Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Io ho portato, sulla fiducia, questa tagliola da orsi, se vogliamo metterla da qualche parte... »
- Terenz Lost -
 
Quixote, soldato del Miestwode
Quixote, soldato del Miestwode
Nessun personaggio associato [aggiungi]
 
creato il: 28/04/2006   messaggi totali: 84   commenti totali: 105
41331 visite dal 02/08/2007 (ultima visita il 25/05/2019, 00:33)
ultimi 5 articoli (cambia) · Pagina 1 di 17
1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17
18 Maggio 517
Lunedì 26 Febbraio 2007

Risposta

aro Guelfo, l'unica rimostranza che ho da farti è che sei estremista e impulsivo.
Sei tanto intento a correre tra paladini e Ogham che mi vedi fermo. Be' non è così. Sono solo convinto che un oggetto si pesi sulla bilancia usando un pesetto alla volta e non mettendo e togliendo pesi da un chilo.

Per quanto riguarda la notazione che mi fai sulla storia di Valerie, dici che è figlia della mia diffidenza nei confronti di chiunque al di fuori del Profeta. Ebbene sappi che io distinguo molto bene la diffidenza dall'ostilità. Il giusto dubbio nei confronti di un persona apre le braccia a lui alla ricerca di una spiegazione, il tono accusatorio invece lo deprime soprattutto se non fondato su giuste basi. Questa è la differenza tra questi due concetti nel Miestwode, spero sia così anche nel mondo "civile".

Riguardo al mio essere fisso nella mia testardaggine ottusa, sordo ad ogni ragionamento logico, l'affermazione mi fa solo sorridere. Riggirare le accuse al mittente e proprio di chi non ha argomentazioni. Leggi pure tutti questi miei scritti dell'ultimo mese e giudica da te la mia mancanza di logica e libera intraprendenza nella ricerca e nell'interpretazione. Sarò ben contento di chiedere conferma al Profeta sull'accaduto, ma non credo di essere resposabile della mancata liberazione del Jack di quadri nel bene o nel male. Desiree ha agito in piena libertà, poi chiederglielo di persona quando vuoi.

Per quanto riguarda ciò che hai ricevuto dai cuori in cambio di ciò che era stato dato a me nel segreto dei miei sogni ... be' ... sarò contentissimo di verificare che sia vero e che ci sarà utile.

Che gli Dei ci aiutino.
scritto da Quixote , 09:45 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
18 Maggio 517
Domenica 25 Febbraio 2007

Guelfo

Brutto, brutto, brutto comportamento!

Guelfo sembra veramente aver perso il senno. In ventiquattro ore ne ha combinate di grosse una dietro all'altra.



Purtroppo in questi giorni il gruppo si è un po' sparpagliato e non è stato possibile far ragionare il mago prima delle sue azioni.

Prima di tutto, fisso nella sua testardagine ottusa, sordo ad ogni ragionamento logico, ha fatto a Valerie l'ultimo predicozzo della sua vita prima del suicidio. Un predicozzo del tutto gratuito e che non rappresentava per nulla l'animo del gruppo.

Poi ha deciso di raccontare tutti i nostri sogni e le rivelazioni che abbiamo avute al Jack e alla Donna di cuori. Ero riuscito a fermarlo prima che lo facesse con i paladini e per un pelo ero riuscito a farlo ragionare dopo ore di discorsi. Evidentemente a quell'uomo serve una balia. Davanti a Jack ha detto tutto senza alcuna remora e sentendosi investito di un ruolo di portavoce ufficiale che mi pare nessuno di noi gli abbia dato.

Ha poi regalato molti soldi ad una ragazza solo perché la riteneva carina. Soldi del gruppo non suoi. Questo non è un comportamento da capitano della spedizione. Ruolo che per sua stessa bocca non ricopre. Bensì è comportamento da nobile che pensa di poter disporre a piacimento di averi e pensieri dei suoi schiavi. Se ci fosse veramente un superiore non esiterei un secondo a fare rapporto.

Da tutti questi discorsi con Jack ha ottenuto l'alfabeto Ogham e la consapevolezza di essere il successore del Cercatore: un ruolo delicatissimo e primo obiettivo dei nostri antagonisti. Come ha usato questa nuova consapevolezza? Lasciandoci andare tutti a letto e poi andandosene in giro per i vicoli della città nel buio della notte. Ha subito un agguato dal quale ne è uscito vivo per miracolo. Quale era il motivo? Andare a trovare la sua bella che forse era in pericolo!

Forse in passato ho pensato che Loic fosse il personaggio più assurdo di questo gruppo. Evidentemente avevo torno. Questo pazzo, egoista e ottoso stregone è senza ombra di dubbio il più dispezzabile della truppa.

Preso nota di questo ... che dire: Che gli Dei ci aiutino!
scritto da Quixote , 17:20 | permalink | markup wiki | commenti (1)
 
18 Maggio 517
Domenica 25 Febbraio 2007

Alfabeto

Per cercare Guelfo siamo andati nella locanda dove siamo stati reclutati per giocare. Lì abbiamo cercato Mara, la padrona della casa dove si giocava con gli Ogham.

Stando al tavolo, disperati, alla ricerca di quelche idea per trovare il nostro amico mi sono messo a guardare le carte che ci hanno regalato Jack e Q di cuori.

C'è scritto l'alfabeto che segue



Manca l'Iphin e quattro simboli che a detta dei cuori sarebbero i 4 arcani celati nel mio cofanetto. Quelli che risolverebbero tutto questo problema in cui siamo piombati.

Ora come ora sembra che la soluzione sia lontanissima. Come potremo usare questo alfabeto?
scritto da Quixote , 16:08 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
18 Maggio 517
Domenica 25 Febbraio 2007

Jack in Jail

Alla ricerca di Guelfo passiamo da Desiree che non sa nulla del fratello, ma che ha sognato questa notte.

Non poteva parlare con nessuno, ne la sua sagoma era visibile ai vivi, ma ha visto la prigione di Jack di quadri e l'avrebbe potuta aprire.



Ha però provato paura e non l'ha fatto.

Purtroppo il tempo a nostra disposizione era troppo poco per venire a capo di questa decisione in modo chiaro, quindi mi fido della sensibilità di Desiree. Se è stato un errore speriamo non sia stato un errore troppo grosso.

Nel mentre Sir Marcus ci profila la possibilità di patire verso Beid con Rosalie tra pochi giorni. Questa sembra essere l'unica buona notizia.
scritto da Quixote , 15:38 | permalink | markup wiki | commenti (0)
 
18 Maggio 517
Domenica 25 Febbraio 2007

Valerie

Duro il risveglio odierno.

Ieri sera siamo rientrati tardi dalla bisca Ogham, che si è rivelata essere un incontro con Jack e Q di cuori. Non ho neanche avuto il tempo di vedere il materiale, che mi sono addormentato per la stanchezza. Guelfo era fuori a "giocare" con la carta e c'è rimasto. Infatti stamattina era scomparso. Scomparso!

Andiamo alla caserma e scopriamo che Valerie s'è suicidata.



Lo ha fatto lasciando una lettera e subito dopo il colloquio con Julie e Guelfo.

Poverina era incompresa da tutti. Ha visto in noi la possibilità avere una chance, ma l'abbiamo delusa.

Perché non c'ero anche io a parlare con lei? Io che ho creduto da sempre in lei! Perché non sono riuscito a convincere Guelfo che non era lei il tradimento?

Un paladino non dovrebbe morire così!
scritto da Quixote , 15:21 | permalink | markup wiki | commenti (0)
ultimi 5 articoli (cambia) · Pagina 1 di 17
1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17