10:31 | permalink | markup wiki | commenti (2)
 
1 Luglio 517
Domenica 3 Gennaio 2016

Amici di tutti



Questo monastero di Kayah, profanato per far piacere ad adepti delle tenebre e successivamente trasformato in bordello, sembra attirare i kreepar. Inizialmente avevo pensato che fossi stato io ad attirarli con i miei insetti, ma mi sto ricredendo. Nella giornata di ieri siamo riusciti a bloccare il passaggio sotterraneo da cui accedevano i kreepar del tipo cavalletta rossa (troppo grandi per volare), ma durante la notte sono tornati quelli neri volanti, preceduti da una nebbia fitta che ha fatto sentir male il nostro prete. Ora sono tutti nella chiesa profanata appesi alle pareti. Non hanno toccato i simboli della profanazione. L'impressione che mi danno è che vogliano tener lontane le prostitute dal luogo ... come se fossero un'offesa agli dei delle tenebre.

In tutto ciò ci siamo fatti notare come buoni combattenti ed esperti di kreepar dai madrigali, gli esponenti locali della lega del torto. Quelli che hanno profanato la chiesa su indicazione degli adepti delle tenebre e che praticano attività di brigantaggio e schiavitù. Insomma quelli che dobbiamo uccidere. Per ora ci abbiamo fatto amicizia e ci siamo offerti di lavorare per loro. L'idea è quella di ingannarli per conoscerli meglio.

Anche con i soldati di Ghaan siamo in ottimi rapporti. La caporalessa ospita nella sua camera la schiava che abbiamo comprato per liberarla. La poveretta è molto ferita perché è stata fatta precipitare da grande altezza dai kreepar. Era in stato di incoscienza da troppo tempo e ho pensato che fosse bene svegliarla. Serviva una magia. Ho chiesto ai soldati di Ghaan ed è venuto fuori che uno di loro, Lex, è un mago. Mi ha aiutato a svegliarla. Ora la ragazza fa buoni progressi.

Ho provato a chiedere ad alcune delle persone che viaggiano con noi, esperte di Khal-Valan delle notizie su Yshtav e Vihamel, i due nanetti che infestavano i sogni di Mirai (che poi è stata posseduta da un demone e ha infettato il paziente A). Purtroppo non mi hanno saputo dir nulla, ma i due bardi mi hanno promesso che chiederanno a loro conoscenti.

Stamattina per conto dei madrigali siamo andati a chiudere delle tane di kreepar. C'erano anche i soldati di Ghaan. Sono stato punto di striscio da uno scorpione di quasi due metri con due code. Per ora solo un po' di dolore e intorpidimento. Ho preso dei pungiglioni per fare un antidoto. Vorrei serbare anche un po' del veleno stesso ... potrebbe tornare utile.

Nel mentre i madrigali hanno mandato a chiamare l'adepta delle tenebre che ha ordinato la profanazione del monastero per avere consigli su come liberare la chiesa dai kreepar. Sarà interessante sentire cosa dice.

Insomma per ora abbiamo fatto amicizia con tutti i nostri nemici, sono curioso di vedere il momento in cui dovremo passare all'azione.
scritto da Colin , 14:22 | permalink | markup wiki | commenti (0)