Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Razionalmente questo piano non ha ragion d'essere, ma se si tratta di un ultimo sacrificio e di una bella morte, sarò con te »
- Engelhaft Todenehmer -
 
Myst Cyclopedia

Morningstar del Kraighar Tarkhun

[oggetto]
oggetto
Tipo:
arma
Dettagli:
leggendario, maledetto
Reperibilità:
unico
Valore:
sconosciuto
Morningstar del Kraighar TarkhunArma utilizzata dal Kraighar Tarkhun nel corso delle sue scorrerie per il Cariceto di Amedran: si tratta di una morningstar con una palla chiodata unita alla mazza da una catena in ferro, forgiata nel metallo tipico delle colline di Lamaynn, una varietà di ferro dalle venature rossastre chiamata anticamente Earan.

La rottura della catena e la sua riparazione

La catena della morningstar del Kraighar si spezza durante un duello con Vodan Thorn, soldato semplice dell'Esercito di Uryen. Nel corso dello stesso duello va sorprendentemente in pezzi anche il Seaxe del Kraighar, che è costretto ad abbandonare il campo. Mentre il Seaxe viene abbandonato, il Kraighar porta con sè i frammenti della morningstar.
Nei giorni successivi il Kraighar ripara la catena della sua arma, utilizzando una forgia abbandonata tra le rovine del villaggio di Lamaynn.

Lo scontro finale e il recupero dell'arma

Pochi giorni dopo il duello, nel marzo dell'anno 517, il Kraighar affronta nuovamente i soldati di Uryen, insieme ad alcuni uomini del villaggio di Muddan, in un casottino di cacciatori non distante da Lamaynn.
Nel corso dello scontro il Kraighar riesce a ferire gravemente molti oppositori. Da solo contro molti, però, l'oscuro guerriero è costretto a soccombere, a causa dei colpi subiti in combattimento, alcuni dei quali inferti da lame grondanti di sangue infetto di Risvegliati.
Il Kraighar utilizza i suoi oscuri poteri per affrontare i nemici uno ad uno, in un luogo ineffabile e misterioso. Nel corso dell'ultimo duello con Tico Pock, il Kraighar riesce a ferire a morte l'uomo di Muddan ma cade a sua volta, svanendo nel nulla. La sua arma, conficcata nel torace sfondato del suo avversario, si materializza di nuovo nel casino di caccia e viene recuperata.
Il 23esimo Plotone dell'Esercito di Uryen recupera l'arma e la acquisisce come trofeo di guerra. Il Sergente Rock affida la morningstar al soldato semplice Vodan Thorn, in attesa di portarla alla Rocca di Tramontana.

La cronaca dell'ultimo scontro del Kraighar

Il racconto del Kraighar Tarkun del suo ultimo, mortale scontro, si può leggere qui.

Il maglio del Kraighar nel duello con Taerbeck

Nell'aprile del 517 il XXIII Plotone di Uryen viene assalito da un gruppo di soldati di Uthun, guidati da due Kraighar. Uno di loro, Taerbeck, riconoscendo indosso a Vodan le armi di Tarkun, lo sfida a duello. Le condizioni sono che se l'elsenorita dovesse perdere, si impegnerà a brandire come arma il maglio di Tarkun. Vodan decide di usare subito la morningstar, già nel corso del duello, e riesce abilmente a sconfiggere il Kraighar Taerbeck. Dopodichè, libero di disporre della morningstar come preferisce, la affida al commilitone Sven Herzog, liberandosene.
Creata il 28/02/2015 da Annika (2231 voci inserite). Ultima modifica il 16/06/2015.
921 visite dal 28/02/2015, 22:57 (ultima visita il 21/01/2020, 17:13) - ID univoco: 3669 [copia negli appunti]
[Genera PDF]