Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Alla fine se n'è andato con l'acqua santa e senza una gamba, e vaffanculo »
- Zodd Koeng -
 
Myst Cyclopedia

Padri di Noyes

[edificio]
edificio
Tipo:
monastero
La Torre del Tramonto, ricetto dei Paladini presso il Monastero dei Padri di Noyes a Chalard.Il Monastero dei Padri di Noyes è dedicato a San Gilbert Noyes, Sacerdote di Kayah che alla fine del 300 p.f. salvò una decina di orfanelli rapiti, secondo la tradizione, da crudeli devoti del Caos Primitivo, e li condusse nel suo eremo, che trasformò da allora in collegio.
E' una imponente struttura fortificata a pochi chilometri da Chalard, nel Ducato di Amer, in una zona collinare e boscosa.
Circondata da mura, è composta da molti edifici separati tra loro e da un corpo centrale con la Chiesa e gli edifici dei Monaci, il Collegio e la Biblioteca.
Abate del Monastero è stato fino all'inverno dell'anno 517 Padre Richard Grimaud, fratello del Barone di Chalard. Uomo anziano, austero e stimato da tutti, assassinato il 7 settembre 517.
Attualmente è Abate Padre Konrad Mortensen, ex Rettore del Tempio dell'Ombra d'Argento di Amer.

La Rosa Bianca

Il Monastero dei Padri di Noyes è una delle principali roccaforti dell'organizzazione segreta Rosa Bianca, che opera per garantire la giustizia nel Granducato. Benchè teoricamente questa sia una informazione riservata, è ormai nota da tempo ai suoi più acerrimi avversari, i membri dell'Ordine Nero, che hanno infatti attaccato il Monastero con grande spargimento di sangue.
La Rosa Bianca gode di importanti appoggi politici all'interno della Baronia di Chalard. Il principale punto di riferimento dell'organizzazione è attualmente Sir Bruno Malade. Ne fanno parte anche Padre Lorenzo Quart, Sir Arles Giuly e i ragazzi della Compagnia di Caen.

Il Collegio di San Gilbert Noyes

La più antica e importante istituzione del Monastero è il Collegio di San Gilbert.
Attualmente ospita una cinquantina di ragazzi, dai 5 ai 20 anni, alcuni dei quali provenienti da famiglie benestanti e altri invece poveri o orfani, secondo la tradizione caritatevole dell'Ordine.
Tra loro la maggior parte sono maschi, e vengono addestrati all'uso delle armi oltre che alla religione e alle scienze. Molti tra i poveri e gli orfani che crescono nel Monastero in seguito scelgono di seguire la via della Fede, assumendo le vesti bianche e in seguito i voti da Paladino. Non ci sono comunque differenze di rilievo nè particolari favoritismi tra il trattamento riservato ai poveri e quello riservato ai figli delle famiglie nobili o benestanti che studiano nel collegio.
Le ragazze ricevono un'educazione diversa dai loro compagni, e solo quelle che ne fanno espressa richiesta ottengono di essere ammesse agli addestramenti militari.
L'educazione impartita agli allievi è piuttosto rigida e severa, affidata interamente a uomini e donne di fede. E' richiesto un atteggiamento rispettoso verso gli insegnanti e il mantenimento di una condotta composta e misurata. Per i più giovani è vietato uscire dal recinto del collegio e dai campi circostanti, per tutti gli allievi è necessario comunque avvisare se ci si allontana. In generale la disciplina imposta è di stampo militare, ed è richiesto lo studio e la preghiera per molte ore ogni giorno.

La struttura del Collegio

Il Collegio orbita intorno ad un grande chiostro centrale, che viene spesso utilizzato anche per gli addestramenti con le armi. Due delle ali che circondano il chiostro ospitano i dormitori, uno per i ragazzi e uno per le ragazze. E' vietato l'accesso nei dormitori agli studenti dell'altro sesso, e su questo è esercitata una attenta vigilanza da parte dei custodi. A ciascuno studente è assegnata una piccola stanza, tranne che per i più piccoli, che dormono in camerata.
Benchè il Collegio sia circondato da mura interne nello stesso Monastero, di solito le porte di questa seconda cerchia sono tenute aperte durante il giorno.

Personaggi di spicco del Collegio

Il rettore del Collegio è Padre Horace Ashby.
Una domestica è Rebecca Slavicson.

Nuovi arrivi

Nell'estate del 517 è accolto al Collegio un nuovo studente, il giovane Quentin Ducrot, figliastro di Samuel il Cercatore, affidato ai ragazzi di Caen dal padre ormai ammalato.
Pochi mesi dopo entra nel collegio anche Jacob, fratellino di Nailah.

