Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« mi ha portata in un posto strano, tipo uno scantinato che una volta era una locanda, un magazzino... »
- Julie -
 
Myst Cyclopedia

Luke Cope

[personaggio]
personaggio
Titolo:
Mastro
Razza:
Umano
Sesso:
maschio
Altezza:
175 cm
Peso:
80 kg
Ruolo:
sconosciuto
Tipo:
PNG
Giocatore:
sconosciuto
Mastro Luke, vasaioMastro Luke è un onesto vasaio della città di Achenar.
La sua bottega si trova nella zona centrale, non distante dalla locanda La Lama di Luna, ed è frequentata sia da gente del popolo che da signori.
Con Luke lavorano sua figlia Lynn e i due gemelli Edward e Michael.

L'oltraggio

Nell'estate dell'anno 516 un giovane rampollo dell'aristocrazia, tal Alfred Lee, inizia a frequentare assiduamente la bottega di Mastro Luke, e ben presto manifesta l'intenzione di corteggiare la giovane Lynn.
Nonostante la perplessità di Mastro Luke, poco fiducioso nelle oneste intenzioni del nobilotto, Lynn si invaghisce di Alfred e i due trascorrono molto tempo insieme. Sembra persino che, approfittando di un'inaspettato momento di solitudine nella bottega paterna, Lynn abbia concesso al bell'Alfred la sua virtù.
E' favorevolmente sorpreso Mastro Luke quando il giovane gli chiede in via formale la mano di sua figlia, e si inizia a parlare di matrimonio.
Tuttavia poco tempo dopo i progetti di nozze vengono bruscamente abbandonati, a causa della volontà del padre di Alfred, Sir Caesar Lee, che non tollera che suo figlio si imparenti con una popolana, e minaccia di diseredarlo.
La povera Lynn si ritrova "rovinata" e derisa da tutti, abbandonata dal vile innamorato e costretta a chinare la testa. L'unica sua via di uscita è quella di gettarsi a capofitto nel lavoro, la pittura della ceramica, in cui eccelle.

La lite con Loic

Nell'ottobre dell'anno 517 si presenta alla bottega di Mastro Luke un giovanotto robusto di nome Loic Navar, che dichiara di essere ospite di Sir Karl Anderson e di volergli regalare un servizio di piatti che raffigurano una tartaruga, suo stemma.
Si accordano per l'indomani per vedere delle prove di disegno, e quando Loic ritorna in bottega è molto soddisfatto del lavoro di Lynn. Dopodichè però chiede una collezione di piatti diversi con gli stemmi dei vari nobili di Achenar e, davanti all'ovvia perplessità di Mastro Luke, fa come esempio proprio lo stemma delle "tre stelle", proprio della famiglia Lee.
Mastro Luke non prende bonariamente il riferimento alla sventura toccata alla sua figliola, ma anzi si adira moltissimo con Loic, il quale insiste nella sua richiesta, offendendosi a sua volta.
La lite rischia quasi di sfociare in atti sconsiderati, tra piatti che volano e minacce di duelli, ma per fortuna è presente Eric, che trascina fuori suo fratello impedendogli di commettere qualche sciocchezza.
Creata il 10/06/2008 da Annika (2222 voci inserite). Ultima modifica il 10/06/2008.
2288 visite dal 10/06/2008, 09:13 (ultima visita il 11/11/2019, 00:50) - ID univoco: 1660 [copia negli appunti]
[Genera PDF]