Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Questo è una specie di demonone, mo so cazzi »
- Engelhaft Todenehmer -
 
Myst Cyclopedia

517/04/29: Kailah parla con Vodan dopo il combattimento nel Cairn di Lamaynn

[file multimediale]
file multimediale
517/04/29: Kailah parla con Vodan dopo il combattimento nel Cairn di Lamaynn
Tipo:
log
Disponibile dal:
08/04/2015
Modificato il:
08/04/2015
Dimensioni:
8.98 Kb
Content-type:
text/plain
Associato a:
1 voci
Sera tra il 29 e il 30 marzo 517: Kailah scambia due chiacchiere con Vodan dopo il combattimento nel Cairn di Lamaynn.Sera tra il 29 e il 30 marzo 517: Kailah scambia due chiacchiere con Vodan dopo il combattimento nel Cairn di Lamaynn.

Testo della conversazione


Kailah: Vodan, come stai?
  • Kailah guarda Vodan li' steso
  • Vodan indica gli occhi rossi
Vodan: sono commosso
Vodan: all'idea di non poter tornare giu' con Colin
Kailah: si vede che ti dispiace, si
Vodan: io sto bene, e' Ian quello influenzato
Kailah: ...
  • Kailah annuisce
Kailah: e' stato veramente coraggioso
Vodan: confido che il sarg se la cavera', anche Kurt e quell'altro sono stati feriti dallo smilzone
Vodan: e non se la sono presa
Kailah: sembra di si', a quest'ora dovrebbero iniziare a manifestare dei sintomi
  • Vodan vedi che giocherella con lo scudo piccolo del kraighar
Vodan: se lo prova, etc.
Kailah: (come e' decorato? ha fregi particolari?)
Vodan: (mi pare di si, c'ha uno stemma)
  • Kailah osserva lo scudo
Vodan: (mi pare di ricordare che ha uno stemma del lupo pure questo, o comunque diuna signoria del posto dove viene il kraighar)
Vodan: (mi ricordo solo che dissi che a Mary sarebbe piaciuto come trofeo)
Kailah: (si)
Kailah: come ti ci trovi con quello scudo?
Vodan: mi pare piccolo
Vodan: ma l'interfeccia, come la chiamavate, se l'e' presa con il mio
Vodan: almeno e' di metallo quindi magari resiste a un po' d'unghiate
  • Kailah annuisce
  • Vodan ti guarda
Vodan: mi manca solo di imparare a brandire la morning-star
Kailah: mmm
Kailah: ti manca anche il fatto di cavarti gli occhi
Vodan: e di scorticarmi la faccia... anche se un po' ho iniziato gia'
Kailah: si
Kailah: devi anche abituarti al puzzo vero
Kailah: che il Kraighar non faceva tanto lo schizzinoso
Vodan: magari e' diventato cosi' a forza di respirare questa roba
Kailah: a guardarti bene, stasera
Kailah: mi sembri in effetti sulla buona strada
Kailah: ... a proposito, ti posso portare qualcosa? tipo non so, dell'acqua...
Vodan: non ti illudere, anche senza occhi
  • Vodan tossisce
  • Vodan si volta e sputa una roba giallognola da una parte.
Vodan: wow
Vodan: ecco che era
Vodan: mi sembrava di averne ingoiato uno in effetti...
Kailah: ...
  • Vodan sposta della terra a coprire lo sputazzo
Vodan: no grazie. Ho smesso con l'acqua tempo fa
Kailah: mmm
Kailah: ok
  • Kailah guarda Vodan
Kailah: sicuro, eh?
  • Vodan ributta la testa all'indietro e tira un po' di boccate d'aria
Vodan: mm.. mmm..
Kailah: La prima cosa, una volta che saremo a Muddan, sara' un bagno di quelli...
  • Kailah si alza in piedi e va a prendere dell'acqua
Kailah: (una borraccia, non una tinozza)
Vodan: (bello sarebbe, conla tinozza)
  • Kailah ti porta vicino la borraccia e te la mette a portata di mano
Vodan: dove hai imparato?
  • Kailah torna a sedersi al posto suo, accanto al fuoco
Kailah: che cosa?
Vodan: a tirare con l'arco
Kailah: mi ha insegnato un amico, vicino Ammerung, dove sono cresciuta
Vodan: cacciatore o soldato?
Kailah: falegname
Kailah: figlio del falegname di Burglitz
Vodan: quindi t'ha insegnato anche il resto
Kailah: beh si, abbastanza
Vodan: ha fatto un buon lavoro
Kailah: il mio vecchio arco me l'aveva regalato lui
  • Kailah annuisce
Kailah: e' una persona in gamba
Kailah: quando ci esercitavamo insieme io avevo piu' mira... e lui piu' forza
Kailah: chissa'
  • Vodan prende la borraccia e si sciacqua la bocca
Kailah: se ha continuoato.
Vodan: (e la faccia)
Vodan: quello che ha insegnato a me diceva che non servono ne' mira ne' forza
Vodan: che non e' li' il segreto
Kailah: qual e' il segreto?