La biblioteca del Monastero

Il Monastero dei Padri di Noyes ospita un'importante biblioteca dove vengono copiati molti volumi, antichi e non. In particolare è ricca di testi in materia di tattiche militari, di storia e di araldica.
Il capo bibliotecario è Padre Camarque, affiancato da una mezza dozzina di amanuensi.

La biblioteca nascosta

Solo pochissimi conoscono un passaggio segreto, che si trova in un piccolo magazzino dismesso al primo piano dell'edificio che ospita la biblioteca, da cui si accede facendo scattare il meccanismo nascosto tra alcuni libri.
Si accede ad una scala che scende fino al sottosuolo, ad alcune stanze sotterranee che nascondono i testi più preziosi (e pericolosi) della biblioteca.
Che si sappia per certo c'è una copia autentica del Logaeth e i due scrigni ritrovati grazie alla profezia di Etemenanki dai ragazzi della Campagna di Caen nel corso dell'avventura i misteri dell'Ogham Craobh, nella primavera del 517. Sembra anche che ci sia conservata una copia del rarissimo I Luoghi Impuri, di August Bertrand.

La Torre del Tramonto

L'imponente struttura fortificata del collegio dà quartiere anche ad un manipolo di Paladini dell'Ordine di Kayah, che hanno come ricetto la Torre del Tramonto e che servono la Chiesa della Luna Nuova di Chalard.
Il superiore dei Paladini è attualmente Sir Arles Giuly, di recente ritorno da Benson.
Padre Lorenzo Quart, insieme ad alcuni soldati della fede, è partito nell'inverno dell'anno 517 per la guerra.

I Paladini della Torre del Tramonto

Compianti compagni

  • Francois Neville, deceduto il 3 dicembre 516 in missione.
  • Abel Balomir, Soldato della Fede, deceduto in missione.
  • Sir Marc Villeneuve, Guardiano del Tempio, deceduto il 7 settembre 517
  • Gerald Mohan, Custode della Fede, deceduto il 7 settembre 517
  • Garnet Cramer, Soldato della Fede, deceduto il 7 settembre 517
  • Willard Lore, Soldato della Fede, deceduto il 7 settembre 517
  • Daniel Pratten, Adepto Paladino, deceduto il 7 settembre 517
  • Peter Stern, veste bianca, deceduto il 7 settembre 517
  • Dalton McCarty, veste bianca, deceduto il 7 settembre 517
  • Ron Farrell, veste bianca, deceduto il 7 settembre 517

Le usanze della Torre del Tramonto

Un'usanza caratteristica della Torre del Tramonto riguarda il servizio nel refettorio. Tutti i Paladini e le Vesti Bianche, a turno, si alternano nel servizio dei compagni durante la cena. Dal Capitano alla più giovane delle Vesti Bianche, tutti servono a tavola. E' un modo per ricordare l'umiltà e per sottolineare come davanti alla Dea si sia tutti uguali.

La foresteria

La foresteria del Monastero è un edificio separato dal corpo principale, nel perimetro del Monastero ma al di fuori di una cerchia muraria più ristretta, adiacente ad alcuni orti coltivati.
Qui sono disponibili camerate per gli ospiti e i pellegrini, rigorosamente divise tra uomini e donne, che alloggiano in due ali separate.
Attendenti della Foresteria sono alcuni degli studenti più grandi del Collegio, a turno. Li coordina Padre Ireneo.

Le colline circostanti

Tra le colline intorno al Monastero, coperte di boschi, vive in una casa isolata Youri Sharp. Di lui si sa ben poco e soltanto pochi sanno come raggiungere la sua dimora.

L'attacco del 7 settembre 517

Durante la notte tra il 7 e l'8 settembre dell'anno 517 il Monastero è attaccato da una trentina di soldati senza insegne, a quanto pare però originari di Anthien.
Approfittando della confusione generata dalla notizia dell'assassinio di Padre Richard Grimaud, i nemici riescono a penetrare nelle mura ed attaccare la Torre del Tramonto e la Biblioteca, che anzi subisce uno strano crollo strutturale.
Nell'assalto trovano la morte:
  • Sir Marc Villeneuve, Guardiano del Tempio
  • Gerald Mohan, Custode della Fede
  • Garnet Cramer, Soldato della Fede
  • Willard Lore, Soldato della Fede
  • Daniel Pratten, Adepto Paladino
  • Peter Stern, veste bianca
  • Dalton McCarty, veste bianca
  • Ron Farrell, veste bianca
Creata il 26/03/2007 da Annika (2195 voci inserite). Ultima modifica il 12/03/2010.
3535 visite dal 26/03/2007, 14:13 (ultima visita il 23/03/2019, 14:49) - ID univoco: 23 [copia negli appunti]
[Genera PDF]