Cerca nel Sito

NomeKeywordsDescrizioneSezioniVoci correlate

Forum di Myst

 
« Senti, ho un problema che mi assilla da un po' di tempo... se uno muore con qualche spicciolo in tasca... insomma... a lui non gli serve più... che si fa in quei casi? »
- Caporale Brad a Padre Engelhaft -
 
La Confraternita della Rosa Bianca
Richard Grimaud
 
creato il: 20/07/2005   messaggi totali: 32   commenti totali: 47
40596 visite dal 02/08/2007 (ultima visita il 22/07/2019, 16:54)
29 maggio 519
Giovedì 3 Novembre 2011

il Dio della Solitudine...

Il freddo che si insinua attraverso le fenditure di queste vecchie pietre, l'affievolirsi del chiarore delle torce, sono cupi testimoni di una percezione che vorrei rifiutare con ogni forza.
Lui è qui.
Lo sento, eppure rinnego questo atroce occhio ulteriore, non voglio questo potere. Ma Lui è qui, finalmente nemico dichiarato, vicino come mai in passato.
E' qui attraverso il suo volgare emissario umano, vissuto, morto e rinato troppe volte.

Basta, basta. Fate tacere il canto dei corvi. Fate tacere il grido delle anime strappate, degli occhi strappati, del sangue, del silenzio....
Le porte sono aperte. Una corrente impetuosa trascina verso l'oscurità. Le porte sono spalancate, fauci di ghiaccio si schiudono solennemente.

E' per questo che sono sopravvissuto a tanta devastazione? E' per questo che la mia anima si è lacerata ed una luce disperata si è fatta largo nelle tenebre che da anni imprigionavano il mio intelletto?
Posso sentirlo che si avvicina.
Non ho un Dio da pregare, stanotte. Ho solo un Dio da combattere e da distruggere.
Un Dio da uccidere.

scritto da Clark LeNoire , 11:59 | permalink | markup wiki | commenti (0)