Kailah: fortuna?
  • Kailah sorride
Kailah: anche quella serve!
Vodan: la velocita' di concentrazione
  • Kailah annuisce
Kailah: eh si, e' importante
Kailah: chi era quello che t'ha insegnato?
Kailah: un soldato?
Vodan: diceva che la mira viene da sola e la forza, beh, tanto oltre i 20 metri e' tutto culo
Vodan: come ci arrivi ci arrivi
Vodan: si un soldato di Feith
Kailah: di Feith... curioso
Kailah: e come l'hai conosciuto? era a Nuova Lagos?
Vodan: penso che quelli che perdevano le scommesse
Vodan: li mandavano a Nuova Lagos per un paio d'anni
Kailah: ah!
Kailah: ma pensa..
Vodan: a farsi sputare addosso dagli Elsenoriti e ad addestrare noi
  • Kailah_ annuisce
Kailah_: poi e' tornato a Feith?
Vodan: penso di si, anni che non lo vedo... sara' crepato sicuro
Vodan: nella guerra delle Lande
Kailah_: poveraccio, magari gli e' andata bene e si e' salvato
Vodan: speriamo di no
  • Vodan ridacchia
Kailah_: perche' no?
Vodan: cosi'.
Kailah_: ah beh
Vodan: beh la guerra l'abbiamo persa, no?
Kailah_: dunque
Kailah_: abbiamo
Kailah_: ... parola grossa
Vodan: forse non ci hai mai pensato ma... Nuova Lagos e' Lagos
Kailah_: ...
Vodan: io e lui, abbiamo
Vodan: tu no
  • Kailah_ annuisce
Vodan: non ci avevi mai pensato?
Kailah_: in effetti no
Kailah_: io in quel periodo stavo giu' ad Ammerung,
Vodan: non conosco
Vodan: so piu o meno dove sta
Kailah_: sta parecchio a Sud rispetto a qua
Kailah_: nel territorio che era gia' di Surok da sempre
Kailah_: noi poi ci siamo spostati quando c'e' stato il Grande Tributo, con tutta la famiglia, armi e bagagli
Kailah_: in un posto impervio
Kailah_: vicino Feidelm.
Kailah_: Ma ormai era tutto finito, la guerra e cosi' via.
Vodan: si, me l'avevi detto
Kailah_: gia'
Vodan: hai sbagliato verso...
Kailah_: verso nord dici?
  • Vodan annuisce
Kailah_: probabilmente si
Kailah_: ma ormai sto qua
  • Vodan guarda la borraccia (e' la tua? e' la sua? e' random?)
Kailah_: (se possibile e' quella di Vodan proprio, senno' di Kailah)
Vodan: perfetto
Vodan: ho tenuto a mente
Vodan: tutte le frecce che abbiamo tirato
Vodan: escludendo quelle giu' nei fossi
Vodan: adesso dopo questo dungeon siamo pari, ma tu
  • Vodan tossisce
Vodan: ne hai sparate un po' di piu' di me
  • Vodan si schiarisce la gola
Vodan: in compenso, io non ho mai avuto tanto culo come in questo mese
Vodan: con l'arco
Vodan: quindi e' un risultato sorprendente.
Kailah_: ... sono talmente tanti che dove tiri pigli qualcosa
Vodan: quello
Vodan: oppure
  • Vodan ti indica
Vodan: stai barando
Kailah_: tipo?
  • Vodan fa un gesto nell'aria con le dita
Vodan: tipo le lucete
Vodan: tipo le lucette
Kailah_: la cosa stupenda sarebbe tipo poter barare davvero con la magia
Kailah_: ma purtroppo con la magia riesco proprio a ... si, fare le lucette
Kailah_: e poco altro
Kailah_: non lo so se i maghi veramente bravi possono farci cose del genere, forse si
Vodan: me lo auguro. che non mi piace prendere schiaffi da chi fa cose trane
Vodan: strane
  • Vodan osserva lo scudo
Kailah_: quello ne faceva di cose strane
  • Vodan annuisce
Kailah_: eppure alla fine gli schiaffi li ha presi anche lui.
Vodan: era un fottuto bastardo...
Kailah_: tu gli stavi simpatico, in qualche modo strano
Kailah_: probabilmente soggetti del genere
Kailah_: fanno amicizia in modo simile, diciamo cosi'.
Vodan: tu non sei stata
Vodan: a casa sua
Kailah_: beh in quella torre schifosa stamattina...
Kailah_: ...
Kailah_: ah
Kailah_: no
Kailah_: intendi in quel posto strano
  • Kailah_ scuote il capo
Kailah_: per fortuna no
Kailah_: senno' dubito che sarei tornata per raccontarlo.
  • Vodan reclina il capo sullo zaino
Vodan: sai che c'e'
Vodan: mi metto a studiare un po'.
Vodan: grazie per l'acqua. a domani.
Kailah_: buon riposo, a domani
  • Vodan chiude gli occhi e comincia un lungo percorso di meditazione.
  • Kailah_ pure ne approfitta per riposare un po'
Creata il 08/04/2015 da Annika (2212 voci inserite). Ultima modifica il 08/04/2015.
664 visite dal 08/04/2015, 16:46 (ultima visita il 09/07/2019, 17:07) - ID univoco: 3691 [copia negli appunti]